Archivi per categoria: Blogs

Cosa possiamo imparare da Jimi Hendrix?

Di Francesco Simoncelli , il - 31 commenti

di Francesco Simoncelli Sapevo che prima o poi avrei finito per condividere con voi, cari lettori e lettrici di Freedonia, una delle mie passioni musicali più forti. Se in qualche modo io mi sia avvicinato a suonare, amatorialmente, la chitarra, è soprattutto grazie alle note provenienti dalle melodie del grande chitarrista di Seattle. La magia che fluisce dal ritmo e dalle sonorità della sua musica è pane per l’anima e sostegno per lo spirito. Ma questo non è un elogio del suo... Continua a leggere

Denaro “dal nulla” e cicli economici

Di Francesco Simoncelli , il - 3 commenti

di Frank Shostak Secondo il premio Nobel in economia, Milton Friedman, la radice del ciclo economico risiede nella fluttuazione del tasso di crescita dell’offerta di moneta. Friedman sosteneva che per eliminare questi cicli, la banca centrale avrebbe dovuto far crescere ad un tasso fisso l’offerta di moneta: La mia scelta al momento sarebbe una regola legislativa che istruisca l’autorità monetaria a raggiungere un tasso specifico di crescita dello stock di moneta. A tal... Continua a leggere

La presunzione fatale di Mario Draghi

Di Francesco Simoncelli , il - 5 commenti

di Thorsten Polleit Il 23 agosto 2017 il presidente della Banca Centrale Europea (BCE) ha tenuto un discorso intitolato “Connecting research and policy making” a Lindau, Germania.[1] Ciò di cui Draghi ha parlato in questa occasione — e soprattutto quello di cui non ha parlato — è stato abbastanza rilevante. Mancava l’analisi delle cause dell’ultima crisi economica e finanziaria. Si aveva l’impressione che la crisi fosse arrivata inaspettata. Non si menziona il ruolo... Continua a leggere

Stanno accadendo strane cose con l’oro

Di Francesco Simoncelli , il - 13 commenti

di James Rickards La scorsa settimana c’ha proposto due storie insolite sull’oro — una strana e l’altra ancora più strana. Queste storie spiegano perché l’oro non solo sia denaro, ma la forma di denaro più politicizzata. Ci mostrano che mentre i politici disprezzano pubblicamente l’oro, vi prestano silenziosamente attenzione. La prima storia strana sull’oro riguarda la Germania… La Deutsche Bundesbank, la banca centrale della Germania, ha... Continua a leggere

La guerra tra Washington, Wall Street e la combriccola di Goldman Sachs alla Casa Bianca

Di Francesco Simoncelli , il - 8 commenti

di David Stockman Il 10 luglio 2007 l’ex-CEO di Citigroup, Chuck Prince, definì propriamente il “credo dello speculatore” nell’attuale era della Finanza delle Bolle. Prince dopo quattro mesi dimostrò d’aver ragione, ma in quel momento i suoi galoppini stavano ancora promuovendo il mantra “buy the dips”: Quando la musica smette, in termini di liquidità, le cose si faranno complicate. Ma finché la musica continua, bisogna alzarsi e ballare. Stiamo... Continua a leggere

C’è un vuoto normativo

Di JLS , il - 19 commenti

Con l’espressione “vuoto normativo” i protagonisti della politica si riferiscono ad un ambito, nel quale l’irregimentazione compiuta dalla loro indefessa opera regolatoria e pianificatrice, gode ancora della libertà, oppure non è regolamentato e pianificato abbastanza. In 70 anni di repubblika popolare di Cialtronia, i “vuoti legislativi” sono diventati come i tartufi: delle vere e proprie rarità. Ma i banditi di governo e della partitocrazia tricolore non... Continua a leggere

Capitalismo di libero mercato & capitalismo clientelare

Di Francesco Simoncelli , il - 21 commenti

di Richard Ebeling Nella mente di molte persone in tutto il mondo, il termine “capitalismo” è sinonimo di ingiustizia, sfruttamento, privilegio e potere immeritati, e lucro immorale. Ciò che è spesso difficile da far capire, è che questa concezione mal riposta nel “capitalismo” non ha nulla a che fare con un libero mercato e una libertà economica, e soprattutto non ha nulla a che fare con un capitalismo laissez-faire. Durante i giorni bui del collettivismo nazista... Continua a leggere

La verità sull’oro a Fort Knox

Di Francesco Simoncelli , il - 27 commenti

di James Rickards Uno degli elementi poco conosciuti nel bilancio della FED è un asset vitale che ha ricevuto dal Tesoro USA molto tempo fa… Durante la Grande Depressione, nel 1933, il presidente Roosevelt emise un ordine esecutivo che richiedeva a chiunque avesse oro di consegnarlo ad una banca Federal Reserve o a qualsiasi membro del Federal Reserve System. Inoltre le banche Federal Reserve richiesero alle banche commerciali di consegnare il loro oro alla FED. All’improvviso... Continua a leggere

L’investimento più redditizio nella storia del mondo

Di Francesco Simoncelli , il - 38 commenti

di Bill Bonner POITOU, Francia — Oggi parliamo di cryptovalute, valute digitali private che utilizzano la crittografia per operare senza bisogno di banche commerciali e banche centrali. Abbiamo iniziato la nostra ricerca ieri: “Quanto abbiamo perso finora?” abbiamo detto prendendo in giro uno dei nostri figli. È un grande fan delle criptovalute e ha investito non solo il suo denaro, ma anche parte del denaro di famiglia. Abbiamo pensato che fosse una cattiva idea, poco diversa... Continua a leggere

L’incipiente “breakout” dell’oro

Di Francesco Simoncelli , il - 7 commenti

di James Rickards L’oro ha condotto quello che alcuni chiamano un “rally furtivo” durante il mese scorso. Dopo aver raggiunto un fondo a $1,206 l’oncia il 10 luglio, l’oro è a $1,286 questa mattina, un aumento del 6.5% in poco più di un mese. Per gli investitori è stata una manna, soprattutto se consideriamo la serie di “flash crash” il 14 giugno, il 26 giugno ed il 3 luglio, i quali hanno contribuito ad affossarne il prezzo da $1,294 l’oncia... Continua a leggere

Economia falsa, notizie false

Di Francesco Simoncelli , il - 5 commenti

di David Stockman L’economia americana è stata salassata da decenni di assalti alla prosperità capitalistica. La crescita economica sta morendo perché la Federal Reserve ha colpito duramente le aziende americane, le quali hanno immolato i loro bilanci sull’altare di Wall Street. Migliaia di miliardi di dollari sono stati usati in ingegneria finanziaria (riacquisti di azioni, operazioni F&A ed LBO vari) pur trascurando investimenti e produttività reali nell’entroterra... Continua a leggere

Perifrasi art.41 della costituzione itaGliana: l’iniziativa economica

Di JLS , il - 19 commenti

Parafrasando Von Mises che definì l’economia “la scienza dell’azione umana”, la dichiarazione iniziale della costituzione equivale pressappoco a sancire che “mangiare e bere sono consentiti”.... Continua a leggere

Pensionamento: scampare alla frode ed affrontare la realtà

Di Francesco Simoncelli , il - 17 commenti

di Francesco Simoncelli L’esperienza è un fattore cruciale che ci permette di modificare situazioni potenzialmente dannose e trasformarle in modo permanente in vantaggi per il nostro tornaconto. Nel corso della mia, seppur breve, carriera di scrittore ho imparato quanto sia importante andare dritti al punto per attrarre l’attenzione del lettore. Qui farò lo stesso. Questo report, analizzando il sistema pensionistico statale, si focalizzerà su due punti fondamentali: la natura... Continua a leggere

Perché bitcoin si rifiuta di morire

di Bill Bonner Il 20 giugno 2011 Forbes scriveva: “Quindi questa è la fine di bitcoin”. Il 16 gennaio 2015 USA Today scriveva: “Bitcoin è diretto verso il cimitero”. Il 5 maggio 2017 il Daily Reckoning scriveva: “La morte di bitcoin”. Dal 2011 bitcoin è stato dichiarato morto almeno 135 volte. Scrittori di newsletter, giornalisti e accademici lo hanno definito uno “schema di Ponzi”. Ad altri piaceva l’idea in teoria, ma avevano dubbi in... Continua a leggere

Ce la farà il Giappone ad abbandonare la sua dipendenza dal denaro facile?

di Brendan Brown La sconfitta del Partito Liberale Democratico (PLD) del PM Shinzo Abe alle ultime elezioni di Tokyo — e il trionfo del nuovo partito del governatore Koike (Tomin First) — ha acceso una debole speranza: la politica radicale dell’espansione monetaria giapponese potrebbe essere abbandonata. La luce tremolante, però, non è stata abbastanza forte da affievolire la mania nei carry trade giapponesi e quindi lo yen ha continuato a scivolare dopo le elezioni. Tra metà... Continua a leggere

L’ossessione delle banche centrali per la stabilità dei prezzi conduce all’instabilità economica

di Frank Shostak Per la maggior parte degli economisti il ​​fattore chiave che stabilisce le basi dei fondamentali economici è un livello stabile dei prezzi, come descritto dall’indice dei prezzi al consumo. Secondo questo modo di pensare, un livello stabile dei prezzi non oscura la visibilità dei relativi cambiamenti nei prezzi dei beni e dei servizi, e consente alle imprese di vedere chiaramente i segnali di mercato che sono trasmessi dai relativi cambiamenti nei prezzi delle... Continua a leggere

I mostri scatenati dalla Finanza delle Bolle

di David Stockman La fonte di ciò che affligge l’America dal punto di vista economico si trova nell’Eccles Building. Negli ultimi tre decenni la Federal Reserve ha promosso mutazioni finanziarie distruttive su Wall Street e Main Street. Le politiche della Finanza delle Bolle hanno alimentato un’enorme ingegneria finanziaria ai piani alti delle grandi aziende d’America. Questa bolla è stata gonfiata nell’ultimo decennio da $15,000 miliardi tra riacquisti di... Continua a leggere

Kostituzione taGliana, perifrasi Art.40 sciopero

Di JLS , il - 11 commenti

La costituzione non manca di occuparsi dello sciopero con il laconico art.40 che recita così: Art. 40: Il diritto di sciopero si esercita nell’ambito delle leggi che lo regolano. ... Continua a leggere

Perché il libero scambio è morto

di Alasdair Macleod La riunione dei ministri delle Finanze del G20 tenutasi a Baden Baden ha concordato, sull’insistenza dell’America, l’abbandono dell’impegno di lunga data nei confronti del libero scambio. È difficile sapere in che misura la posizione dell’America sia stata guidata dalla sua visione autarchica sul commercio mondiale. È certamente vero che i ministri delle finanze nelle nazioni avanzate hanno sempre mostrato un atteggiamento protezionistico nei... Continua a leggere

Donazioni (Solo in Bitcoin)

Vuoi Ringraziare "come si deve" Rischio Calcolato. Fatti un favore, impara a usare il Bitcoin, procuratelo e dona un frazione (anche multipli non ci offendiamo) a questo indirizzo:
1CHpkA1Xma61Q2JZZ8tpo6pDNAiD81SNAE

RC Facebook

RC Twitter

RC Video

Licenza

Creative Commons License Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Attribuzione 2.5. In particolare la pubblicazione degli articoli e l'utilizzo delle stessi è possibile solo indicando con link attivo l'indirizzo di questo blog (www.rischiocalcolato.it) oppure il link attivo dieretto all'articolo utilizzato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi