Archivi per categoria: ECONOMIA e FINANZA

Le prospettive del Gas Naturale

Di FunnyKing , il - 1 commento

Il 26 Agosto 2010 Rischio Calcolato suggeriva ( link )  che il Gas Naturale aveva raggiunto prezzi interessanti per un eventuale acquisto, il prezzo spot del 26 Agosto 2010 era di 3.80$ per MMbtu da quel momento il Gas ha ballato intorno a quel prezzo limite (da 3.70$ a 3.94$) interrompendo di fatto una lunga teoria di ribassi che è partita ai primi di Agosto da quota 5.02$ per MMbtu.Nel momento in cui stiamo scrivendo il prezzo del Gas Naturale è circa 3.90$ per MMbtu.La ragione di... Continua a leggere

State lontani dalle Azioni Comuniste.

Di FunnyKing , il - Replica

Spiegare l’andamento dei titoli azionari negli ultimi tre mesi è un esercizio che prevede competenze che vanno ben al di là di economia, finanza e analisi di bilancio. Sono necessari studi di tipo politico e geostrategico perché almeno per chi scrive quella normale relazione fra rendimento atteso e prezzo non esiste più come non esiste più alcuna fiducia sui numeri espressi dai bilanci e sulle aspettative di management e analisti in perenne conflitto di interesse. Quando si parla di... Continua a leggere

Etichette: , ,

Gas Naturale: E’ ora di comprare? (parte 2)

Di FunnyKing , il - 2 commenti

Venerdì 13 Agosto in Gas Naturale: E’ ora di comprare? rispondevamo così a questa domanda: No. Rischio calcolato ritiene i prezzi del Gas Naturale bassi ma non abbastanza per stare tranquilli. (eravamo a 4.10$ per Mbtu) Quello del Gas Naturale Henry Hub (USA) è un mercato chiuso in cui sostanzialmente consumatori e imprese americane comprano il Gas da Canada, mercato interno e Qatar (LNG); fino al 2013 gli USA non saranno in grado di esportare verso l’Europa, è in... Continua a leggere

Situazione tecnica e macro: una visione di insieme e il solito Hindenburg Omen

Di FunnyKing , il - Replica

Update ore 9.52: Il Dax quota 5956, la neckline dell’eventuale testa e spalle ribassita è posta a 5906pti, una chiusura sotto quel livello (confermata il giorno dopo) completerebbe la figura tecnica. Ci siamo, i mercati azionari stanno testando dei livelli tecnici di estrema importanza, DAX, NYSE, NASDAQ,SP500 stanno ballando sulla neckline di un testa e spalle ribassista con una proiezione (se confermato) di un ribasso del 7-10% da qui:  (Cliccate sull’immagine per... Continua a leggere

Etichette:

Gas Naturale: E’ ora di comprare?

Di FunnyKing , il - 2 commenti

No. Rischio calcolato ritiene i prezzi del Gas Naturale bassi ma non abbastanza per stare tranquilli. Quello del Gas Naturale Henry Hub (USA) è un mercato chiuso in cui sostanzialmente consumatori e imprese americane comprano il Gas da Canada, mercato interno e Qatar (LNG); fino al 2013 gli USA non saranno in grado di esportare verso l’Europa, è in costruzione un liquefattore per questo scopo. Attualmente l’industria estrattiva USA sta vivendo una fase di profonda sovracapacità... Continua a leggere

Trading Alert: i mercati possono collassare?

Di FunnyKing , il - 2 commenti

I mercati europei dopo una discreta partenza in territorio positivo stanno scendendo vistosamente, Rischio Calcolato avverte che quello in atto non è un normale storno di mercato, mettiamo insieme alcuni dati estremamente preoccupanti e cerchiamo di interpretarli:a) Il livello dei tassi di interesse su titoli di stato cosiderati “safe heaven” Bund e T-bond (per ora), è ai minimi di periodo (il Bund è vicino ai minimi di sempre come yeld). Guardate questi grafici: Questo è il... Continua a leggere

Etichette:

Il Flash Crash del Gas Naturale/2

Di FunnyKing , il - Replica

continua da: Il Flash Crash del Gas Naturale Il Gas Naturale Henry Hub continua ad essere terribilmente debole, la domada delle cento pistole è se si tratti di un ritorno ai fondamentali oppure a vendite forzate a causa di una chiusura di posizioni per predite (o fallimento di un fondo di investimento). Rischio Calcolato consiglia di aspettare almeno (e ri-sottolineiamo almeno) i 4,4$ per Mbtu prima di tentare un acquisto... Continua a leggere

Bielorussia dichiara che prenderà il gas in transito verso l’europa se la Russia amplia i tagli

Di FunnyKing , il - Replica

UPDATE: Lukashenko ordina blocco transito gas da Bielorussia verso Europa !!!! Antefatto Il monopolista dell’export del gas russo, Gazprom, ha esteso oggi al 30% i tagli alla fornitura di gas alla Bielorussia dal 15% di ieri. Lo ha riferito l’amministratore delegato di Gazprom Alexei Miller alla tv di Stato Vesti-24. La Russia ha imposto da ieri tagli alle forniture per indurre il paese vicino a pagare un debito da oltre 155 milioni di euro, alimentando la possibilità di una... Continua a leggere

Etichette:

Il Flash Crash del Gas Naturale

Di FunnyKing , il - Replica

(post rielaborato da un idea di Zero Hedge) Chi ha ucciso il Gas Naturale? Semplice lo ha ucciso il mercato dopo che i dati macro hanno continuato imperterriti a segnalare livelli record di accumulo delle scorte nonostante un inizio di estate caldissimo (con i condizionatori a palla…) e un mix di produzione dell’energia elettrica che ha cominciato a spostarsi verso il Gas Naturale in sostituzione del Carbone. Ma facciamo un passo indietro, 10 giorni  fa il Gas Naturale... Continua a leggere

Gas Naturale: Qatar e Russia tagliano la produzione (chiuso per manutenzione…….)

Di FunnyKing , il - Replica

 Secondo quanto ha scritto ieri Bloomberg il Qatar ha attuato un aggersivo piano di manutenzione dei suoi impianti di liquefazione di fatto tagliando il 50% della produzione di Gas Liquefatto per tutta l’estate (il Qatar è il primo esportatore mondiiale di Gas Naturale Liquefatto (LNG)). Contemporaneamente Gazprom ha tagliato la produzione di Gas verso l’Europa a causa di poca domanda (dice Gazprom…)Rischio Calcolato avverte che è in atto un tentativo di supportare il... Continua a leggere

Analisi Tecnica: Va tutto su (e non si ferma più) [update]

Di FunnyKing , il - Replica

Update: E alla fine TORO SCATENATO fu, nonostante il disturbo della ferale notizia (ovvero il possibile(?) fallimento di BP) la massa di denaro iniettata in questo anno e mezzo stretta fra i micro rendimenti asfittici di Bund e T-Bond (safe heaven dei folli) si scatenata in un orgia di acquisti in pieno stile New Economy. Altra giornata (quasi) perfetta con cds sovrani che scendono, materie prime che volano e  l’indice della paura (l’oro) che cala vistosamente. Ma va bene... Continua a leggere

Etichette:

Analisi Tecnica: La paura fa 18.000/1

Di FunnyKing , il - Replica

… le borse Europee non riescono a salire neanche a cannonate, siamo vicinissimi a livelli tecnici di estrema importanza se il FTSE MIB dovesse chiudere una seduta significativamente sotto i 18.000 punti si aprirebbe uno scenario estremamente ribassista. Rischio Calcolato consiglia di aprire posizioni long solo se protette da uno stop-loss perentorio in area 17900-18000. Posizioni shor possono essere aperte solo la rottura  in chiusura di quota 18.000. vedi:... Continua a leggere

Deflazione/1 : Materie Prime, Deleveraging o Deflazione?

Di FunnyKing , il - 2 commenti

Cliccate su questo fantastico sito (magari aprendo un altra tab o pagina):http://finviz.com/futures.ashxScorrete con il mouse su tutte le materie prime; si aprirà un grafico: a parte l’oro, termometro della paura, e al gas naturale (che se ne viene da minimi epocali e la cui situazione tecnica è davvero particolare  si veda in proposito quanto abbiamo scriitto in,ecco cosa succede al gas naturale ) è un ecatombe. Guardate i grafici, Farina, Grano, Maiale, Bovini vivi, Zucchero,... Continua a leggere

Etichette:

Analisi Tecnica: La paura fa 18.000.

Di FunnyKing , il - 1 commento

Per quei pochi come me che ancora si ostinano a seguire il FTSE-MIB c’è un numero che fa paura: 18.000! 18.000 rappresenta il minimo relativo dell’indice FTSE-MIB aggiustato dallo stacco dei dividendi avvenuti fra la fine di maggio e l’inizio di giugno. Il FTSE-MIB pre-stacco dividendi aveva toccato un minimo intorno a 18.600 il 7 maggio 2010 (il lunedì successivo ci fu il mega rialzo dovuto al varo del piano salva stati da 750mld di euro).  Lo stacco dividendi è... Continua a leggere

Ecco cosa succede al Gas Naturale.

Di FunnyKing , il - Replica

In questo mare di ribassi c’è una commodities che svetta e fa segnare massimi su massimi, la spiegazione sta tutta in tre fattori: 1) Secondo il Commitment of Traders c’è una fortissima posizione short da parte delle grandi istituzioni finanziarie per ogni contratto long le varie Goldman, Citigrup, Morgan and Stanley etc etc hanno in posizione circa 3 contratti short. 2) Il consumo di Gas sta aumentando a causa di una primavera molto più calda della media che porta ad un uso dei... Continua a leggere

Etichette:

RC Twitter

Licenza

Creative Commons License Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Attribuzione 2.5. In particolare la pubblicazione degli articoli e l'utilizzo delle stessi è possibile solo indicando con link attivo l'indirizzo di questo blog (www.rischiocalcolato.it) oppure il link attivo dieretto all'articolo utilizzato.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi