Archivi per categoria: m5s

Siamo i grillini e proponiamo cose un sacco belle

Di Federico Punzi , il - Replica

Il grillismo? Subculture sinistroidi 2.0 Anche su Notapolitica La presentazione – innanzitutto tra di loro, dal momento che in pochi si conoscevano – degli eletti del Movimento 5 Stelle alla Camera e al Senato, ieri in un hotel romano, è stata l’occasione per capire non tanto come sia stato possibile che 8,7 milioni di italiani li abbiano votati, ma la natura, l’identità politica del movimento, poiché forse mai come in questo caso tra eletti e militanti da una... Continua a leggere

L’unica road map che può salvare il paese dall’ingovernabilità

Di Federico Punzi , il - Replica

Anche su L’Opinione E’ probabile che Bersani non sperasse affatto in una risposta diversa da Beppe Grillo. D’altronde, è agli eletti grillini che si è rivolto, non al comico genovese, e già in campagna elettorale aveva accennato alla via dello “scouting”. Già, perché se Berlusconi convince Scilipoti a passare con lui, è una ignobile compravendita di parlamentari. Se il segretario del Pd teorizza l’acquisizione del sostegno di decine di senatori... Continua a leggere

Perché Grillo ha fallito il "boom"

Di Federico Punzi , il - Replica

In Sicilia non ha “sfondato” tra astensionisti ed elettori di centrodestra E così l’analisi dei flussi condotta dal solito Istituto Cattaneo (confronto su Palermo, tra comunali e regionali 2012) conferma, come spiegavamo in questo post, il mancato boom del Movimento di Grillo alle elezioni siciliane. Non è che non sia stato un successo: per la prima volta dimostra di avere numeri da movimento nazionale, e a doppia cifra, ma il grosso degli elettori non ha visto nemmeno nel... Continua a leggere

Etichette: , , ,

Il voto in Sicilia chiama in causa anche Monti

Di Federico Punzi , il - Replica

Anche su L’Opinione Almeno due le esagerazioni ricorrenti nelle analisi post-voto siciliano. Il movimento di Grillo ha dimostrato di sapersi imporre come terza o quarta forza, con percentuali a doppia cifra, non solo in elezioni cittadine ma anche regionali, e non solo al centro-nord ma anche nel profondo sud. Insomma, oltre ai sondaggi che lo accreditano come movimento nazionale intorno al 15%, da oggi abbiamo anche un voto vero. Non è poco, ma è esagerato parlare di «boom» o... Continua a leggere

Etichette: , ,

Svolta gattopardiana in Sicilia

Di Federico Punzi , il - Replica

Nonostante la buona affermazione di Grillo – certo non il boom, semmai il flop considerando le aspettative della vigilia e i rumors diffusi a scrutinio in corso – si profila il più classico degli esiti gattopardiani: in Sicilia sembra cambiare tutto, ma in realtà cambia poco o niente. La vittoria del Pd, che per l’occasione “veste” una coalizione centrista – con l’Udc, forte nell’isola – quindi molto diversa da quella che propone a... Continua a leggere

Esclusiva : Intervista a Giancarlo Cancelleri, Portavoce del M5S e Candidato Presidente della Regione Sicilia.

Di FunnyKing , il - 19 commenti

Il Movimento 5 Stelle è la grande novità del panorama politico italiano, i suoi candidati per precisa scelta non si concedono alla televisione e raramente danno interviste sui giornali sussidiati  dallo stato. Eppure attraverso la forza della rete l’M5s è accreditato a livello nazionale del 15%-20% dei consensi. Una cifra per cui la maggior parte dei patinati e straricchi (sussidiati) segretari di partito nostrani farebbe carte false (oddio, per farle le fanno, ma evidentemente non... Continua a leggere

L’Intero Programma Economico del Movimento 5 Stelle (Commento by fk)

Di FunnyKing , il - 23 commenti

Prendo spunto dall’ottimo post Il Programma del Movimento 5 Stelle: analisi punto per punto per Dummies!, per sintetizzare l’intero programma economico del Movimento 5 stelle, il problema sorge dal fatto che il programma pubblicato sul sito dell’M5s è strutturato in modo da disperdere le misure a prevalente impatto economico nei diversi capitoli.  L’Intero Programma Economico del Movimento 5 Stelle (commentato) (il commento di fk) IN VERDE: proposte condivisibili IN... Continua a leggere

Il Programma del Movimento 5 Stelle: analisi punto per punto per Dummies!

Di Gpg Imperatrice , il - 63 commenti

Di seguito allego il programma del Movimento a 5 Stelle. Mettero’ in grassetto i punti piu’ significativi, evidenzio in verde i punti che ritengo condivisibili e di arancione quelli meno condivisibili (in giallo i punti con giudizio cosi’-cosi’). Un apprezzamento al Movimento che comunque ha messo in rete un Programma (seppur non sono quantificati finanziariamente molti provvedimenti). Non me ne abbiano gli elettori dell’M5S per le mie parzialissime critiche: le... Continua a leggere

Etichette:

Elezioni 2013 – Bersani Premier ? solo B.R.I.M. puo’ impedirlo!

Di Gpg Imperatrice , il - 36 commenti

ELEZIONI 2013   La faccio breve: “nel 2013 vincera’ le Elezioni il PD e Bersani sara’ il prossimo Presidente del Consiglio“, cosi’ dicono i sondaggi, cosi’ pare verosimile. Il Centrosinistra imperniato sul PD, con Vendola e cespugli vari oggi ha il 32-34% dei consensi nei sondaggi, e se includesse Di Pietro avrebbe il 40%. A distanza siderale il PDL, che verosimilmente correrebbe con Storace e qualche micro-partitino, al 22-23%. Grillo, in corsa... Continua a leggere

Secondo voi BEPPE GRILLO verra’ INDAGATO?

Di Gpg Imperatrice , il - 63 commenti

Vorrei fare una domanda secca ai lettori di RISCHIO CALCOLATO:  Secondo voi BEPPE GRILLO verra’ INDAGATO?   Mi concedo un’articolo un po’ fuori le tematiche che generalmente tratto e che vengono trattate su questo sito, forte della Liberta’ d’espressione che mi e’ stata accordata su questo sito. Provo a dare una risposta del tutto personale a questa domanda: Secondo me SI, verra’ INDAGATO dalla MAGISTRATURA, o colpito duramente dal punto di vista personale dai MEDIA. Ora vi... Continua a leggere

La giornata: gli elettori di centrodestra non si consegnano alla sinistra, aspettano nuova offerta politica

Di Federico Punzi , il - Replica

L’esito dei ballottaggi mi sembra complessivamente abbastanza chiaro e rafforza ulteriormente le tendenze del primo turno. Il centrosinistra stravince, il che non equivale ad una vittoria del Pd (anzi…), ma il forte astensionismo e il voto di Parma ci dicono che gli elettori di centrodestra si rifiutano di consegnarsi al “nemico” e restano in attesa di una nuova offerta politica. Addirittura per qualcuno meglio Grillo della sinistra. Per questo, in vista del 2013,... Continua a leggere

opss… a PARMA il candidato del M5S rifila 20 punti all’uomo di Bersani… il sindaco sara’ un Grillino

Di Gpg Imperatrice , il - 10 commenti

Il Candidato del MOVIMENTO 5 STELLE, stando alle proiezioni stravice a Parma, polverizzando il candidato di Bersani, passando dal 19,5% del primo turno, al 60%. In un tracollo generalizzato ulteriore dei votanti, l’uomo di Bersani conserva il 40% del primo turno (che tradotto, vuol dire che ha preso una valanga di voti in meno rispetto al primo turno, visto il boom dell’astensionismo. Direi, che e’ un bel messaggio ai Partiti, Governo ed istituzioni: la gente non ne puo’... Continua a leggere

Etichette: ,

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi