Archivi per categoria: Dalla Blogosfera

QUANDO LE SOLUZIONI SONO PEGGIORI DEL MALE

Di Leonardo , il - 4 commenti

di MATTEO CORSINI In un articolo su Milano Finanza critico nei confronti dei Trattati europei che si sono succeduti dopo quelli iniziali del 1957, Paolo Savona propone soluzioni che, a mio parere, non farebbero che peggiorare ulteriormente le cose. Eccole: -“La Banca centrale europea deve avere poteri di intervento pari a quelli delle principali banche centrali, come intervenire sui cambi, finanziare il Tesoro in piena autonomia e svolgere funzioni di lender of last resort.” Probabilmente... Continua a leggere

«TUTTI A BRESCIA PER IL PROCESSO CONTRO GLI INDIPENDENTISTI VENETI»

Di Leonardo , il - 3 commenti

di REDAZIONE Dopo le parole del Pubblico Ministero Nocerino, che considera “l’indipendenza tale e quale all’eversione“, il mondo indipendentista veneto si mobilita in vista dell’udienza del prossimo 17 marzo, sempre nel Palazzo di Giustizia di Brescia. Sono 34 i “patrioti veneti” alla sbarra per la famosa inchiesta relativa al “Tanko 2” di 3 anni fa, che portò in carcere una ventina di persone. Per loro, venerdì prossimo, si assieperanno... Continua a leggere

LEGA NORD: DALLE ORIGINI SECESSIONISTE ALLA SCENEGGIATA NAPOLETANA

Di gianluca , il - 53 commenti

di GIANLUCA MARCHI Cosa stia diventando il partito che ancora reca il nome di Lega Nord per l’indipendenza della Padania sinceramente è questione che ormai mi appassiona ben poco. Anzi proprio nulla dopo l’odierna sceneggiata napoletana. Quella aggregazione politica ormai non c’entra più nulla col movimento a cui molti di noi, per la verità in tempi ormai abbastanza trapassati, hanno creduto di affidare le speranze per un futuro totalmente diverso per le nostre comunità... Continua a leggere

ECCO L’11° SEGNALE DELLA RIPRESA: PIÙ IVA E MENO CONSUMI

Di Leonardo , il - 3 commenti

di LUIGI CORTINOVIS Ci sono dei geni al governo. L’aumento dell’Iva inciderà sulla spesa degli italiani e sul Pil. Se il governo decidesse di innalzare le aliquote come da indicazioni europee perderemmo a regime 8,2 miliardi di consumi: si tratta di circa 305 euro di spesa in meno a famiglia. Sul prodotto interno lordo, invece, l’impatto negativo ammonterebbe a -5 miliardi di euro. E’ quanto emerge da una simulazione condotta da Ref Ricerche per conto di Confesercenti. La simulazione... Continua a leggere

Perifrasi della costituzione: art. 33 – 34 scuola, alunni, borse di studio ed esami di stato

Di JLS , il - 42 commenti

Non sono un esperto di diritto ma questo impedisce nessuno di leggere e avere delle opinioni dell’unico contratto imposto con la coercizione dalla nascita a chiunque: santa romanae kostitutionem. L’amico Giovanni Birindelli, studioso di filosofia del diritto e autore di capacità fuori dal comune, (ritorno a raccomandare la lettura del suo “La sovranità della legge” (vedi qui), a chi lo scambia (durante conferenze, eventi o incontri) per uno che ha studiato giurisprudenza... Continua a leggere

UNA SOLA REGOLA: NON SI CREA LA RICCHEZZA DAL NULLA

Di Leonardo , il - 9 commenti

di MATTEO CORSINI Tra i tanti che propongono come soluzione ai problemi dell’Europa la monetizzazione della spesa ci sono anche (il quasi premio Nobel) Renato Brunetta e Giovanni Tria, i quali, dopo aver messo in evidenza i fallimenti nel processo di convergenza e squilibri macroeconomici tra i Paesi dell’eurozona, sostengono: “In questo contesto, è chiaro quel che si dovrebbe fare, anche se farlo implica cambiare le regole che sovrintendono l’Unione monetaria. Ad oggi non è facile... Continua a leggere

ROMEVA: “PRIMA O POI LA SPAGNA DOVRÀ SEDERSI AL TAVOLO COI CATALANI”

Di Leonardo , il - Replica

di REDAZIONE Perché circa la metà dei cittadini della Catalogna si dice favorevole all’indipendenza dalla Spagna? A che punto è la “road map” verso un nuovo Stato disegnata dal governo regionale catalano (Generalitat de Catalunya), con un referendum popolare sull’indipendenza programmato per il settembre del 2017? E quali sono gli scenari possibili in vista della reiterata opposizione del governo centrale di Madrid alla celebrazione di una consultazione popolare? Lo... Continua a leggere

DECLINO INARRESTABILE: ECCO LA LEGGE PER DARE IL PATENTINO AI BARBIERI

Di Leonardo , il - 20 commenti

di MATTEO CORSINI Di recente mi sono imbattuto nella classica notizia che fa capire (anche a chi ancora non lo avesse capito) quanto avesse ragione Ludwig von Mises nel sostenere che l’interventismo chiama altro interventismo e che un’economia mista tende progressivamente al socialismo. In un Paese in cui albi e corporazioni, nonostante tutti facciano professione di antifascismo, sono più vivi e vegeti che durante il Ventennio, ogni pretesto è buono per introdurre patenti e barriere... Continua a leggere

QUEL “SOGGIORNO OBBLIGATO” CHE ESPORTÒ MAFIOSI IN TUTTA LA PADANIA

Di Leonardo , il - 29 commenti

di ETTORE BEGGIATO A cavallo fra gli anni 70 e 80, la Regione del Veneto  fu flagellata da una legge dello stato italiano attraverso la quale venivano mandati nelle nostre comunità delle “pecorelle smarrite” sospettate di appartenere alla mafia e alla ndrangheta: il cosiddetto “soggiorno obbligato”. Personaggi con un curriculum impressionante, veri e proprio “pezzi da 90”  che oggi  non dicono molto, ma che all’epoca erano al vertice di “famiglie” potentissime e senza... Continua a leggere

IL SINDACO DI AMATRICE: PRONTI A FONDARE UNA CONTEA “INDIPENDENTE”

Di Leonardo , il - 5 commenti

di AFFARITALIANI E’ finita l’era dell’attesa, non c’è più tempo per aspettare le misure del Governo, tantomeno quello per sperare che l’Unione Europea dia il suo beneplacito. “Siamo pronti a fare la Contea di Amatrice. Andiamo in Giunta, io do gli indirizzi, poi andremo in consiglio, deliberiamo la Contea e partiamo”, ha dichiarato il primo cittadino. I soldi che gli italiani e i cittadini, da più parti del mondo, hanno catapultato nel piccolo... Continua a leggere

FITTO, FONDA PARTITI INUTILI E RIPETE LE SOLITE STUPIDAGGINI

Di Leonardo , il - 9 commenti

di MATTEO CORSINI Quando l’Istat pubblica dei dati, parte la raffica di commenti di politici di ogni parte, oggi facilitati dall’utilizzo dei social network. Prendete Raffaele Fitto, per esempio, che apprendo dall’ANSA essere leader di Direzione Italia (soggetto politico che suppongo non conoscano neppure i suoi parenti più intimi), che ha scritto su Facebook: “L’Italia – dice – è un Paese per vecchi: non nascono più bambini (nel 2016 -2,4%) e quasi 1 italiano su 4... Continua a leggere

ESISTONO 1000 MODI PER ACQUISIRE CONOSCENZA, ALTRO CHE SCUOLA PUBBLICA

Di Leonardo , il - 14 commenti

di ENRICO DELL’OLIO In passato ho già parlato di quanto scuola ed istruzione in realtà non siano due cose che vadano così di pari passo come il sentire comune e le istituzioni ci vorrebbero far credere. Vorrei subito chiarire che avere una buona o addirittura ottima educazione non dipende solo dalla scuola, ma è un processo dinamico legato alla quantità di studi e letture fatte nella nostra vita ( andando o non andando a scuola ). Prendiamo ad esempio Marco ( nome di fantasia ), 50... Continua a leggere

ANGELINA ROMANO, LA BRIGANTESSA DI 9 ANNI FUCILATA DAGLI ITALIANI

Di Leonardo , il - 26 commenti

di ETTORE BEGGIATO Nel giorno della donna mi sembra giusto ricordare ANGELINA ROMANO di anni 9, di Castellammare del Golfo (Trapani) barbaramente ammazzata dai liberatori del Regio Esercito Italiano il 3 gennaio 1862. Era passato solo qualche mese dalla proclamazione del Regno d’Italia quando furono emanate delle disposizioni che obbligavano alla coscrizione (naja) tutti i giovani nati a partire dal  1840 per una durata di 6 (sei) anni e così la folla inferocita scese in piazza nell’ex... Continua a leggere

LEGGE E MERCATO, LA SOLITUDINE INTELLETTUALE DELL’UOMO CHE PENSA

Di Leonardo , il - 7 commenti

di GUGLIELMO PIOMBINI Il vantaggio dello studio indipendente Legge e mercato raccoglie, in forma riveduta e aggiornata, i migliori saggi e articoli scritti da Giovanni Birindelli tra il 2014 e il 2016. Sono sicuro che questo nuovo libro riceverà dai lettori lo stesso favore del precedente, La sovranità della Legge, perché le qualità che contrassegnano le riflessioni dell’autore sono le medesime: originalità, profondità, rigore logico, coerenza, chiarezza di esposizione. Nel nostro... Continua a leggere

Paesi Bassi. Inizia la stesura del rapporto per uscire dalla Zona euro

Di Ticino Live , il - 8 commenti

dal portale www.blognews24ore.com I Paesi Bassi starebbero pensando di abbandonare la Zona euro. Un gruppo di deputati olandesi ha chiesto la preparazione di un rapporto sul futuro della moneta unica, prima di un dibattito in Parlamento sull’opportunità di uscire dalla Zona euro. I lavori sono stati avviati a seguito di preoccupazioni riguardanti la politica dei tassi bassi attuata dalla Banca centrale europea e il suo impatto sui risparmiatori olandesi. Il rapporto dovrà anche immaginare... Continua a leggere

ANATOCISMO E STUPIDITÀ DEI FINTI DIFENSORI DEI CONSUMATORI

Di Leonardo , il - 4 commenti

di MATTEO CORSINI Quando mi capita di occuparmi di questioni bancarie sostengo che di motivi per essere critici ce ne sono parecchi, ma spesso chi lancia strali e grida di allarme lo fa per i motivi sbagliati. Un esempio è il famigerato anatocismo, ossia la pratica di calcolare interessi su interessi. Va detto che in passato, in effetti, le banche ne hanno fatte un po’ di tutti i colori, ovviamente con il benestare delle autorità di vigilanza. In sostanza gli interessi attivi (passivi per... Continua a leggere

L’EURO NON È IRREVOVABILE, È SEMPLICEMENTE IRREPARABILE!

Di Leonardo , il - 6 commenti

di GERARDO COCO Le catastrofi non sono eventi ma processi. Si sviluppano nel corso di giorni, anni, decenni. Pensiamo a un terremoto. Placche tettoniche collidono e scorrono lentamente l’una sull’altra accumulando nel tempo forze geologiche immani. Nessuno si accorge della catastrofe in corso sino al momento in cui un evento, il terremoto appunto, le rilascia in pochi istanti. Purtroppo, tempo e luogo preciso di questo evento sono imprevedibili. Se, per assurdo, lo si potesse... Continua a leggere

L’INDIPENDENZA? SE SOLO ESCE DALLA TESTA DI QUALCUNO DIVENTA REATO

Di gianluca , il - 6 commenti

di GIANLUCA MARCHI In Europa ci suono luoghi, come la Catalogna, dove i partiti indipendentisti, cioè che puntano a staccarsi dalla Spagna, sono la maggioranza assoluta nel Parlamento locale. Ve ne sono altri, vedi la Scozia, dove è stato possibile celebrare un referendum che, se vinto (in realtà è stato perso di poco), avrebbe significato l’uscita di quel Paese dal Regno Unito. E poi c’è l’Italia, dove invece un giornalista è tenuto nel mirino per il solo fatto di aver... Continua a leggere

INDIPENDENTISTI ALLA SBARRA! PER IL PM L’INDIPENDENZA È SOLO EVERSIONE

Di Leonardo , il - 10 commenti

di LEONARDO FACCO Una requisitoria durissima, come ho già avuto modo di affermare stamane in diretta video (clicca qui), quella del procuratore aggiunto Carlo Nocerino, durante l’udienza preliminare davanti al gup del tribunale di Brescia. E’ stato chiesto il rinvio a giudizio per 34 indipendentisti lombardo-veneti, finiti sotto inchiesta per la costruzione di un tanko per “occupare piazza San Marco a Venezia. Che il processo sarebbe rimasto a Brescia lo si è capito di... Continua a leggere

PSEUDO-ECONOMISTI CAPACI SOLO DI PROPORRE PIÙ TASSE

Di Leonardo , il - 4 commenti

di MATTEO CORSINI Qualche giorno fa Bill Gates ha ipotizzato l’introduzione di una tassa sui robot, considerati da più parti distruttori di posti di lavoro umani. Premesso che trovo di particolare cattivo gusto che si proponga come soluzione a qualsivoglia problema l’introduzione di nuove tasse, e che per questo esistono già da oltre due secoli i socialisti, senza bisogno che si mettano a competere i Bill Gates di questo mondo (peraltro storicamente attento a minimizzare il carico... Continua a leggere

Donazioni (Solo in Bitcoin)

Vuoi Ringraziare "come si deve" Rischio Calcolato. Fatti un favore, impara a usare il Bitcoin, procuratelo e dona un frazione (anche multipli non ci offendiamo) a questo indirizzo:
1CHpkA1Xma61Q2JZZ8tpo6pDNAiD81SNAE

RC Facebook

RC Twitter

RC Video

Licenza

Creative Commons License Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Attribuzione 2.5. In particolare la pubblicazione degli articoli e l'utilizzo delle stessi è possibile solo indicando con link attivo l'indirizzo di questo blog (www.rischiocalcolato.it) oppure il link attivo dieretto all'articolo utilizzato.