Archivi per tag: 11 settembre 2001

Finito di “rieducarci” sull’11 settembre, Mentana ci darà novità anche sul forno crematorio di Assad?

Di Mauro Bottarelli , il - 93 commenti

Ve lo avevo detto già verso la fine di agosto: Enrico Mentana ha cominciato a twittare dalle vacanze, si è riposato e scalpita. Detto fatto, appena rientrato in studio si è lanciato in un’interpretazione da Oscar sullo stupro di Rimini, tanto che alcuni telespettatori pare si siano chiesti se fosse entrato a far parte del collegio difensivo delle quattro risorse arrestate e se quella fosse una puntata di “Forum”. Un’adesione alla realtà investigativa dei fatti da... Continua a leggere

Israele scarica Soros ma punta l’Europa dell’Est contro Mosca. E l’asse con Trump passa da Roma

Di Mauro Bottarelli , il - 76 commenti

Forse è solo strategia temporanea. O forse è davvero la fine di un’era. Il governo di Israele, nella maniera più ufficiale e diretta possibile, ha infatti attaccato duramente George Soros e l’attività delle sue ONG, schierandosi totalmente al fianco del premier ungherese, Viktor Orban. Il giochino delle “rivoluzioni colorate”, fatte esplodere tramite l’attività di associazioni per i diritti civili, ha stufato? O, più semplicemente, non solo è stato scoperto... Continua a leggere

Amburgo come Genova 2001: testare la reazione della gente al caos. E dopo arrivò l’11 settembre

Di Mauro Bottarelli , il - 153 commenti

Come tutti i grandi meeting internazionali, più alte sono le aspettative, più miseri i risultati finali ottenuti. Al netto di mille parole, il G20 di Amburgo avrà sortito, stringi stringi, un unico sviluppo: il cessate-il-fuoco nella zona Sud-Ovest della Siria a partire dalle 12 di oggi, ora di Damasco. Punto. Durerà? Ce lo diranno i fatti, le parole contano poco. Di più, delle 48 ore di happening in terra anseatica, resterà soltanto questo: l’unica cosa che sia realmente contata,... Continua a leggere

Al Qaeda e l’Isis? Colpa di Breznev! Le paranoie anti-russe degli Usa avanzano. E Brennan avvisa

Di Mauro Bottarelli , il - 30 commenti

Quando uno sente nominare il Washington Post immediatamente pensa al caso Watergate e a come l’inchiesta di Bob Woodward e Carl Bernstein alla fine contribuì alla capitolazione del governo Nixon, tanto da essere immortalata nel celebre film “Tutti gli uomini del presidente” con Robert Redford e Dustin Hoffman. Insomma, grande giornalismo indipendente. Oggi, invece, qualcosa è cambiato. Se aveste preso in mano l’edizione del 5 gennaio, infatti, vi sareste trovati di... Continua a leggere

Cyber-guerra Usa contro Mosca per le mail rubate. E il Pentagono prepara la versione 2.0 del 2001?

Di Mauro Bottarelli , il - 31 commenti

Detto fatto, la Clinton torna in testa nei sondaggi. Nel mio articolo di ieri vi facevo notare come, a fronte del 40,2% di Donald Trump contro il 38,5% della candidata democratica, la Reuters avesse deciso di cambiare un po’ il criterio su cui basa i sondaggi, eliminando dal novero delle risposte accettate l’opzione “nessuno dei due”. Di più, tanto per non lasciare dubbi, fin da prima della ripetizione del sondaggio, rendeva noto che eliminando quella voce, la Clinton... Continua a leggere

Usa e sauditi nascondono la pistola fumante dell’11 settembre per interesse. E ad Hannover…

Di Mauro Bottarelli , il - 36 commenti

Se lo scopo della visita di Barack Obama in Arabia Saudita era quello di capire il reale grado di irritazione della Casa reale nei confronti della politica estera americana, allora possiamo dire senza timore di smentita che si è trattato di un vero successo. Non solo il Re Salman ha disertato l’arrivo del presidente Usa all’aeroporto, inviando in sua vece il governatore di Ryad e il ministro degli Esteri ma lo stesso regnante poco dopo si è fatto riprendere dalle telecamere... Continua a leggere

Sull’11 settembre la toppa Usa è peggio del buco. Ma la partita mediorientale ora si sposta in Iraq

Di Mauro Bottarelli , il - 9 commenti

Alla fine, la reazione statunitense alla minaccia saudita di scaricare le proprie detenzioni di Treasuries in caso Washington desse il via libera alla pubblicazioni delle 28 pagine di report che inchioderebbero Ryad alle sue responsabilità per l’11 settembre, è arrivata. Ma, forse, sarebbe stato meglio scegliere la linea del silenzio, visto che come dice il proverbio, la toppa messa dagli Usa è stata peggiore del buco. Proprio alla vigilia della partenza per l’Arabia Saudita,... Continua a leggere

Gli Stati Uniti e il ricatto saudita sull’11 settembre. Le detenzioni di Treasuries valgon più della verità

Di Mauro Bottarelli , il - 5 commenti

C’è qualcosa dietro al meeting tra Paesi produttori di petrolio Opec e non Opec svoltosi ieri a Doha che nessuno vi dirà e non è il fatto che, come ci mostra questo grafico, la Borsa saudita si è schiantata dopo il nulla di fatto al tavolo negoziale, registrando il peggior risultato da tre settimane: al netto di tutto, Ryad è ancora la nazione che dà le carte, non tanto e non solo a livello petrolifero ma come player geopolitico globale. E questo, se sarà necessario uno shock... Continua a leggere

Gli Usa tornano ai seggi per le primarie ma a spaventare è il volto piagato dell’economia

Di Mauro Bottarelli , il - 4 commenti

L’America che a novembre sarà chiamata a scegliere il nuovo inquilino della Casa Bianca oggi torna ai seggi con i caucus democratici in Nevada e le primarie repubblicane in South Carolina, mentre martedì prossimo si invertiranno le sedi di voto. La lotta comincia a entrare nel vivo, tanto più che mancano solo 10 giorni al Super-Tuesday del 1 marzo, quando saranno gli elettori di ben 14 Stati a scegliere il loro candidato, tra cui Texas, Massachusetts, Georgia e Virginia con il loro... Continua a leggere

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi