Archivi per tag: 1984

Il 31 maggio è nata la polizia del pensiero, attenti a cosa scrivete. Ue e social vanno a caccia di odio

Di Mauro Bottarelli , il - 106 commenti

Il mondo ha pianto la morte di Mohammed Alì e lo ha ricordato, oltre che come campione sul ring, anche come paladino dei diritti civili degli afro-americani, soprattutto dopo la conversione all’Islam sulla scorta del consenso delle masse nere per Malcolm X e le sue Black Panthers. Ecco cosa disse in un’intervista alla Bbc nel 1971 lo stesso Alì, parlando di razza e meticciato: “Sarei triste se mio figlio non assomigliasse a me, ogni uomo intelligente vuole che il proprio... Continua a leggere

E se Edward Snowden fosse un False Flag?

Di Marco Tizzi , il - 38 commenti

Fidanzata di Edward Snowden. La lascereste? Ho letto il post di Paolo e devo dire che di primo acchito non si può che dargli ragione. Tutto lineare.Ma da tempo sto seguendo la vicenda di Edward Snowden, soprattutto su De Spiegel e devo dire che più ci penso e più le cose non mi tornano. Sarà che sono in vena di complottismo. Proviamo a riavvolgere il nastro e mettere gli eventi in fila.Edward Snowden, ex dipendente della CIA e fornitore della NSA, il 20 maggio 2013 parte dalla sua bella... Continua a leggere

Rottura di PIL (Magolamagamaggìa)

Di Marco Tizzi , il - 49 commenti

  Oggi il mio gatto Felipe, sentendo la radio che ancora blaterava di P.I.L., s’è destato dal suo sonno invernale e ha mostrato il suo musino scocciato. Con gli occhioni spalancati, mi ha chiesto spiegazioni. Insomma, mi chiede Felipe, ma che è ‘sto cazzo di P.I.L.? Tutti ci dicono che quando il P.I.L. va su è bene, benissimo, quando va giù è male, malissimo. Magari ci ricordiamo anche le lezioni dei nostri nobili professori che ci spiegavano per filo e per segno la rava... Continua a leggere

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi