Archivi per tag: Amnesty International

Nuove sanzioni UE alla Russia. Mentre gli USA trafficano nei Balcani per armare i ribelli in Siria

Di Mauro Bottarelli , il - 55 commenti

Non ho più voglia, né parole per commentare, quindi eccovi la notizia nuda e cruda: l’UE ha prolungato di altri sei mesi le sanzioni contro la Russia, estendendole ora fino al 15 marzo 2018. Punto, se uno è Tafazzi nell’anima, difficilmente si può aiutarlo. Eppure, nelle ultime 36 ore sono accadute cose che avrebbero spinto a un minimo di ravvedimento anche l’imbecille più totale: l’UE, no. Da dove cominciare? Diciamo che non si è assistito esattamente a un... Continua a leggere

Finito di “rieducarci” sull’11 settembre, Mentana ci darà novità anche sul forno crematorio di Assad?

Di Mauro Bottarelli , il - 93 commenti

Ve lo avevo detto già verso la fine di agosto: Enrico Mentana ha cominciato a twittare dalle vacanze, si è riposato e scalpita. Detto fatto, appena rientrato in studio si è lanciato in un’interpretazione da Oscar sullo stupro di Rimini, tanto che alcuni telespettatori pare si siano chiesti se fosse entrato a far parte del collegio difensivo delle quattro risorse arrestate e se quella fosse una puntata di “Forum”. Un’adesione alla realtà investigativa dei fatti da... Continua a leggere

Nuova campagna siriana per ONU e Amnesty ma la pace Qatar-Iran dice che qualcosa è cambiato

Di Mauro Bottarelli , il - 32 commenti

Della Siria, si sa, non frega più un cazzo a nessuno. Sparita dai tg, sparita dalle intemerate di sedicenti giornalisti e intellettuali. Se la gioca a livello di interesse generale con lo Yemen, quindi siamo alle soglie del feticismo estremo. D’altronde, quando la tua narrativa perde colpi di fronte all’avanzare della realtà, ci sono due alternative: alzare la posta della scommessa o abbandonare il tavolo da gioco. La mordacchia mediatica è la versione moderna e vigliacca della... Continua a leggere

Si fottano Amnesty, gli USA e Sky: Putin fa bene a reprimere. Fra dissenso e golpe, esiste differenza

Di Mauro Bottarelli , il - 96 commenti

Ve lo avevo detto la scorsa settimana: attenzione al 12 giugno e alle manifestazioni anti-corruzione che l’infiltrato di Soros in Russia, Alexei Navalny, ha organizzato in concomitanza con la festa nazionale, oltretutto premettendo che le stesse si sarebbero svolte anche senza il via libera delle autorità. Di fatto, già così – in base alle legge russa sulle manifestazioni pubbliche – il pasionario globalista poteva essere posto in stato di fermo, se la Russia fosse il... Continua a leggere

Quando avrà finito con i forni crematori siriani, Amnesty potrebbe chiedere verità per Seth Rich?

Di Mauro Bottarelli , il - 15 commenti

Prosegue la carrellata di edificanti esempi di democrazia avanzata provenienti dagli USA. Dopo lo scoop del “Washington Post” sulle informazioni riservate provenienti da Israele che Donald Trump avrebbe passato al ministro degli Esteri russo, Serghei Lavrov (pare fossero alcuni trucchi per evitare che l’hummus faccia i grumi), ecco che il “New York Times” spara la notizia di un dossier in cui l’ex-capo dell’FBI, James Comey, licenziato in tronco la... Continua a leggere

Ora spunta il forno crematorio di Assad, attendo con ansia l’arsenale nella lavanderia dei Jefferson

Di Mauro Bottarelli , il - 90 commenti

Non so voi ma io sto ancora attendendo, con ansia pari alla rescissione del contratto di Lapadula, le prove della responsabilità diretta di Bashar al-Assad nel presunto attacco chimico di Idlib che USA, Israele, Regno Unito e Francia hanno millantato di avere. Di più, definendole incontrovertibili. Io capisco che per fare un bel lavoro e non un girato che sembri “Vacanze di Natale” ci voglia tempo, però qui siamo al ridicolo. Soprattutto quando si insiste sulle stessa linea.... Continua a leggere

Gli Usa nascondono la verità dietro le pentole a pressione. Ma il Re è nudo (e non solo in Siria)

Di Mauro Bottarelli , il - 44 commenti

Una cosa è certa: agli americani non manca la fortuna. Quando il mondo rischia di scoprire che hai appena violato la tregua e dato un’enorme mano all’Isis e ai vari ribelli moderati, bombardando e ammazzando un’ottantina di soldati dell’esercito siriano – con tanto di ammissione del Pentagono, il quale ha parlato come al solito di “errore” -, ecco che ti spunta fuori l’arma di distruzione di massa: la pentola a pressione che terrorizza Manhattan... Continua a leggere

Il doppiogiochismo sull’Isis di Arabia, Usa ed Europa potrebbe essere alla fine. E Putin…

Di Mauro Bottarelli , il - 6 commenti

Se volete capire quanto istituzioni come l’Onu siano inutili e da chiudere il prima possibile, il caso dello Yemen è esplicativo. Ad oggi, infatti, al netto di oltre 6mila morti di cui la metà civili, sapete quanto ha ricevuto il Paese in aiuti (già stanziati)? Il 2% di 1,88 miliardi di dollari. Complimenti. In compenso, altre cose funzionano a meraviglia laggiù, ad esempio l’arrivo di sangue fresco per aiutare la proxy war che l’Arabia Saudita sta combattendo contro i... Continua a leggere

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi