Archivi per tag: Bernanke

Mentre a livello globale si schianta tutto, dal simposio di craniolesi di Davos arriva la ricetta: QE4

Di Mauro Bottarelli , il - 5 commenti

L’Abenomics ha infranto un altro record: come ci mostra questo grafico sia il Nikkei che il Topix sono entrati in “bear market” dai massimi dell’estate 2015. E attenzione, perché questo risultato è stato ottenuto dal dinamico due Abe-Kuroda non solo sfasciando del tutto il più grande mercato obbligazionario del mondo ma anche, come ci mostra il grafico, detenendo alla fine dello scorso anno il 52% di tutto il mercato ETF interno. E se questi grafici ci mostrano i... Continua a leggere

La Cina crolla (e vieta le vendite). Wall Street lavora duro per seguirla

Di Mauro Bottarelli , il - 21 commenti

Il crollo del mercato cinese sembra inarrestabile: in tre settimane è stata bruciata capitalizzazione di Borsa pari a 15 volte il Pil della Grecia, tanto per dare priorità e prospettiva ai problemi, ora che anche i Tg Rai si sono accorti dell’esistenza di Shanghai. Ieri, per il 12mo giorno di fila, il margin debt cinese è crollato ma questa volta dell’8,5%, il più grosso calo intraday della storia, con lo Shanghai Composite che ha chiuso a -5,91% e Hong Kong a -5,84%. Di più,... Continua a leggere

Questo sistema è assurdo! – Non si crea ricchezza stampando moneta

Di Ticino Live , il - 1 commento

Economia e Libertà Born to be Free Ora che Ben Bernanke ha finalmente annunciato il terzo round di quantitative easing, sono state poste definitivamente le basi per la perdita da parte del dollaro dello status di valuta di riserva mondiale. La sentenza della Corte Costituzionale tedesca che ha confermato che la BCE potrà dissanguare fino all’ultimo contribuente tedesco (come affermato da Nigel Farage al Parlamento Europeo) ha invece portato una ventata di ottimismo in Europa. La... Continua a leggere

Una Breve Ipotesi Obliqua su Ben Bernanke e l’Agire della Fed. (Secondo Tempo)

Di FunnyKing , il - 19 commenti

Il 7 Giugno 2011 Scrivevo: …..Facciamo finta che Ben Bernanke non sia un pupazzo nelle mani delle banche ma sia per davvero un serio studioso della grande depressione. Facciamo finta che fino ad oggi Ben Bernanke e la Fed abbiano agito in buona fede nell’intento di alleviare il più possibile gli effetti della grande crisi sui cittadini americani. Sappiamo che la Fed ha riempito di liquidita il sistema bancario americano fino all’inverosimile, sappiamo però che la velocità... Continua a leggere

Bernanke ha Parlato: Business as Usual, Uccidi il Dollaro e Fai Felice il Mercato.

Di FunnyKing , il - 2 commenti

E che diavolo vi aspettavate? Ovviamente con l’attuale stato dell’economia e il basso livello di inflazione (dal punto di vista della Fed) l’esteso periodo di tempo in cui i tassi sono stati mantenuti (artificialmente) bassi  sarà esteso per un altro periodo prolungato. E quindi: Argento……+5%…. lo storno più veloce della storia!   IL Dollar Index subito dopo l’annuncio dell Fed delle  21:30 (ora italiana) (Se avete voglia di... Continua a leggere

Etichette: ,

Buon Natale America!

Di FunnyKing , il - Replica

Breve post domenicale che riporta una recente inchiesta del  The Daily Capitalist dove vengono evidenziati con alcuni grafici cosa ci si può aspettare dai consumatori americani nella stagione natalizia ormai alle porte:Iniziamo con una ricerca che mette in evidenza quanti dollari i consumatori americani “pensano” di spendere per i regali di questo natale (sondaggio di Ottobre 2010): Ora diamo un occhiata alla ricerca che Gallup fa ogni giorno per sondare... Continua a leggere

Etichette: , , ,

Quantitative Easing 2: Tutti i Fatti e Commento a freddo di Rischio Calcolato

Di FunnyKing , il - 2 commenti

Cominciamo dai fatti :  Fatto1: Il Fomc ha comunicato(comitato esecutivo della Fed): 1) Stampare 600 mld di $ freschi che aggiunti ai circa 300 mld di dollari già stanziati fanno 900 mld di dollari da impiegare nei prossimi 8 mesi ad un ritmo di poco superiore ai 100 mld al mese. 2) Questi 900 mld. di dollari verrano impiegati per l’acquisto di titoli di stato USA con scadenze medie intorno ai 5 anni (vedi tabella per la ripartizione in percentuale) 3) La Fed si riserva la... Continua a leggere

Alert: Bernanke parla apertamente di un nuovo Quantitative Easing

Di FunnyKing , il - 2 commenti

Update ore 14.28: Bernanke parla apertamente di rischio deflazione (è la prima volta che pronuncia la parolina magica), considera come accettabile un inflazione del 2% o poco sotto, considera la disoccupazione troppo elevata (bontà sua).  Euro a 1.414 sul dollaro… Lancio Reuters U.S. Federal Reserve Chairman Ben Bernanke said on Friday high unemployment and low inflation point to a need for a further easing of U.S. monetary policy, but said policymakers were still weighing how... Continua a leggere

Post per ingannare l’attesa della revisione del PIl e di cosa dirà Bernanke

Di FunnyKing , il - 3 commenti

post in continuo aggiornamento, il consensus sul PIL USA prevede una revisione da 2.4% a 1.3% BERNANKE DIXIT: (in estrema sintesi) niente QE2 per ora ma ci teniamo pronti, dollaro oro e borse tutte in forte ribasso. Rischio Calcolato fa i suoi personali complimenti al buon Ben. Update ore 15.57 (-3min a Bernanke): i consumatori del Michigan sono un poco meno fiduciosi delle attese, Michigan Consumer index a 68,9 (consensus a 69.6) le borse europpe virano in negativo, quele Usa pareggiano,... Continua a leggere

Etichette: , , ,

Notte prima degli esami

Di FunnyKing , il - Replica

  Domani Venerdì 27 Agosto 2010 ore 14.30, il PIl USA verrà rivisto da 2.4% a qualche altro numero compreso fra 1% e 2% secondo i “soliti” analisti (è affascinante la parola analista nelle sue prime 4 (o 5) lettere applicata a quelli stessi geni che meno di 20 giorni fa davano per assodata una crescita annuale oltre il 3%) . In realtà il dato di domani sul PIL potrà solo essere un market mover positivo! Lo sanno tutti ormai e presumibilmente verrà preannunciato... Continua a leggere

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi