Archivi per tag: Calcio

Milan e Inter nel mirino dei grandi gruppi cinesi. Investimento o fuga di capitali su base legale?

Di Mauro Bottarelli , il - 21 commenti

Come immagino avrete letto o sentito in televisione, Milan e Inter sono finite nel mirino di grandi gruppi industriali cinesi, interessanti ad acquisire la maggioranza dei due club (non quotati) milanesi, entrambi non finanziariamente sanissimi e con presidenze che vivono momenti turbolenti. Erik Thohir, patron nerazzurro, sta cercando un socio ma si vocifera che vorrebbe liquidare la propria posizione in toto, scelta che aprirebbe la strada all’ipotesi di ritorno di Massimo Moratti come... Continua a leggere

Usciamo sopravvalutati da Euro2012

Di Federico Punzi , il - Replica

Con questa Spagna – che non è stata né la Spagna della gara d’esordio contro di noi né quella della semifinale contro il Portogallo – probabilmente non sarebbe bastata nemmeno la migliore Italia. Quando il possesso palla degli spagnoli è quello che dovrebbe essere, ma che non sempre riesce, cioè così veloce e preciso, e con verticalizzazioni improvvise, non ce n’è per nessuno. Questo tuttavia non deve impedirci di riconoscere gli errori commessi e i grossi... Continua a leggere

Etichette: , ,

Il peggior incubo dei tedeschi

Di Federico Punzi , il - Replica

Questa volta pensavo ingenuamente che la Germania potesse infrangere il sortilegio, anzi lo temevo, quasi fino a rammaricarmi che l’Italia avesse passato il turno con gli inglesi. Se bisogna regalare ai tedeschi la storica rivincita, pensavo, allora meglio uscire. Loro con una delle squadre più talentuose che abbiano mai avuto, o almeno così credevano, con 15 (mi pare) vittorie consecutive alle spalle; noi con la pareggite, che non riusciamo proprio a buttarla dentro, con due giorni... Continua a leggere

Etichette: , , ,

Dopo due settimane isparmiateci le battute anti-rigore e anti-Merkel

Di Federico Punzi , il - Replica

Un popolo di santi, poeti, navigatori… e commissari tecnici. Si sa che quando gioca la Nazionale di calcio gli italiani si trasformano tutti in 60 milioni di Bearzot, Lippi o Prandelli. Chi scrive è fra questi e non se ne vergogna. A volte stucchevoli, noi ct da divano, eppure, durante questi Europei abbiamo assistito, soprattutto su Facebook e Twitter, a qualcosa di ancor più stucchevole. Migliaia di post e tweet di gente che approfittando del torneo fra nazioni ci voleva a tutti i... Continua a leggere

Belli con anima ma senza gol

Di Federico Punzi , il - Replica

Non c’è dubbio, la miglior partita dell’Italia in questo torneo, inglesi annichiliti. Non ricordo una vittoria ai rigori che fosse così meritata nell’arco dei 120 minuti. Eppure… eppure non l’abbiamo “vinta”, eppure non abbiamo segnato nemmeno un gol. Solo sul palo di De Rossi all’inizio c’entra la sfortuna, ma dopo non si ricordano miracoli di Hart o interventi della dea bendata. Mai vista l’Inghilterra così.... Continua a leggere

Capacità di soffrire e fattore C: basteranno?

Di Federico Punzi , il - Replica

La capacità di soffrire, solo quella ci è rimasta e solo quella, e un pizzico di fortuna (la sportività degli avversari, di cui abbiamo sospettato), ci hanno permesso di qualificarci. E’ l’Italia dei paradossi, quella che gioca la partita più brutta delle tre del girone eppure è l’unica che riesce a vincere. Complice l’avversario, l’Irlanda di Trapattoni: davvero modesta, la squadra tecnicamente più scarsa dell’intero torneo. Non una diga in difesa,... Continua a leggere

Etichette: , ,

Prandelli persevera negli errori e il "biscotto" torna ad essere scandaloso

Di Federico Punzi , il - Replica

Continuare testardamente a sbagliare coppia d’attacco è la maledizione di ogni ct azzurro e Prandelli non sfugge alla regola. E così può capitare che una vittoria tranquillamente a portata, viste le comiche della difesa croata nel primo tempo (con i difensori che svirgolano i rinvii e si scontrano tra di loro), possa sfuggire. Non bisogna farsi illusioni, la nostra squadra è piuttosto scarsa. Solo il centrocampo, quando De Rossi è schierato con Marchisio e Pirlo, è sul livello... Continua a leggere

Italia, c’è poco da entusiasmarsi

Di Federico Punzi , il - Replica

Ieri con la Spagna avremmo potuto assistere a due tipi di partita: gli spagnoli avrebbero potuto dilagare contro l’Italia mediocre e distratta vista contro la Russia; oppure incepparsi al cospetto della diga azzurra, ricadendo nel loro antico difetto: possesso palla sì, ma inconcludente. E così è stato. Se ci siamo salvati facendo nel complesso una discreta figura (rischiando di perdere sul finale ma anche di vincere) lo dobbiamo sostanzialmente al killer-instinct di Di Natale (che... Continua a leggere

Etichette: , ,

11 giugno 2010, iniziano i Mondiali di calcio in Sudafrica

Di Gianfranco Della Valle , il - Replica

L’11 giugno 2010 è stata una data importante per lo sport mondiale e per l’Africa in particolare. Con la partita inaugurale Sudafrica-Messico – finita 1 a 1 – si inaugurò la 19° edizione dei Mondiali di Calcio, per la prima volta nel continente africano. La decisione sulla scelta del luogo del campionato avvenne sei anni prima, il 15 maggio 2004, quando la FIFA optò di affidare l’organizzazione al Sudafrica.  Il Sudafrica battè le concorrenti Egitto e... Continua a leggere

Etichette: , ,

Non sono metodi mafiosi

Di Federico Punzi , il - Replica

Non sono metodi mafiosi. L’Agenzia delle entrate, riporta oggi La Stampa, ha spedito a 300 mila contribuenti una lettera in cui fa sapere di «aver rilevato spese apparentemente non compatibili con i redditi dichiarati», avvertendo che non è dovuta alcuna risposta alla missiva, ma che nel caso il contribuente «non fosse in grado di dimostrare la compatibilità delle spese sostenute con il reddito dichiarato, l’Agenzia delle entrate potrà procedere all’accertamento... Continua a leggere

La giornata: Buffon fulminato e i messaggi di Visco-Draghi a Monti

Di Federico Punzi , il - Replica

Che si tratti di un avvertimento o di una ritorsione, lo stile è quello “mafioso”. Il tempismo è davvero troppo sospetto. E’ passato un giorno dalla denuncia di Buffon sulla «vergogna» della giustizia-spettacolo, dei processi mediatici, del rapporto marcio, perverso tra procure e media, con le fughe di notizie e i blitz con telecamere al seguito, ed ecco che il circuito mediatico-giudiziario passa al contrattacco. Corriere e Repubblica tirano fuori... Continua a leggere

La giornata: spread al massimo, Stato "minimo", Napolitano presidenzialista a sua insaputa e Buffon garantista

Di Federico Punzi , il - Replica

Trainato da un’asta piuttosto negativa dei nostri titoli di Stato – con domanda pericolosamente in calo e rendimenti sopra il 6% – lo spread Btp-Bund oggi è tornato a livelli da allarme rosso, toccando i 480 punti e attestandosi sui 460, mentre sono messi ancora peggio quelli spagnoli (530). E se l’idea di sospendere il campionato di calcio per 2-3 anni era solo una battuta, sullo spread Monti non può nemmeno scherzare. TERREMOTO – Immancabile, sicuro come la... Continua a leggere

La giornata: calcioscommesse, giustizia spettacolo, caccia alle streghe. C’è del marcio in Italia

Di Federico Punzi , il - Replica

Lo scandalo calcioscommesse, la giustizia spettacolo, la caccia alle streghe, la purga vaticana, la casta politica e i tecnici bluff. C’è del marcio in Italia, e sembra tenersi tutto insieme. Arresti e indagati eccellenti macchiano il mondo del calcio, sfiorando anche la Nazionale alla vigilia dell’Europeo. Il danno d’immagine è enorme. Da romanista, scandalizzato vero (ma non sorpreso), resto garantista. Bisogna dirlo: alcune perquisizioni francamente ridicole, che sanno... Continua a leggere

Gli stipendi delle squadre di calcio europee ed italiane

Di FunnyKing , il - 9 commenti

Sul sito www.sportintellingence.com è disponibile la sintesi dell’ultima Global Sports Salaries Survey, che viene  pubblicata con cadenza annuale e si basa sull’analisi di un totale di 278 squadre, appartenenti a 14 Federazioni, operanti in 10 nazioni ed in 7 sport. Dalla tabella generale (che può essere consultata qui) abbiamo selezionato solo il mondo del calcio e, in particolare, le Federazioni europee: si tratta di Inghilterra, Spagna, Germania, Italia e Scozia. Di queste, 22... Continua a leggere

Un pezzo d’Africa sul tetto d’Europa

Di Gianfranco Della Valle , il - Replica

dal sito di The Sun C’è un pezzo d’Africa sul tetto d’Europa. Un africano, l’ivoriano Didier Drogba, ha sollevato la Coppa di Champions League sabato scorso. Drogba è stato il protagonista indiscusso della finale della più prestigiosa coppa europea per clubs, vinta dalla sua squadra il Chelsea di Londra contro il Bayer di Monaco, che tra l’altro, aveva il vantaggio di giocare in casa. Drogba ha prima segnato, con uno splendido colpo di testa, il gol del... Continua a leggere

Etichette: , ,

La CattiVa Germania Dichiara Guerra al Calcio Spagnolo (Che ci fanno Messi e C.Ronaldo in un Paese in Default?)

Di FunnyKing , il - 4 commenti

da IlTifosoBilanciato A seguito di una denuncia presentata dal Bayern Monaco il mese scorso, la Commissione Europea ha ufficialmente aperto un’inchiesta nei confronti della Spagna per una possibile infrazione della normativa che vieta gli “Aiuti di Stato“. Secondo il Bayern Monaco, l’aver consentito ai club spagnoli di accumulare un debito fiscale che supera i 750 milioni di Euro(situazione recentemente risolta con un accordo di rientro nel tempo di tali debiti) ha consentito agli... Continua a leggere

Etichette:

Il Grafico del giorno: La Classifica di serie A fatta con i Diritti Televisivi

Di FunnyKing , il - 3 commenti

Ho preso un interessante grafico dallo studio del Tifoso Bilanciato sulla ripartizione delle risorse economiche nette (per i diritti televisivi)  delle squadre  le squadre di calcio che militano in serie A: Confrontando con la classifica reale spicca il fallimento dell’Inter, al top nel campinato dei  soldi e in zona centro classifica nel campionato reale. Ottima la performance di Catania, Bologna  e Udinese. Il resto va tutto come da programma. In coda, tranne il (solito) Chievo,... Continua a leggere

Etichette:

I nuovi criteri di ripartizione dei diritti TV in Serie A

Di FunnyKing , il - Replica

Nota di Rischio Calcolato: Comincia la collaborazione di Rischio Calcolato con il sito “Il Tifoso Bilanciato” di Diego Tarì. Uno sguardo indipendente sui conti economici del calcio e di altri sport. Quasi un miliardo di Euro all’anno: questo è il valore dei diritti audiovisivi che la Lega di Serie A ha messo all’asta per il triennio che comprende le stagioni dal 2012/2013 al 2104/2015. Una crescita di oltre 100 milioni di euro rispetto al biennio precedente che, con il... Continua a leggere

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi