Archivi per tag: Centro profughi

Se la coda di paglia sui migranti non ti fa capire che la minaccia di Vienna è in realtà un assist

Di Mauro Bottarelli , il - 76 commenti

A volte mi chiedo se la gente ci è o ci fa. Oggi è uno di quei giorni. Perché sono abbastanza navigato da sapere che tutto ha una sua finalità strumentale in politica ma, al netto della partigianeria, mi hanno insegnato che almeno le forme vanno salvaguardate, altrimenti ci vuole poco a precipitare nel baratro del ridicolo come Will Coyote dopo uno dei suoi proverbiali inseguimenti di Beep Beep. Ora, guardate la prima pagina de “Il Giornale” di oggi e ditemi se non siamo di... Continua a leggere

Altri 7mila migranti in arrivo in un Paese con 4,7 milioni di poveri. Allora ve lo cercate, il fascismo?

Di Mauro Bottarelli , il - 166 commenti

Dlin dlon, bollettino dei naviganti. O meglio, cronache di un’invasione annunciata. Dall’ANSA di oggi: “La nave Vos Prudence di Medici senza Frontiere, con 935 migranti a bordo, e’ attraccata questa mattina intorno alle sette al Molo Manfredi di Salerno. Ultimate le operazioni di questo 21esimo sbarco sulle coste salernitane, si procederà al trasferimento dei migranti tenuto conto del Piano Nazionale di Riparto. Centocinquanta verranno accolti in struttura della... Continua a leggere

Grillo esagera ma sull’immigrazione si è sbattuta la gente esasperata in prima pagina. Come mostri

Di Mauro Bottarelli , il - 79 commenti

Ora, l’ultima sparata di Beppe Grillo – l’istituzione di giurie popolari per giudicare il livello di bugie propagandate da telegiornali e stampa – è ovviamente provocatoria e, come spesso accade al comico ligure, eccessiva. Il guru del M5S, infatti, accusa i media tradizionali di essere “fabbricatori di notizie false nel Paese allo scopo di far mantenere il potere a chi lo detiene”: l’Ordine dei giornalisti ha diramato un comunicato di fuoco ed Enrico... Continua a leggere

Il killer di Monaco? Razzista e adoratore di Hitler. E una bomboletta spray fa illudere l’intellighèntzia

Di Mauro Bottarelli , il - 51 commenti

Gli è andata male stavolta ma i segnali di una riscossa del fronte politically correct ci sono tutti. E travalicano pesantemente il ridicolo. Per un paio d’ore, a ridosso delle 16.30, si sono registrate erezioni intellettuali in quasi tutte le redazioni italiane, orgasmi ideologici che non attendevano altro che esplodere sotto forma di j’accuse ed editoriali carichi di indignazione anti-fascista: l’emittente tedesca Bayerischer Rundfunk, infatti, annunciava una forte... Continua a leggere

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi