Archivi per tag: Centrodestra

Italia, Centrodestra: Berlusconi boccia legge Lega, Salvini pensa a rottura

Di Ticino Live , il - 24 commenti

Forse potrebbe essere la volta buona, attesa da non pochi elettori Lega: la spaccatura tra la Lega dell’onnipresente Matteo Salvini e il centrodestra dell’eterno Silvio Berlusconi. L’alleanza tra “l’uomo del popolo” e “l’imprenditore della Milano bene” non era stata infatti vista ottimamente dall’elettorato leghista. Tuttavia per Salvini era stata l’occasione di creare un qualcosa di saldo nell’instabilità estrema della... Continua a leggere

Dopo 48 ore, primo arrestato e Musumeci è già in bilico. Dai, adesso riditemi che vale la pena votare

Di Mauro Bottarelli , il - 174 commenti

Hai voglia adesso a parlare di giustizia ad orologeria. In punta di autonomia dalla politica, infatti, la magistratura ha atteso che il voto siciliano si compisse, prima di arrestare e spedire ai domiciliari il neo-eletto deputato siciliano dell’UDC, Cateno De Luca, per evasione fiscale. Ovviamente, l’inchiesta che vede coinvolto l’esponente centrista, eletto con la coalizione di centrodestra che ha incoronato Nello Musumeci, era in corso da tempo e, con ogni probabilità,... Continua a leggere

Non esiste un partito dell’astensione: la gente non ha bisogno di organizzarsi per mandarli affanculo

Di Mauro Bottarelli , il - 158 commenti

Alle 18.10 di oggi pomeriggio, mentre in Arabia Saudita continuavano a morire principi come mosche, nei seggi siciliani doveva ancora cominciare lo spoglio delle liste. Quello delle coalizioni aveva giù sancito la vittoria del centrodestra ma restava un mistero gaudioso: come cazzo hanno fatto le proiezioni di ieri sera a prenderci quasi in pieno, elaborando e incorporando dati come se i voti di lista fossero giù noti? Mah, meglio non farsi domande. D’altronde, perché uno dovrebbe... Continua a leggere

Se l’emergenza sono i manifesti e non gli stupri, siamo messi male. O i benpensanti temono altro?

Di Mauro Bottarelli , il - 234 commenti

Dopo una meritata e rigenerante vacanza, immagino consumata tra Argentina e Brasile a caccia di gerarchi nazisti pluri-ottantenni, la redazione “Dagli al fascista” di Repubblica è tornata in servizio permanente ed effettivo, oltretutto riuscendo a conciliare la caccia ai fantasmi del passato con la cronaca: le ferie le hanno davvero giovato. Ed ecco che, come ci mostra la prima pagina di oggi, l’emergenza di cui il Paese deve farsi carico è un manifesto di Forza Nuova... Continua a leggere

Se non archiviamo per sempre Prodi e Berlusconi, tanto vale arrendersi. E non lamentarsi più, però

Di Mauro Bottarelli , il - 192 commenti

Che l’Italia sia nella merda, non sono certo io a dovervelo dire. Basta alzarsi al mattino e vivere una giornata tipo per rendersene conto: burocrazia, mercato del lavoro, costo della vita, salari, servizi, tassazione, sicurezza. Ogni voce, una criticità presente. Ci sono poi i dati macro, debito alle stelle, sistema bancario zavorrato da sofferenze, prestiti allegri agli amici degli amici, rubinetto praticamente chiuso per famiglie e imprese, nonostante la messe di denaro della BCE e... Continua a leggere

La profezia di Raspail si è avverata, l’Italia alza le braccia e si arrende. Media e ONG hanno vinto

Di Mauro Bottarelli , il - 158 commenti

Da quando è cominciato il delirio terroristico in Europa, molti miei amici e conoscenti mi hanno confessato di aver ripreso in mano “1984” di George Orwell. L’ho fatto anch’io. Ora però sto rileggendo un altro libro della mia gioventù, un romanzo che ho sempre sperato restasse tale e non divenisse mai realtà. Non è andata così. Si tratta de “Il campo dei santi” (Le Camp des saints), un romanzo fantapolitico dello scrittore francese Jean Raspail,... Continua a leggere

RC Facebook

RC Twitter

RC Video

Licenza

Creative Commons License Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Attribuzione 2.5. In particolare la pubblicazione degli articoli e l'utilizzo delle stessi è possibile solo indicando con link attivo l'indirizzo di questo blog (www.rischiocalcolato.it) oppure il link attivo dieretto all'articolo utilizzato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi