Archivi per tag: centrosinistra

Ma se i fusilli di CasaPound sono voto di scambio, offrire lo ius soli pur di coalizzarsi al voto, cos’è?

Di Mauro Bottarelli , il - 137 commenti

Non è mia abitudine occuparmi di formiche, tantomeno di quelle con la tosse che si atteggiano a giganti. Trovo che una totale indifferenza sia la migliore risposta verso la nullità. Qui, però, siamo di fronte a qualcosa di pericoloso: il su citato gigante, infatti, è talmente ferito e agonizzante da chiedere alle sue pulci di fare il lavoro sporco per lui, girando armate di propaganda per la savana alla disperata ricerca di alleati. E consensi. Tocca, quindi, sporcarsi le mani. Con... Continua a leggere

Dopo 48 ore, primo arrestato e Musumeci è già in bilico. Dai, adesso riditemi che vale la pena votare

Di Mauro Bottarelli , il - 167 commenti

Hai voglia adesso a parlare di giustizia ad orologeria. In punta di autonomia dalla politica, infatti, la magistratura ha atteso che il voto siciliano si compisse, prima di arrestare e spedire ai domiciliari il neo-eletto deputato siciliano dell’UDC, Cateno De Luca, per evasione fiscale. Ovviamente, l’inchiesta che vede coinvolto l’esponente centrista, eletto con la coalizione di centrodestra che ha incoronato Nello Musumeci, era in corso da tempo e, con ogni probabilità,... Continua a leggere

Se non archiviamo per sempre Prodi e Berlusconi, tanto vale arrendersi. E non lamentarsi più, però

Di Mauro Bottarelli , il - 184 commenti

Che l’Italia sia nella merda, non sono certo io a dovervelo dire. Basta alzarsi al mattino e vivere una giornata tipo per rendersene conto: burocrazia, mercato del lavoro, costo della vita, salari, servizi, tassazione, sicurezza. Ogni voce, una criticità presente. Ci sono poi i dati macro, debito alle stelle, sistema bancario zavorrato da sofferenze, prestiti allegri agli amici degli amici, rubinetto praticamente chiuso per famiglie e imprese, nonostante la messe di denaro della BCE e... Continua a leggere

Letta Laqualunque e il costo del lavoro. Ah, ah, ah, ah !!!

Di JLS , il - 91 commenti

So che non mi leggono allegramente i beoti elettori, e meno male. E neppure gli imbecilli di cui pullula la penisola da lampedusa al brennero. E meno male. Ma se per caso qualcuno di questi insignificanti imbecilli e beoti elettori, filo renzi, antiberlusconiani, prodalema, antisvendola, dalle scelte ciniche, o del con-larussa-o-morte, o del tutti-per-la-gnocca-della-santanchè, del governo dei professori, del sostegno dei saggi, di quelli che “prima il pene comune”, di quelli che... Continua a leggere

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi