Archivi per tag: Commando jihadista

Febbre “Despacito” per l’Isis: ora è tutto spagnolo. Forse per coprire la trappola afghana dei migranti

Di Mauro Bottarelli , il - 16 commenti

Era stato uno dei pochi soggetti ad aver resistito a quella che è stata una vera epidemia musicale, si era fatto beffe dei jingle dei radio e dei continui passaggi sui canali tematici, continuava a preferire il muezzin del mattino al ritmo tarantolato: poi, di colpo, il tracollo. Anche l’Isis ha ceduto al fascino da tormentone di “Despacito” e ha letteralmente sbragato: la Spagna è la nuova ossessione del Califfato. E’ tutto spagnolo, nelle sue varie declinazioni... Continua a leggere

Telenovela completa, ucciso il killer delle ramblas. Ora, cercasi autori con fantasia per nuove cazzate

Di Mauro Bottarelli , il - 49 commenti

Solo la mente poetica e anarchica di Fabrizio De André avrebbe potuto scrivere un finale simile. Younes Abouyaaqoub, il ragazzo alla guida del van che ha fatto strage sulla ramblas di Barcellona e unico ancora in fuga del commando jihadista, è stato ucciso oggi pomeriggio dalla polizia catalana, mentre scappava in un poetico vigneto di Subirats, a 50 chilometri dalla capitale catalana. Indosso aveva una falsa cintura esplosiva e prima di essere abbattuto, invocava Allah. Ah, nel frattempo le... Continua a leggere

Otto giorni prima di Barcellona, la NATO chiese più fondi per le operazioni militari urbane. Perché?

Di Mauro Bottarelli , il - 57 commenti

E’ inutile che io vi ragguagli ancora sui dettagli relativi ai fatti di Barcellona e all’inchiesta in corso: non esiste tg che non rilanci ogni singola, nuova ipotesi investigativa come se fosse lo scoop dell’anno. Oggi la novità è che abbiamo la certezza che l’autista del van sia ancora vivo e in fuga ma, soprattutto, questa: ovvero, un membro del commando sarebbe nelle mani degli inquirenti. Di più, a differenza di un militante duro e puro in lotta con... Continua a leggere

Decine di foreign fighters rientrati ma il “Big Bang” del terrore europeo vai ad affidarlo a 12 ragazzini?

Di Mauro Bottarelli , il - 157 commenti

Attenzione, ci sono cazzi durissimi in casa neo-con italiana: non si vedeva un preapismo belligerante e anti-islamico di questo genere dai tempi di George W. Bush. D’altronde, come dar loro torto: dopo aver visto le loro brillanti tesi da cavernicoli smentite dai fatti oltre che dalla Storia, dopo aver incassato la figura di merda dell’avventura siriana anti-Assad, ecco che i nostri John Rambo in grisaglia hanno una nuova battaglia da combattere: quella contro il jihad in Europa,... Continua a leggere

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi