Archivi per tag: deutsche bank

La Deutsche Bank nasconde una perdita da 12 miliardi per evitare il bailout

Di Ticino Live , il - 1 commento

Il colosso bancario germanico Deutsche Bank è al centro di polemiche a causa di un losco intreccio di interessi con le autorità americane, in particolare con la SEC, la Securities and Exchange Commission, l’ente federale statunitense che vigila sulla Borsa. Il Financial Times rivela che durante la crisi finanziaria, la Deutsche Bank aveva nascosto 12 miliardi di dollari di perdite latenti e presentato un falso bilancio, per evitare il salvataggio governativo. Il tutto è stato scoperto... Continua a leggere

Deutsche Bank annuncia il licenziamento di mille dipendenti

Di Ticino Live , il - Replica

Deutsche Bank affronta la crisi preparandosi a ridurre di mille unità il numero dei suoi dipendenti.

Lo scrive il quotidiano tedesco Handelsblatt, precisando che i tagli riguardano la divisione Investment Banking.
Se confermati, i tagli si aggiungerebbero a quelli già programmati lo scorso ottobre, quando Deutsche Bank annunciò di voler eliminare 500 posizioni nel settore Corporate nel primo trimestre del 2012.

Credit Suisse, UBS e altre 7 banche fanno testamento

Di Ticino Live , il - Replica

Nove delle più grandi banche mondiali debbono presentare al più presto al governo statunitense dei piani che illustrino in quale modo – nel caso di un crac – possano essere liquidate. La misura fa parte di una strategia del governo volta a impedire che l’eventuale collasso di una “Too big to fail” provochi un danno tanto grande da minacciare la stabilità del sistema. Gli istituti con più di 250 miliardi di dollari di valori patrimoniali al di fuori delle operazioni... Continua a leggere

Grecia. La Deutsche Bank propone una moneta alternativa

Di Ticino Live , il - 6 commenti

Dal management della Deutsche Bank giunge una possibile – e clamorosa – soluzione alla crisi greca. Un’idea sostenuta anche da diversi economisti: introdurre il G-euro, ossia il Greek euro, una moneta parallela per permettere alla Grecia di restare attaccata alla Zona euro. I banchieri tedeschi spiegano che in questo modo, pur restando nell’unione monetaria, la Grecia non riceverebbe più alcun aiuto finanziario, né da Unione europea, né dal Fondo monetario... Continua a leggere

Libor, procedimento legale contro Deutsche Bank

Di Ticino Live , il - Replica

La Deutsche Bank è finita sotto inchiesta negli Stati Uniti con l’accusa di aver manipolato il Libor, il London Interbank Offered Rate, il tasso di riferimento del mercato interbancario che viene calcolato a Londra. Lo rende noto il Wall Street Journal, citando l’ultimo rapporto annuale in cui la stessa banca conferma l’esistenza della causa legale. A livello internazionale sono 16 le banche finite in un procedimento giudiziario per questa accusa (vedi correlati). L’accusa, in... Continua a leggere

Deutsche Bank. Indiscrezioni sul taglio di 1000 posti di lavoro

Di Ticino Live , il - Replica

Secondo indiscrezioni giornalistiche, Deutsche Bank sta valutando la ristrutturazione delle attività di Corporate e Investment Banking che potrebbe comportare la soppressione di un migliaio di posti di lavoro. I tagli non riguarderebbero né la Germania né gli Stati Uniti, concentrandosi piuttosto negli altri Stati europei e nelle filiali in Asia. Se confermata, questa nuova, massiccia riduzione di posti di lavoro si aggiungerebbe ai 500 licenziamenti annunciati lo scorso... Continua a leggere

UBS e Deutsche Bank sotto accusa per un piano speciale anti-tasse

Di Ticino Live , il - Replica

UBS e Deutsche Bank sono state accusate dalle autorità britanniche di aver realizzato, nel 2003, un piano speciale di retribuzione dei dirigenti per eludere le tasse. Per aggirare il fisco i due istituti avrebbero messo in piedi un complesso schema di bonus erogati attraverso un trust offshore, scrive l’agenzia Bloomberg: “UBS in particolare, avrebbe dovuto versare quasi 50 milioni di sterline di imposte su un totale di bonus di 92 milioni. Entrambi gli istituti di credito... Continua a leggere

Deutsche Bank lancia i derivati-morte (Maurizio Blondet)

Di Maurizio Blondet , il - 8 commenti

Il lupo perde il pelo ma non il vizio: Deutsche Bank ha lanciato per al prima volta in Europa  i death-bonds.  Questi sinistri derivati esistono da oltre un decennio in USA, ed approfittano delle persone in crisi economica per vecchiaia o per malattia.  Novanta milioni di americani hanno  un’assicurazione sulla vita; molti di loro non possono più permettersi di pagare i premi, oppure hanno bisogno di incassare il denaro in anticipo. A questo punto intervengono gli speculatori, che... Continua a leggere

La germania si è stancata?

Di Enrico Verga , il - 11 commenti

I tedeschi son gente parsimoniosa e paziente.Lavoran duro, hanno accettato tagli alla spesa sociale, han accettato di abbracciare i loro fratelli della Germania Est, han accettato di viver in case a volte un filo spartane, han accettato di far la spesa ai discount perchè cosi’ risparmiano ancora. Tuttavia i tedeschi non accettan una cosa, di vedersi bruciare i loro risparmi. Tutto sommato come dar loro torto, la storia della cicala e la formica è famosa in tutta europa . Ricordiamoci... Continua a leggere

Aumento di capitale Deutsche Bank: Una vera buona notizia.

Di FunnyKing , il - 4 commenti

Deutsche Bank aumenterà il capitale per una cifra variabile fra 9,8mld di € e 11mld di €, i soldi raccolti sul mercato serviranno a comprare l’intero pacchetto azionario della controllata Post-bank incrporandone completamente le sofferenze e a rafforzare il patrimonio del colosso tedesco. Se , come sembra, il mercato accoglierà bene questa operazione facendo fare il tutto esaurito a DB ( e non importa il prezzo ) si tratterebbe di un ottima notizia per il sistema bancario europeo e... Continua a leggere

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi