Archivi per tag: Diritti LGBT

Davanti al totalitarismo iconoclasta del Gay Pride, benvenuti gli idranti (senza ipocrisia) di Erdogan

Di Mauro Bottarelli , il - 94 commenti

Che quello in cui viviamo sia un mondo di merda, mi pare sia fuori discussione. L’ONU e l’Organizzazione mondiale della saità, nel fine settimana, si sono miracolosamente svegliate e hanno scoperto che in Yemen è in corso la peggior epidemia di colera al mondo: oltre 200mila casi e 1.300 morti, di cui 300 bambini. La cosa va avanti da mesi ma si sa, c’è altro da fare: migranti da accogliere, ad esempio. Chissenefrega di questi che, potenzialmente, sono profughi veri. Meno... Continua a leggere

Elogio dell’ortodossia fallace nel mondo degli uomini liberi. Che impongono diritti dittatoriali

Di Mauro Bottarelli , il - 34 commenti

Prima di tutto, una premessa: davanti alla morte, si abbassa la testa. Anche il peggior nemico, una volta defunto, merita magari non il rispetto ma sicuramente non l’oltraggio. Ieri si è spento a 84 anni Stefano Rodotà, giurista e intellettuale, una delle figure di riferimento della sinistra post-ideologica e di quell’area liquida che ritiene l’accoppiata codice penale e diritti civili la panacea per questo mondo senza più valori. Peccato che sia stata proprio questa... Continua a leggere

Il voto di domenica vale molto di più dell’Eliseo: ci dirà se moriremo uomini liberi o servi democratici

Di Mauro Bottarelli , il - 78 commenti

Devo fare i complimenti a Urbano Cairo. Non quelli tardivi per la conquista di RCS ma per aver assemblato, negli anni, un’emittente televisiva che ogni giorno di più assomiglia a una sezione di Rifondazione comunista. Dopo l’alzata d’ingegno di Corrado Formigli, il quale a “Piazza pulita” non ha voluto limitarsi a invitare il vignettista Vauro, esemplare di nulla elevato a corrente di pensiero dal travaso di bile ideologica in corso ma ha giocato l’asso, il... Continua a leggere

Se il relativismo imperante applaude Vendola padre, perché fare la guerra alla post-verità?

Di Mauro Bottarelli , il - 38 commenti

Il turbinio di polemiche innescato dalla proposta di Beppe Grillo riguardo i media ufficiali, mi ha fatto riflettere. Non tanto sulla questione delle giurie popolari, classica boutade cui ci si è attaccati per non affrontare la realtà di una stampa prona al potere nell’80% dei casi ma sulla vicenda della post-verità, le mitologiche fake news che vengono additate come unica ragion d’essere dei blog, i quali sparerebbero bufale di ogni genere pur di ottenere click. E, di... Continua a leggere

Non condannate “Left”, è il naturale epilogo di una sinistra che molla Peppone per abbracciare Soros

Di Mauro Bottarelli , il - 64 commenti

Chi siano gli “elmetti bianchi” e quale sia stato il loro compito nella guerra in Siria è noto ma la stampa, operando da grancassa della coalizione anti-Assad, li ha sempre dipinti come degli angeli che mettevano la loro vita al servizio di quella degli altri, salvando tutti, persino i miliziani fedeli a Damasco, se ne avessero avuto bisogno. Bene, qualche breve nota biografica. La Syria Civil Defense (SCD) – i cui membri sono chiamati comunemente “elmetti... Continua a leggere

Elezioni europee 2014, la rete italiana di Soros: all’Arcigay 100mila dollari e per i rom 50mila?

Di Mauro Bottarelli , il - 34 commenti

La notizia è stata debitamente silenziata, perché certe persone non vanno disturbate. Il problema è che nella società della Rete, non tutto è controllabile. E quindi oggi sappiamo non solo che George Soros ha subito un attacco hacker da parte di DCLeaks – sicuramente un gruppo di russi al soldo del Cremlino – ma che gli oltre 2500 documenti rubati testimoniano la capillare attività dell’arcipelago umanitario di Soros, capitanato dalla Open Society Foundation, nelle... Continua a leggere

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi