Archivi per tag: franco svizzero

Unione Europea e poteri forti stanno preparando una Maidan 2.0 in Polonia? Pare proprio di sì

Di Mauro Bottarelli , il - 19 commenti

Il 10 gennaio scorso in venti città polacche si sono tenute manifestazioni e cortei a favore della libertà di espressione e contro la controversa legge sui media appena promulgata dall’esecutivo di destra di Diritto e giustizia (PiS). Su invito del Comitato della difesa della democrazia (Kod), la cosiddetta espressione della società civile che in dicembre scorso ha difeso l’autonomia della Corte costituzionale e che pare abbia legami con l’Open Society di George Soros, la... Continua a leggere

Tassi di interesse negativi e QE generano ciò che si vuole combattere: deflazione

Di Mauro Bottarelli , il - 9 commenti

Nel mondo fatato del QE e dei tassi di interesse negativi succedono cose fantastiche, sembra quasi la giunta Marino. Guardate questo ad esempio, ovvero il fatto che mercoledì scorso più della metà degli emettenti di debito sovrano europeo vedevano i loro titoli a 2 anni con rendimento negativo. Non è una novità assoluta, visto che in gennaio, come ci mostra quest’altro grafico, 1,4 trilioni di euro di debito europeo superiore a 1 anno tradava con yield negativo in vista del QE... Continua a leggere

Le manovre cinesi sull’oro (fisico) e sul debito Usa. Qualcosa si muove

Di Mauro Bottarelli , il - 37 commenti

Ohibò, chi è quel simpaticone che ieri mattina a mercati pressoché chiusi a livello globale ha scaricato un nozionale di 2,7 miliardi di dollari su futures aurei, portando a un flash crash sostanziatosi in un calo del 4,2% a quota 1086 dollari l’oncia, il livello più basso dal marzo 2010 e trasportando in ribasso tutti i metalli preziosi? E, altra coincidenza, quando Wall Street aveva chiuso da pochi minuti, ecco altri 550 milioni di nozionale scaricati da una manina misteriosa e... Continua a leggere

La Svizzera, vittima collaterale di Mario Draghi & Co.

Di Ticino Live , il - 1 commento

Era imperativo massacrare il franco svizzero per prevenire l’afflusso di capitale dall’estero. Questo massacro è avvenuto contemporaneamente a quello dell’oro, quando il suo corso era superiore a 1’900 dollari l’oncia. Il timing simultaneo di questi due eventi non è stato un caso. Negli ultimi anni la Banca nazionale svizzera ha aumentato del 300% il numero di franchi in circolazione. Questa creazione monetaria è servita ad acquistare euro per fare aumentare il... Continua a leggere

Il franco svizzero crolla per possibili tassi d’interesse negativi

Di Ticino Live , il - 2 commenti

Il corso del franco svizzero ha reagito mercoledì 10 settembre a un articolo del Wall Street Journal che evocava la possibilità che la Banca nazionale svizzera (BNS) instauri un tasso d’interesse negativo. “Abbiamo sempre detto che sarebbe una possibilità – ha assicurato mercoledì Thomas Moser, membro supplente della direzione generale della BNS, circa l’eventuale attuazione di tassi d’interesse negativi. La frase, citata dal Wall Street Journal, ha... Continua a leggere

La BNS mantiene l’Euro a 1.20 mentre il Titanic affonda

Di Ticino Live , il - 1 commento

La crisi dell’Euro durante la scorsa settimana si è aggravata e sul franco svizzero è aumentata la pressione al rialzo. Importanti personalità dell’economia e della politica chiedono ormai alla Banca Nazionale di abbandonare la difesa del corso minimo dell’Euro a 1.20. L’ex CEO di UBS, il famoso banchiere Oswald Grübel, scrive nella sua rubrica nel “Sonntag”: “È solo questione di tempo. Più ci ostineremo in questa strategia insostenibile, più alto sarà il prezzo che... Continua a leggere

Clamoroso: Il Pentagono ha Le Prove. La Svizzera Possiede Armi di Distruzione di Massa, (aka, Gli Gnomi si Agganciano all’Euro. Fine del Dollaro imminente?)

Di FunnyKing , il - 4 commenti

C’era una volta un cattivo dittatore che voleva scambiare il suo petrolio in euro. Non se ne fece nulla perchè, per un accidente della storia, il pentagono trovò le prove che il cattivo dittatore fosse in possesso di armi di distruzione di massa. Ne segui una giusta guerra umanitaria (ancora in corso, a presidente abbronzato in carica) e il cattivo dittatore fu braccato, trovato e impiccato. Per corollario un paio di centinaia di migliaia di sudditi del cattivo dittatore furono... Continua a leggere

Etichette:

La valuta RIFUGIO.!?! (AT: Franco Svizzero)

Di Carlo Scalzotto , il - Replica

In tempi di crisi prolungata, gli investitori cercano rifugio da ulteriori scossoni, che i mercati poterebbero avere da qui in avanti. E quale miglior rifugio in una valuta che per definizione storica è sempre stata la “valuta rifugio per eccellenza”! La paura per l’accentuarsi del deterioramento sul debito dei PIGS e la debolezza del dollaro Usa, (assieme ad altri fattori), fanno si che gli investitori cerchino riparo dove c’è una parvenza di tranquillità maggiore.... Continua a leggere

Giovedi 7 Ottobre 2010: Crolla il dollaro in apertura!

Di FunnyKing , il - Replica

10/7/10 Se il buongiono si vede dal mattino quella di oggi potrebbe essere una data da ricordare, alle 8,50 (ore Italiane) il Dollaro è rispettivamente:-Ai minimi da 15 anni sullo Yen (82.55 Yen per un dollaro)-Ai  minimi relativi sull’Euro (1.396 dollari per un Euro)-Ai minimi di sempre sull’Oro (ci vogliono 1359 dollari per un oncia troy di Oro)-Ai minimi di sempre sul Franco Svizzero ( ci vogliono 0,956 Sf per un Dollaro)-Ai minimi di sempre sul Dollaro Australiano ( ci... Continua a leggere

Speciale: Tutto tranne che Dollari (Minimi Storici)

Di FunnyKing , il - Replica

(Questo è un post in aggiornamento continuo che renderà conto dei nuovi minimi storici o relativi del dollaro su Valute e Materie prime): 29-Settembre Franco Svizzero: ci vogliono 0,9744 Franchi Svizzeri per avere 1 dollaro.Dollaro Australiano : ci vogliono 0,9616 Dollari Australiani per avere 1 dollaro.Euro : Ci vogliono 1.363 dollari per avere un euro. Oro: ci vogliono 1314,8$ per avere un Oncia Troy di oro 24-Settembre  Franco Svizzero: ci vogliono 0,9776 Franchi Svizzeri per avere 1... Continua a leggere

La Banca Centrale europea pronta ad abbandonare il suo Quantitative Easing

Di FunnyKing , il - 1 commento

La Notizia: La Banca centrale europea non rinnoverà alcune delle sue misure di sostegno quando verranno a scadere alla fine dell’anno, ma non ha ancora deciso sulla sorte di altre misure, lo ha detto il membro del consiglio esecutivo della Bce Juergen Stark.”Siamo in fase di eliminazione progressiva delle misure non-convenzionali. Questa settimana e nel quarto trimestre 2010, una serie di misure non-standard verrà a scadenza e non verrà rinnovata“, Stark ha detto a margine... Continua a leggere

Etichette: , ,

RC Twitter

Licenza

Creative Commons License Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Attribuzione 2.5. In particolare la pubblicazione degli articoli e l'utilizzo delle stessi è possibile solo indicando con link attivo l'indirizzo di questo blog (www.rischiocalcolato.it) oppure il link attivo dieretto all'articolo utilizzato.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi