Archivi per tag: G20 di Amburgo

La guerra tra mondialismo e identità deflagra in Vaticano: sui migranti si sceglie l’ordine o il caos

Di Mauro Bottarelli , il - 85 commenti

Alle 12.45 di un caldo martedì di metà agosto, mentre l’Italia brucia tra roghi e polemiche, ecco che l’ANSA spara una notizia flash: “BERLINO, 18 LUG – Sono almeno 547 i bambini che, nel corso di decenni, hanno subito violenze nel coro del Duomo di Ratisbona. E’ il risultato emerso dal rapporto finale presentato dall’avvocato Ulrich Weber, e divulgato dai media tedeschi. Stando al documento, 500 bambini hanno subito violenze corporali, e 67 anche violenze... Continua a leggere

Israele scarica Soros ma punta l’Europa dell’Est contro Mosca. E l’asse con Trump passa da Roma

Di Mauro Bottarelli , il - 76 commenti

Forse è solo strategia temporanea. O forse è davvero la fine di un’era. Il governo di Israele, nella maniera più ufficiale e diretta possibile, ha infatti attaccato duramente George Soros e l’attività delle sue ONG, schierandosi totalmente al fianco del premier ungherese, Viktor Orban. Il giochino delle “rivoluzioni colorate”, fatte esplodere tramite l’attività di associazioni per i diritti civili, ha stufato? O, più semplicemente, non solo è stato scoperto... Continua a leggere

Dopo Amburgo, in Germania l’estremismo interno è parificato a quello islamico. Lo dice il governo

Di Mauro Bottarelli , il - 8 commenti

Meno di 48 ore e l’intera macchina della propaganda aveva già fatto il suo dovere. Parlando con il quotidiano “Bild” a seguito della devastazione perpetrata dai Black bloc ad Amburgo durante il G20, il ministro degli Esteri tedesco, Sigmar Gabriel, ha dichiarato che “l’immagine della Germania presso la comunità internazionale è stata severamente danneggiata dagli incidenti del fine settimana. Tutte le motivazioni politiche di cui è stata connotata... Continua a leggere

Amburgo è stata la “tempesta perfetta” del caos. Mentre qui va in scena l’antifascismo da arenile

Di Mauro Bottarelli , il - 39 commenti

I nodi vengono al pettine. E lo fanno velocemente. Nel mio articolo di ieri sottolineavo come Amburgo non potesse aver subito una tale devastazione da parte dei Black bloc, se non per una deliberata scelta di qualcuno di lasciare che questi ultimi scatenassero il caos. E non tanto per inviare un messaggio al grandi riuniti al G20 o per testare la reazione delle forze dell’ordine, quanto per mettere sotto pressione i cittadini: quanto sono in grado di accettare a livello di violenza e di... Continua a leggere

Amburgo come Genova 2001: testare la reazione della gente al caos. E dopo arrivò l’11 settembre

Di Mauro Bottarelli , il - 153 commenti

Come tutti i grandi meeting internazionali, più alte sono le aspettative, più miseri i risultati finali ottenuti. Al netto di mille parole, il G20 di Amburgo avrà sortito, stringi stringi, un unico sviluppo: il cessate-il-fuoco nella zona Sud-Ovest della Siria a partire dalle 12 di oggi, ora di Damasco. Punto. Durerà? Ce lo diranno i fatti, le parole contano poco. Di più, delle 48 ore di happening in terra anseatica, resterà soltanto questo: l’unica cosa che sia realmente contata,... Continua a leggere

Mosca accusa: è pronta una false flag chimica in Siria. E mentre Trump sbrocca, Erdogan minaccia

Di Mauro Bottarelli , il - 92 commenti

A Donald Trump piace vincere facile. Perché presentarsi nella centralissima piazza Krasinskich di Varsavia, tra folla festante e sventolio di bandiere e dire quanto segue, equivale a farsi un giro a Livorno sparlando dei pisani: “La Russia ha un comportamento aggressivo e destabilizzante, noi sapremo risponderle”. Ma non basta, perché con una capriola che potrebbe ritorcerglisi contro, il presidente USA ha rincarato la dose, alla vigilia del G20 che inizierà domani ad Amburgo e... Continua a leggere

Mentre noi guardiamo il film che il potere proietta, immigrati e precarietà preparano il nuovo mondo

Di Mauro Bottarelli , il - 65 commenti

La notizia in Italia non è praticamente arrivata: qualche breve accenno e niente più. In Francia e negli USA, invece, ha suscitato grande scalpore. Lunedì la polizia francese ha sventato un attentato per uccidere il presidente, Emmanuel Macron, nel corso della parata sugli Champs Elysées – location preferita da quei tradizionalisti dei francesi per le loro false flag, in effetti molto pittoresche – per il 14 luglio, quando sarà in compagnia nientemeno che di Donald Trump. A... Continua a leggere

Poco tempo e in Siria saremo alla guerra totale. Il Mediterraneo trasporterà missili, non più migranti

Di Mauro Bottarelli , il - 54 commenti

Questo articolo è la naturale prosecuzione di quello pubblicato qualche ora fa. O meglio, è la naturale prosecuzione dell’ultima frase di quel pezzo: siamo alle prove generali di sgombero del Mediterraneo per questioni più serie degli sbarchi di migranti? Questo pomeriggio, infatti, al vertice preparatorio di Berlino in vista del G20, è andato in onda il più classico dei giochi delle parti. Il nostro premier, Paolo Gentiloni, ha ribadito la necessità di aiuti concreti per... Continua a leggere

Priorità è sabotare l’incontro Trump-Putin al G20. E da New York, arriva l’avviso all’Italia. Stile 2011

Di Mauro Bottarelli , il - 34 commenti

“Donald Trump ha forti relazioni con Angela Merkel, vanno d’accordo. Anzi, il loro rapporto è alquanto incredibile”. Parola del portavoce della Casa Bianca, Sean Spicer, rispondendo ad una domanda sulle presunte frizioni tra i due leader. Di più, il presidente USA “vede non solo la Germania ma anche il resto dell’Europa come un importante alleato americano”. Distensione, dopo gli attacchi incrociati degli ultimi giorni? Chissà, di certo c’è che se... Continua a leggere

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi