Archivi per tag: Generale James Mattis

Proprio sicuri che sia l’Iran il Paese a cui guardare con preoccupazione? Osserverei bene, per capire

Di Mauro Bottarelli , il - 71 commenti

Ora muovono l’ONU, nella più classica delle escalation di crisi. Serve il sigillo ufficiale dell’ipocrisia, dopo i tweets. La crisi iraniana, con il passare delle ore, diventa sempre meno comprensibile e sempre più qualcosa di realmente preoccupante. Al netto dello smaccato sostegno di USA e Israele alla “rivolta” del popolo iraniano e delle accuse di Teheran contro agenti stranieri, nella fattispecie parrebbe sauditi (almeno dai primi interrogatori di alcuni... Continua a leggere

Il ministro Pinotti ci porta in Siria al fianco degli USA. Ma noi festeggiamo la “vittoria” su Frontex

Di Mauro Bottarelli , il - 39 commenti

Forse ha ragione Laura Boldrini. Ma io sarei ancora più drastico: non abbattiamo solo i palazzi che “creano disagio” ai partigiani per il loro simbolismo fascista, abbattiamo tutto. Ma sì, una bella distruzione creativa schumpeteriana a livello sociale, un big bang, un reset per fare rinascere questo Paese puro nel suo politicamente corretto, finalmente scevro dalle tossine del passato, dalla memoria, dalla sovranità, dal senso di appartenenza. Non se ne può più di questo... Continua a leggere

Con voto bipartisan, il Senato USA dichiara guerra alla Russia. E ora Trump è indagato. Coincidenza?

Di Mauro Bottarelli , il - 89 commenti

Sono bastate poche ore, affinché i dubbi che ho espresso nell’articolo di ieri sera le prime, solide conferme. Mentre le condizioni del coordinatore repubblicano, Steve Scalise, si sono aggravate, passando da stabili a critiche dopo un lungo intervento chirurgico, ecco che il Deep State è partito al contrattacco: Donald Trump è indagato per ostruzione alla giustizia. La notizia è arrivata poco dopo le sei del pomeriggio di Washington (mezzanotte passata in Italia) e, nemmeno a dirlo,... Continua a leggere

Ma “grazie agli agenti, la democrazia è possibile” era un chiaro messaggio di Trump al Deep State?

Di Mauro Bottarelli , il - 23 commenti

Sono sincero, non ho voglia di stare dietro ai dettagli di cronaca che si accavalleranno con il passare delle ore rispetto a quanto accaduto in Virginia. Non per pigrizia, per carità ma perché, a mio modo di vedere, si tratta del più classico “accident waiting to happen”: era questione di giorni, si sapeva che qualcosa avrebbe spezzato il clima politico americano in maniera dirompente. Per quanto emerso fino ad ora, abbiamo un 66enne dell’Illinois, sostenitore attivo di... Continua a leggere

Contrordine, tornano i blocchi. Ma mentre Soros detta l’agenda a Bruxelles, Putin scalda i muscoli

Di Mauro Bottarelli , il - 59 commenti

Il Grande Vecchio ha parlato. Intervenendo al Brussels Economic Forum a Bruxelles, George Soros ha voluto tratteggiare l’agenda globale di questi giorni di tensione e, cosa che dovrebbe farci pensare in vista dell’autunno caldo, ha voluto dedicare un capitoletto a parte all’Italia: “La crisi bancaria e migratoria in Italia sono oggi la minaccia più pericolosa per l’Unione europea”. Detto da chi quegli sbarchi, di fatto, li favorisce e finanzia, non è male.... Continua a leggere

Per sedare la rabbia, serve l’oppio. E gli USA sanno dove prenderlo: Pyongyang è avvisata

Di Mauro Bottarelli , il - 29 commenti

Come sapete adoro le coincidenze. E, ancora di più, amo chi le sfrutta per dimostrare che qualsiasi versione dei fatti che differisca da quella ufficiale, sia tacciabile di complottismo per decreto, senza possibilità di appello. Oggi è giornata di festa, perché le coincidenze abbondano nelle ultime ore. Partiamo da una notizia del 9 maggio, di cui vi ho già dato brevemente conto ma che voglio riportare nella versione ufficiale dell’ANSA: “Donald Trump è pronto a mandare in... Continua a leggere

Preoccupati dallo sbilanciamento di poteri turco? Date un’occhiata a chi sta comandando negli USA

Di Mauro Bottarelli , il - 140 commenti

Immagino che tutti sappiate come è andato a finire il referendum costituzionale in Turchia: il “Sì” alla svolta presidenzialista voluta fortemente dal presidente Erdogan ha avuto la meglio con il 51% a fronte di un’affluenza altissima, quasi l’86% degli aventi diritto. Molto polarizzata la distribuzione del voto: a valanga in favore del presidente l’Anatolia profonda e musulmana, in favore del “No” le grandi città come Ankara, Istanbul e Smirne.... Continua a leggere

Russia minaccia, Cina da fermare, Israele attacca in Siria. Benvenuti nella “discontinuità” di Trump

Di Mauro Bottarelli , il - 57 commenti

Le pochissime volte che ho toccato l’argomento Donald Trump dopo la sua elezione a presidente degli Stati Uniti, molti lettori mi hanno inondato di critiche perché ritenevano i miei appunti pregiudiziali: “Lasciamolo almeno insediare, prima di giudicare”, era il commento più diffuso. Ho accettato la critica e mi sono astenuto dal toccare il tasto fino ad ora ma adesso, con la conferenza stampa ufficiale e le audizioni di segretario di Stato e capo del Pentagono avvenute, mi... Continua a leggere

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi