Archivi per tag: Giorgia Meloni

La “sindrome catalana” piomba sui referendum di Lombardia e Veneto. Ma attenti al voto austriaco

Di Mauro Bottarelli , il - 180 commenti

Non mi interessa entrare nel merito della questione catalana, oramai tramutatasi in una sorta di telenovela che vede due governi cialtroneschi fronteggiarsi in una situazione sfuggita di mano a entrambi. Stando all’ultima vulgata, martedì il Parlamento di Barcellona si riunirà e potrebbe essere quella l’occasione per la proclamazione unilaterale di indipendenza, atto a cui Madrid si è già detta pronta a rispondere in punta di difesa dello stato di diritto. Nel frattempo, oggi e... Continua a leggere

E’ partita l’offensiva per blindare PD e governo. Regola numero uno, non accettare provocazioni

Di Mauro Bottarelli , il - 197 commenti

Et voilà, oggi 15 settembre la XVII legislatura compie il giro di boa: 417 deputati e 191 senatori di prima nomina hanno maturato l’assegno di pensione aggiuntiva da circa 1.000 euro, che potranno incassare, se non rieletti, a 65 anni. E mentre il ddl Richetti giace al Senato, magicamente accadono cose. Dopo l’addio allo ius soli, proprio a Palazzo Madama, causa mancanza di numeri per far passare il provvedimento, in casa PD esplode il caso. Il ministro Delrio sgancia la bomba: atto... Continua a leggere

Se l’emergenza sono i manifesti e non gli stupri, siamo messi male. O i benpensanti temono altro?

Di Mauro Bottarelli , il - 234 commenti

Dopo una meritata e rigenerante vacanza, immagino consumata tra Argentina e Brasile a caccia di gerarchi nazisti pluri-ottantenni, la redazione “Dagli al fascista” di Repubblica è tornata in servizio permanente ed effettivo, oltretutto riuscendo a conciliare la caccia ai fantasmi del passato con la cronaca: le ferie le hanno davvero giovato. Ed ecco che, come ci mostra la prima pagina di oggi, l’emergenza di cui il Paese deve farsi carico è un manifesto di Forza Nuova... Continua a leggere

Chissenefrega del silenzio della Boldrini su Rimini, la cosa più grave è la sfiducia totale della Polonia

Di Mauro Bottarelli , il - 147 commenti

Il grado di masochismo della gente è davvero alto, sarà che la degenerazione dei costumi ha amplificato tutto e portato ogni percezione all’estremo. Da due giorni, lo sport nazionale è quello di chiedere una dichiarazione, una presa di posizione, un post o un tweet a Laura Boldrini rispetto a quanto accaduto a Rimini la notte tra venerdì e sabato. Come si dice in gergo da bar, se la è cercata: non puoi rompere i coglioni con le meraviglie dell’integrazione e... Continua a leggere

Vaccini per legge? Gender per legge? Attenzione, quella che si sta ribellando è l’Italia astensionista

Di Mauro Bottarelli , il - 275 commenti

< Non ho mai scritto una riga sulla questione vaccini, per tre ragioni. Primo, non ho alcuna competenza medico-scientifica e mi terrorizzo leggendo le controindicazioni di un anti-infiammatorio. Secondo, non ho figli, quindi ammetto che entrerei nel dibattito senza quel carico emotivo e personale che lo anima, rischiando di comportarmi come un elefante in cristalleria. Terzo, fin dal primo giorno la discussione si è tramutata in una vera e propria disputa tra Guelfi e Ghibellini, con toni... Continua a leggere

Eutanasia del centrodestra. Ovvero, fine del vivere da democristiani per timore di apparire dei missini

Di Mauro Bottarelli , il - 35 commenti

La nuova versione dell’Italicum uscita dalla Consulta ieri non è altro che un sistema elettorale ad hoc per grandi coalizioni. O inciuci, chiamatelo come volete, la sostanza non cambia. Il premio di maggioranza scatta infatti per la lista più votata, se questa supera il 40% dei voti, ad oggi un miraggio per tutti. Inoltre, niente ballottaggio. Di fatto, un ritorno mascherato al proporzionale. Ovviamente è subito partita la gara tra chi vuole votare subito (renziani, M5S, Lega Nord e... Continua a leggere

La pagliuzza del pennarello e la trave del pensiero unico

Di Mauro Bottarelli , il - 30 commenti

Scusate l’incursione in un campo che non è il mio ma se c’è una cosa che non sopporto sono paraculi e buonisti e oggi ne sono piene tutte le televisioni del Paese, tanto da rischiare un travaso di bile. Mi riferisco al clamore degno di miglior causa con cui i media sussidiati di Stato stanno trattando la notizia in base alla quale a Budapest e in Repubblica Ceca la polizia stia scrivendo con un pennarello sulle braccia degli immigrati in transito la loro destinazione.... Continua a leggere

RC Facebook

RC Twitter

RC Video

Licenza

Creative Commons License Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Attribuzione 2.5. In particolare la pubblicazione degli articoli e l'utilizzo delle stessi è possibile solo indicando con link attivo l'indirizzo di questo blog (www.rischiocalcolato.it) oppure il link attivo dieretto all'articolo utilizzato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi