Archivi per tag: Grillo

Perché hanno vinto i 5 Stelle? Perché vincono dal 2013. I retroscena, il successo, le sottili strategie

Di Chris Barlati , il - 64 commenti

Pericolo populismo? Servi dei Rothschild? Amici di Soros? Reddito di cittadinanza per inebetire la mente dei cittadini? Qual è il motivo della vittoria dei 5 stelle? Semplice. Sono stati, fin da sempre, un vero partito di centro sinistra. Se dovessimo paragonarli ad un partito della nostra storia costituzionale, dovremmo definirli non come un vero e proprio partito ma come un’intera coalizione: il Pentapartito. Unica differenza è che, certamente, il collante ideologico del Pentapartito... Continua a leggere

La verità dietro le idiozie elettorali. I punti, gli obiettivi e la sottile strategia dei 5 stelle

Di Chris Barlati , il - 279 commenti

Il 4 marzo non si voterà per cambiare le cose, ma solo per eleggere il presunto migliore o il meno peggio. Lo dico fin da subito: conviene votare i 5 stelle, perché come andrà andrà, sia che salga Berlusconi o che salga Renzi, i capi popolo in questione non avranno nessuna intenzione di rimediare al trentennale gap che ci divide dal resto dei paesi europei. Nel mio vagabondare e parlare con giornalisti, attivisti e quant’altro di politica, una cosa ha suscitato, più di tutti, la... Continua a leggere

Come IMPROVVISAMENTE il “cambiamento di verso del M5S mette scotto scacco il PD (e innervosisce Berlusconi, la Leg e Sel. Nel frattempo nel Pd, dopo il ruggito del coniglio… nessuno muore per Mineo e Chiti

Di Joe Black , il - 27 commenti

      Davvero un mare in burrasca quello che agita le acque romane in questi giorni Di primo acchito la “svolta” dialogante del movimento 5 stelle ha colto tutti impreparati: I 6 milioni circa di elettori rimasti che si sono detti per un attimo: Il Regime è completo. prepariamo le valigie gli stessi parlamentari, ma soprattutto la stampa e l’intero arco costituzionale contrario al movimento: IL PD perchè stava navigando verso il Pdl per la seconda puntata... Continua a leggere

Etichette: ,

EBETINO CHI? #PERDIAMONOI e PDL nelle previsioni. CHI HA MESSO RENZI #ADESSO HA VINTO LA SCOMMESSA (Con Letta avrebbe perso)

Di Joe Black , il - 21 commenti

  Un risultato cosi alto stupisce. Se non c’era lo scandalo dell’Expo e Unipol cosa prendeva, il 60% ? Il tempo è galantuomo… e i prossimi anni saranno durissimi Attendiamo di leggere i dati definitive e le aree geografiche 80 euro valgon più di mille ideali e l’Italia immorale non è paese da “questione morale” Indovina indovinello. Se il Pdl era al 35% e adesso è al 16% chi avrà votato in massa il Pd? Con Enrico Letta avrebbero perso. La mossa... Continua a leggere

Etichette: , ,

Cari Europeisti, Non Festeggiate

Di Marco Tizzi , il - 54 commenti

Siamo giunti al momento topico della disfida dei tre cazzari. Purtroppo non ho potuto seguire lo show come avrei voluto, troppo impegnato a sudare rimbalzando per il mondo come una pallina da flipper per pagare le tasse (questo, oggi, è il concetto di lavoro per chi risiede in Italia). Ma qualche sprazzo me lo sono goduto e tra un Grillo che confessa, finalmente, la propria identità strettamente comunista, proprio quando il compagno G. viene riportato nelle patrie galere (sì, Greganti era... Continua a leggere

L’irresistibile ascesa di Renzi NONOSTANTE: Poteri Forti o Poteri DISPERATI? Perchè in questo modo e ADESSO?

Di Joe Black , il - 21 commenti

PERFINO RE GIORGIO E’ SPAESATO P  E R C H E’    A D E S S O? E IN QUESTO MODO ? DIFFICLE AVERE SPIEGAZIONI DA …. LUI Mi associo al dubbio di Fk sull’assurdità della situazione e sull’apparente totale incoerenza DI MODI E TEMPI – Tra quanto detto e poi Fatto da Renzi – Tra quanto detto e fatto da Enrico Letta – Tra quanto detto e fatto persino da Napolitano (dopo il bombardamento preparatorio del corriere della sera che lo ha preventivamente... Continua a leggere

E’ SOLO TUTTA COLPA DEI CINQUE STELLE. INVECE SONO BRAVI! Questa volta dovete aver colpito davvero duro su Bankitalia per far incazzare TUTTI i POTERI FORTI

Di Joe Black , il - 24 commenti

       Nonostante tutto il rumore questa volta i Cittadini del Movimento % Stelle hanno colpito davvero duro rischiando di far saltare il decreto Bankitalia Per questo il potere affaristico-politico-editoriale per un attimo sguarnito è cosi incaxxato Laura Boldrini obbligata allo strappo e costretta a ghigliottinare il tempo costituzionalmente garantito all’opposizione (chiunque essa sia) applicato applicando un regolamento previsto per il senato alla Camera. Il... Continua a leggere

MERCATO E MORALE

Di romix , il - Replica

La città è il luogo ideale dove, attraverso il confronto, si evidenzia e si accresce il livello della cultura, pertanto capita di sentire su un mezzo pubblico un signore che, leggendo un quotidiano sportivo, esterna spontaneamente contro la nostra società, sottolineando il fatto che non è giusto dare tanti soldi a calciatori e addetti allo sport, quando il tasso di disoccupazione del nostro paese è sempre più alto. Un altro signore ribatte che c’è poco da fare, è la legge di mercato.... Continua a leggere

M5S – Niente Gabanelli (fiuuu), nè Gino Strada che apre alla candidatura RODOTA’. Scacco al Pd. Forse qualcosa si muove

Di Joe Black , il - 6 commenti

    Il Rifiuto della Gabanelli (candidare tra l’altro una giornalista x il M5S era un non-sense) e quello di Gino Strada per lasciare Rodotà mette sotto scacco il Pd O vota con Berlusconi per l’INCIUCISSIMO (DALEMA, AMATO) e si suicida politicamente (Renzi è già fuori con il Rullo) O VOTA COL M5S E a questo punto si aprirebbe una fase davvero nuova. Come avevo detto Grillo ha ripreso in mano la situazione e ha compiuto una virata decisa Ora la proposta finalmente... Continua a leggere

POLITICA. QUESTA SCONOSCIUTA

Di romix , il - Replica

Il termine politica deriva dal greco pólis (città-Stato) per indicare l’insieme delle cose della “città”, gli affari pubblici (res publica) e, insieme, la conoscenza della cosa pubblica e l’arte del loro governo. Quindi originariamente e in senso proprio la politica non indica l’esercizio di un potere qualsiasi sugli uomini, ma, già con Aristotele, solo quel tipo di potere che esercitandosi su uomini liberi e uguali si fonda sul loro consenso e ha per fine il... Continua a leggere

ADESSO SI’ CHE SI BALLA. Dopo il Capolavoro di Bersani e degli House Horgan di caricare Grillo di tutte le responsabilità presenti e future e far finta di accordarsi si scoprono i giochi. Altro che presidenza della camera!!

Di Joe Black , il - 2 commenti

    Ed ecco scoperti i giochi. Manovra punta/tacco per saggiare il M5S Si inventa la favola del possibile accordo (che nessuno in verità vuole – vedasi le ultime dichiarazioni anche del “NUOVO” che avanza Renzi, ma anche di chi la sedia traballa , Franceschini etc.)   Si carica di ogni responsabilità il M5S per l’improbabile accordo con un movimento il cui presidente era stato apostrofato come “fascista” e altro. Cosi, come la statistica... Continua a leggere

HABEMUS PAPAM: Dopo Grillo I arriva francesco primo. Il 2013 Sarà un anno interessante. Trema la casta della Curia.

Di Joe Black , il - 9 commenti

    La fumata bianca assume in cielo una strana forma E’ il dubbio dell’attesa, di quanto accadrà nel 2013 che si annuncia un anno duro, ma molto interessante e sicuramente non monotono E’ la fine di un ciclo. … Forse il 2012 era solo una boa, un punto di svolta… Godiamoci per un’ attimo la vista di una nuova Alba che si instaurerà in molte cose. Ieri i grillini hanno deciso di non ritirarsi sull’Aventino e di esprimere comunque un nome... Continua a leggere

M5S: LA TRASPARENZA NON TANTO CHIARA

Di romix , il - Replica

Il Movimento 5 Stelle di Beppe Grillo ha sempre fatto della trasparenza e della lotta agli sprechi una delle sue battaglie principali. Ci sono però alcune zone grigie. Il cittadino che volesse controllare la gestione dei fondi del M5S incontrerebbe delle difficoltà, in alcuni specifici casi. In particolare, a essere poco chiaro è l’utilizzo dei contributi parlamentari legati alla comunicazione, le spese effettuate per lo Tsunami Tour e uno strano banner sulla homepage di beppegrillo.it. A... Continua a leggere

Capitano, c’è molta nebbia… chi è al timone?. … Nessuno.

Di Joe Black , il - Replica

Capitano, c’è molta nebbia… chi è al timone?. … Nessuno. Nebbia. Fitta. Un elettorato sospeso tra la passione politica del giorno prima e la fitta foschia del giorno dopo La nave procede a forte andatura. Molti rumori, un certo caos di sottofondo, voci senza senso si rincorrono.  Nessun fatto nuovo.  Qualche sparo attutito. Marò? Il transatlantico ITAGLIA naviga a vista. I Motori (gli apparati) girano a palla. Massima velocità. Forse vinceremo il nastro azzurro…... Continua a leggere

“Non avremo piú soldi per pagare le pensioni”. Vero?

Di fedetrade , il - 21 commenti

Nuovo affondo di Beppe Grillo che dice: “presto finiremo i soldi per pagare le pensioni”. Ennesima trovata populista, oppure vi è un fondo di verità in ciò che dice? Per capire la veridicità delle affermazioni non ci rimane altro che prendere i dati ufficiali Istat e provare ad interpretarli. Gli ultimi disponibili sono relativi al 2010, anno rispetto al quale alcune condizioni economiche sono mutate. Nel 2011 l’Ocse aveva emesso un “alert” nei confronti del nostro Paese, poiché... Continua a leggere

Etichette: , ,

SECONDA REPUBBLICA 2.0

Di romix , il - Replica

Quello che sembrava dover essere l’inizio di una terza repubblica, in realtà è stato un rimpasto della seconda. La situazione che è venuta fuori dal risultato delle elezioni ha evidenziato alcuni elementi di novità, ma sostanzialmente ha indebolito il bipolarismo, pur tuttavia mantenendo saldamente la sua struttura. Tutti hanno tratto una vittoria o al massimo hanno espresso soddisfazione sui risultati dei rispettivi movimenti, partiti e coalizioni. E’ evidente, invece, che la politica... Continua a leggere

A ROMA, IN ITALIA E FORSE IN EUROPA STA SUCCEDENDO QUALCOSA. GREMITISSIMA PIAZZA SAN GIOVANNI. FORSE LI MANDIAMO DAVVERO A CASA!

Di Joe Black , il - 23 commenti

      Mi unisco all’eccitazione di Paolo e ad un euforia contagiosa che si sta diffondendo da stamattina  tra la ggente che incontro, nei bar, con molte persone fino a ieri indecise: Si va si prova si cerca di cambiare di mandare la vecchia guardia impresentabile a casa Fra quaranta minuti scarsi inizierà l’ultimo comizio di un ex-comico che da 7 anni si è messo in testa di cambiare le cose. E non è detto che lo tsunami si fermi in Italia Ci sta guardano il... Continua a leggere

Berlusconi si dimette dalla Politica. Perchè … ADESSO, a tre giorni dal voto in Sicilia? Un’ipotesi

Di Joe Black , il - 7 commenti

          E’ ormai uno scenario in rapidissima evoluzione quello a cui assisteremo da oggi in avanti (anche se già da un paio di mesi molti attori vecchi e nuovi sono in movimento) A tre giorni dal voto in Sicilia, Berlusconi rompe gli indugi e annuncia che non si candiderà, dando avvio alle primarie e fissando già la data per il 16 dicembre E’ probabile che le piazze piene e vuote della Sicilia c’entrino qualcosa Come pure i VERI sondaggi a sua... Continua a leggere

Elezioni 2011: il potere logora…

Di lafayette70 , il - Replica

La ferrea legge dei numeri, si sa, conserva il crisma dell’implacabilità. Perchè si possono trovare mille espedienti per edulcorare la realtà, lenire le sconfitte ed attenuare i rovesci, ma, alla fine, chi vince festeggia e chi perde deve leccarsi le ferite.  Questa volta, in questo turno di elezioni amministrative, i vincitori son stati bravi ad incassare meno cazzotti degli avversari e dovranno badare, più che altro a gestire una coalizione tutt’altro che omogenea. La possibile... Continua a leggere

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi