Archivi per tag: manipolazione

Se la fake news diventa di Stato, allora tutto è verità. E la guerra è vinta prima di combatterla

Di Mauro Bottarelli , il - 56 commenti

Mi scuserete se dedico soltanto due parole al 1 maggio, festività che ormai ha il senso di un funerale: celebrare qualcosa che non c’è più, al pari che ricordare un defunto, è atto nobile ma difficilmente in grado di riportare in vita il soggetto del rito. Si sfila, ci sfonda di canne e musica da primati al Concertone organizzato da CGIL-CISL-UIL, la triade dell’inutilità sociale e tutti contenti in attesa della prossima festa laica comandata. Mi limito a dire questo, ovvero... Continua a leggere

Scandalo Euribor. Multa di 485 milioni per JP Morgan, HSBC e Crédit Agricole

Di Ticino Live , il - 1 commento

I gruppi bancari JPMorgan Chase & Co., HSBC Holdings Plc e Crédit Agricole SA sono stati condannati a pagare una multa totale di 485,5 milioni di euro per aver manipolato l’Euribor, uno dei principali tassi di riferimento del mercato monetario della Zona euro. La multa chiude un’indagine lunga 5 anni del regolatore antitrust dell’Unione europea. I tre gruppi bancari avevano cospirato per manipolare il tasso dell’Euribor e scambiare informazioni sensibili a favore... Continua a leggere

Negli Usa esiste una maggioranza silenziosa che vuole i colonnelli? Qualche indizio pare dirci di sì

Di Mauro Bottarelli , il - 95 commenti

Al Consiglio europeo previsto per domani e dopo capiremo subito quali ordini Barack Obama abbia impartito a Matteo Renzi in tema di politica estera per garantirsi l’assist della Casa Bianca sul “Sì” al referendum costituzionale. Sono molti gli argomenti in discussione ma tre appaiono strategici: Ucraina, Siria e TTIP attraverso il sì al CETA. Con grande sorpresa, oggi Vladimir Putin si recherà a Berlino per il cosiddetto “vertice Normandia” con Germania,... Continua a leggere

L’imbonitore Draghi vuole che il parco buoi compri equities. In attesa che poi sia la Bce a farlo?

Di Mauro Bottarelli , il - 10 commenti

L’avevano promesso e l’hanno fatto. La Bce ha deciso lo stop alla produzione della banconota da 500 euro, la cui emissione verrà interrotta “intorno a fine 2018”, una decisione legata a “preoccupazioni che questa banconota possa facilitare attività illegali”. L’Eurotower ha poi reso noto che “la banconota da 500 euro manterrà sempre il suo valore e può essere cambiata presso le banche centrali dell’Eurosistema per un periodo di tempo... Continua a leggere

Modalità manipolazione on: cosa si nasconde dietro il rally correlato di equity e petrolio

Di Mauro Bottarelli , il - 8 commenti

Mai come in questo periodo esiste una correlazione tra corsi rialzisti delle equities e valutazioni del petrolio. Basta un picco all’insù del prezzo del greggio, una percezione del mercato del raggiungimento del mitologico “bottom” e le Borse salgono. Ma davvero c’è da credere ai rialzi vissuti recentemente dal barile? Oppure c’è qualcosa dietro a quei rialzi, esattamente come a quelli delle piazze azionario mondiali? Partiamo da questi due grafici, i quali... Continua a leggere

Le manovre cinesi sull’oro (fisico) e sul debito Usa. Qualcosa si muove

Di Mauro Bottarelli , il - 37 commenti

Ohibò, chi è quel simpaticone che ieri mattina a mercati pressoché chiusi a livello globale ha scaricato un nozionale di 2,7 miliardi di dollari su futures aurei, portando a un flash crash sostanziatosi in un calo del 4,2% a quota 1086 dollari l’oncia, il livello più basso dal marzo 2010 e trasportando in ribasso tutti i metalli preziosi? E, altra coincidenza, quando Wall Street aveva chiuso da pochi minuti, ecco altri 550 milioni di nozionale scaricati da una manina misteriosa e... Continua a leggere

Perchè Stati Uniti e Gran Bretagna esportano tanto oro verso la Svizzera ?

Di Ticino Live , il - 1 commento

Nel suo Market at a glance di maggio, l’economista Eric Sprott scrive : Perchè il rimpatrio delle 674 tonnellate di oro della Germania prende tanto tempo? Dal marzo scorso ne sono state rimpatriate solo 69 tonnellate. Se davvero non c’è penuria di oro, perchè gli Stati Uniti e la Gran Bretagna ne stanno esportando tanto verso la Svizzera ? (che a sua volta lo esporta verso la Cina). Secondo le stime, nel 2013 la Cina ha consumato circa 4800 tonnellate d’oro. Questo... Continua a leggere

Il Credit Suisse è sorpreso di essere fra le banche indagate dalla COMCO

Di Ticino Live , il - Replica

Il Credit Suisse si è detto sorpreso di essere indagato dalla Commissione della concorrenza per presunte intese sul mercato delle valute fra istituti bancari. Il Credit Suisse è stato citato in un comunicato stampa della COMCO fra le banche svizzere indagate, insieme a UBS, Julius Baer e la Banca cantonale di Zurigo. Il colosso bancario elvetico non sarebbe stato oggetto di indagini preliminari da parte della COMCO a partire dal settembre 2013, come invece è stato il caso per altri istituti... Continua a leggere

Allarme Rosso: La recessione USA non è MAI finita!!!!

Di FunnyKing , il - Replica

Ho appena finito di leggere il post più importante della mia vita su intermarket and more , l’ho letto una volta poi l’ho riletto poi sono andato a prendermi un caffè con un poco di zucchero nell’ipotesi che avessi avuto un calo di glucosio nel sangue.Ho riacceso il computer, riletto il post scritto da mattachiuz, poi ne ho controllato i dati e…GASP!! l’amministrazione americana ha taroccato i dati sul prodotto interno lordo e lo ha fatto in una... Continua a leggere

Etichette: ,

Manipolazione di mercato: I dati sulle nuove abitazioni vendute USA.

Di FunnyKing , il - Replica

Sono appena usciti i dati sulle nuove abitazioni USA del mese di giugno:Nuove abitazioni vendute Giugno: 330.000unità (consensus; 320.000)maRivisto al ribasso il mese di Maggio.Nuove abitazioni vendute Maggio da 300.000 a 267.000unità Il commento di Reuters è stato che le nuove unità abitative comprate a giugno sono state del 23.6% superiori al mese di maggio e quindi siamo di fronte al più grande aumento mensile dal maggio 1980 (?!?). A parte il fatto che come minimo c’è da... Continua a leggere

Etichette:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi