Archivi per tag: Movimento 5 Stelle

And the winner is… Mosca medierà sul caso Qatar, Arabia e USA sono avvisati. E l’Iran ora alza il tiro

Di Mauro Bottarelli , il - 82 commenti

Cosa resterà dell’8 giugno 2017 ai posteri? Vediamo. La rottura tra PD e Cinque Stelle sulla legge elettorale, dopo un voto segreto tramutatosi in palese che ha mostrato a tutti l’azione di franchi tiratori su un emendamento riguardante l’assimilazione del Trentino- Alto Adige al resto del Paese per quanto riguardo i criteri di voto. Sono volate parole grosse, insulti, minacce e alti lai relativi a una legge che ormai è morta e una condivisione politica impossibile, stante... Continua a leggere

Arriva la “June surprise”, fra l’8 e il 12 la tempesta perfetta potrebbe prendere forza. Parecchia forza

Di Mauro Bottarelli , il - 114 commenti

Hanno suscitato grande clamore le dichiarazioni di Angela Merkel nel corso di un comizio a Monaco di Baviera ma solo chi non aveva ben inteso da tempo quale fosse il ruolo della Germania nell’equilibrio globale, può davvero dirsi stupito. Leggere quel “non possiamo più fidarci degli Stati Uniti” con un genuino sussulto di orgoglio europeista dopo la prova muscolare di Donald Trump al G7 di Taormina è sintomo o di malafede o di approccio puerile: quelle parole significano... Continua a leggere

Loro contavano i voti per Macron, noi gli sbarchi. Morale? Non lo abbiamo preso in culo abbastanza

Di Mauro Bottarelli , il - 136 commenti

Alla fine è andata come da previsioni: Emmanuel Macron è il nuovo presidente francese con oltre il 65% delle preferenze, né l’effetto Mélenchon, né quello dell’astensione hanno permesso il miracolo a Marine Le Pen. Disperato per la prestazione del Milan e nel corso di una pausa pubblicitaria de “Il ritorno di Don Camillo”, ho girato su una delle tante maratone in onda e mi sono imbattuto nel discorso del neo-eletto inquilino dell’Eliseo: pensavo che Zapata e... Continua a leggere

Sulla Russia, gli Usa richiamano tutti all’ordine. E il rasoio di Occam taglierà fuori le verità scomode

Di Mauro Bottarelli , il - 43 commenti

E’ bastato che facesse capolino la notizia degli emolumenti non dichiarati, in base alla legge federale, da John Podesta, capo della campagna elettorale di Hillary Clinton e gran accusatore del Cremlino per l’hackeraggio del partito Democratico, per imprimere un’accelerazione senza precedenti al cosiddetto Russiagate, ovvero le presunte infiltrazioni per influenzare il voto presidenziale statunitense. E si stanno muovendo pedine di primo livello. Michael Flynn, l’ex... Continua a leggere

La “democratura” di Grillo, le donne dell’Est che non frignano e la cattiva coscienza del Corriere

Di Mauro Bottarelli , il - 43 commenti

Era nell’aria, nonostante le difficoltà della giunta Raggi e le polemiche ormai quotidiane ma vedere il dato ero su bianco fa un altro effetto: un sondaggio pubblicato dal “Corriere della Sera” di ieri certificava che, dopo mesi di sostanziale stabilità negli orientamenti di voto degli italiani, qualcosa è cambiato. Siamo, forse, arrivati allo strappo. Se infatti l’area grigia dell’astensione si mantiene elevata (33,6%), il M5S arriva al suo dato più alto, il 32,3%,... Continua a leggere

In arrivo la legge bavaglio per ammazzare i blog. Sarà dura ma se hanno così paura, abbiamo vinto

Forse per voler festeggiare in modo degno i 25 anni dall’inizio di Mani Pulite, ecco che l’Italia pare precipitata in una riedizione redux del 1992, con la magistratura che entra a piedi uniti nel dibattito politico attraverso la più classica delle inchieste a sensazione: il cosiddetto caso Consip, la centrale unica di acquisto della Pubblica amministrazione, divenuta palcoscenico di un scontro politico-affaristico degno della Prima Repubblica. Di fatto, pare un tutti contro... Continua a leggere

Alla Raggi manca solo l’accusa di essere Jack lo Squartatore. Ma chi ha spolpato MPS fa il censore

Di Mauro Bottarelli , il - 33 commenti

Il sintomo che questo Paese sta approcciandosi decisamente in fretta al capolinea sta nel come non si abbia percezione della colossale figura di merda che la politica e il giornalismo abbiano fatto negli ultimi giorni sul caso Raggi. Ho volutamente usato un titolo ironico per rendere l’idea ma, in realtà, è ciò che penso. Del caso Raggi-polizza rimangono due fatti, dopo aver scremato la retorica anti-grillino che ha tramutato un nulla nel nuovo Watergate per qualche ore. Primo, se... Continua a leggere

Mi dispiace ammetterlo ma sui rapporti con la stampa, Beppe Grillo non ha ragione. Ne ha cento

Di Mauro Bottarelli , il - 26 commenti

Attenzione, stanno riuscendo a farmi diventare simpatico il Movimento 5 Stelle, un qualcosa che non credevo possibile. Non so se anche voi siete stati così masochisti da seguire l’intervista di Giovanni Floris ad Alessandro Di Battista ieri sera a “Di martedì” su La7 ma mi permetto di darvi un suggerimento: guardatela, posto qui il video, è istruttiva e sintomatica dell’aria che tira. E non lo dico per partigianeria, visto che non ho mai votato M5S e non sono mai... Continua a leggere

Il Movimento 5 StAlle e il Vaffanculo all’Unione Repubbliche Socialiste Europee

Di Marco Tizzi , il - 99 commenti

E venne il giorno de la volpe e l’uva. Il giorno in cui finalmente il Movimento 5 StAlle decide di buttare la sua maschera e cerca di realizzare il suo sogno di sedersi al tavolo di quelli che contano nell’Impero Socialista, per far valere il suo importante pugno di voti dall’irrilevante provincia italica. Il giorno in cui lo rimbalzano come un corpo estraneo. Il giorno in cui fa finta che in fondo è meglio così, perché da soli si sta meglio.   Pensavate di aver votato per un... Continua a leggere

Deflazione Tecnologica: il TizziMat

Di Marco Tizzi , il - 107 commenti

A volte i post del nostro ospite necessitano risposta, soprattutto quando trattano della deflazione tecnologica. L’ultimo sul tema, in particolare. Io so perché Funnyking scrive quello che scrive su questo argomento: quando faceva campagna elettorale per il Movimento 5 Stelle, Telespalla Bob Casaleggio lo ha ipnotizzato tramite una serie di messaggi subliminali nascosti in Gaia, così che ad intervalli irregolari da lui emerga il Marxista dormiente nel suo ego e si risvegli facendo volare le... Continua a leggere

Se le Riforme Sono Queste, Io Voto NO! (Reload)

Di Marco Tizzi , il - 159 commenti

Dopo oltre vent’anni ho deciso di rimettermi in coda alle urne per utilizzare l’immenso potere che lo Stato mi concede grazie al mio costosissimo status di cittadino italiano: il 4 dicembre andrò a votare per il referendum costituzionale. Devo informarmi bene come si fa perché in tutta sincerità non ne ho idea, ma ho deciso di andare a votare e voterò NO. Però, prima di spiegare le umilissime ragioni che portano un anarchico come il sottoscritto ad utilizzare il proprio preziosissimo... Continua a leggere

Serve un disegno di legge….

Di JLS , il - 14 commenti

Terrorismo ? leggi speciali Economia ? decreto per il lavoro e il sostegno alle imprese Scuola ? decreto per il risanamento delle infrastrutture scolastiche fatiscenti Microcriminalità ? poliziotto di quartiere Traffico e smog ? Zona ZTL a pagamento, auto ecologiche, car sharing Viviamo in una società, dove qualsiasi problema piccolo o grande che sia, di qualsiasi ambito e natura, di qualsiasi rilevanza o ubicazione, è affrontato nel contesto seguente : Che sia Roma, sia il consiglio... Continua a leggere

Buongiorno Merde

Di Marco Tizzi , il - 112 commenti

Buongiorno merde, come va? Sì, dico a voi. A voi politici e a tutta la pletora di parassiti scrocconi che vi portate in giro con la lingua infilata su per il vostro ignobile culo. A voi che siete convinti di possedere il potere miracoloso di decidere come dobbiamo vivere la nostra vita. Come va questa mattina? Siete sicuramente lì a ragionare sui numeri che sono usciti dalle urne in quel ridicolo spettacolo che sono le elezioni, in particolare queste per eleggere un parlamento europeo che non... Continua a leggere

Il Peggio che Avanza: Beppe Grillo e la Moneta

Di Marco Tizzi , il - 171 commenti

Poteva mancare? Poteva evitarlo? Poteva starsene zitto? Ma manco per niente. Il comico prestato alla politica Beppe Grillo, il cui movimento, diciamocelo, ha preso un botto di voti solo perché milioni di persone volevano mandare a fare in culo gli altri, senza nemmeno porsi il problema di cosa quest’uomo e i suoi seguaci pensassero, ha sentito il bisogno infine di dire la sua anche sulla moneta. È ovviamente arrivata istantaneamente la stronzata megagalattica. Nonostante dica di aver... Continua a leggere

Come martellarsi i Gabbasisi convinti che cosi saranno più coesi. Dal mancato goal a porta vuota (difesa dall’Ebetino di Firenze) all’autogoal godendo… perchè fortifica. Qui si mette male ….

Di Joe Black , il - 8 commenti

Mentre De Benedetti (forte dei 1900 miliardi in sofferenza e di un mese di autonomia con Sorgenia … di qui l’accellerazione su Renzi?..), le Banke e il Fmi applaude a scena aperta il governo Renzi I –  Letta II e Napolitano III il quadro generale si fa sempre più cupo e l’espressione piu’ comune degli elettori M5S è la seguente Domani (sorpresa!) il governo del fare ci regala le ultime sue perle (tanto dal benzinaio dovete andare prima o poi) Il responsabile... Continua a leggere

Quelli che… non serve più il Lavoro! Evviva!

Di Marco Tizzi , il - 67 commenti

Jeremy Rifkin   Correva l’anno di vostro signore 2000 e il nuovo millennio veniva salutato dal signor Jeremy Rifkin con un testo fondamentale: “l’età dell’accesso”. Il baffone aveva e ha l’approccio economico che io preferisco, cioè un approccio strettamente filosofico. Rifkin non si fa le seghe con numerini e formule, non riempie il suo testo di schemi e grafici. Nossignori. Rifkin osserva il mondo, cerca di porsi dei problemi e cerca di dare delle risposte. Come ogni buon... Continua a leggere

Fate Cagare

Di Marco Tizzi , il - 47 commenti

Chi frequenta questo sito sa che non sono mai stato (e mai sarò) tenero con il Movimento 5 Stelle. Ma quando hanno ragione, hanno ragione. Quando c’è da mandare tutti a fare in culo, allora è giusto mandare tutti a fare in culo. Ritengo il Parlamento un teatrino dove si svolge uno spettacolo, ma questo teatrino deve avere delle regole tra gli attori, altrimenti è giusta la violenza. E non solo verbale. Regole al di là dei regolamenti, regole di rispetto dei ruoli. Tra queste regole... Continua a leggere

Il Movimento 5 Stelle, la Democrazia Diretta della Minoranza e la Paura di Vincere

Di Marco Tizzi , il - 83 commenti

Piccolissima premessa: ritengo l’attività politica tutta e le elezioni in particolare un gigantesco spettacolo. In questo senso me lo godo: non ritengo, come Hunter S. Thompson, che sia “meglio del sesso”, ma ritengo comunque la politica – e le elezioni in particolare – nient’altro che uno spettacolo straordinario. Niente di serio, solo uno show, sulla pelle della gente, che ne fa parte in quanto vittima sacrificale. Come gli schiavi contro le belve al colosseo. Mi sto... Continua a leggere

Addio al Movimento 5 Stelle (La Palla della Democrazia Interna )

Di FunnyKing , il - 71 commenti

Mi tocca ahimè di dare l’addio al Movimento 5 Stelle, non lo faccio per motivi legati al programma e neppure alla linea politica che il MoVimento ha seguito fino a questo momento. Il motivo del mio addio è molto più grave e riguarda le balle che racconta il MoVimento 5 Stelle sulla sua supposta democrazia interna. O meglio, non metto in dubbio che per gli iscritti certificati che nel MoVimento 5 Stelle “uno vale uno” e sei iscritto e certificato in questi giorni potrai... Continua a leggere

Etichette:

Guardate Questo Video poi Ditemi se Pensate Ancora che “l’M5S è fatto di Sprovveduti.” Aggiornamento

Di FunnyKing , il - 23 commenti

Aggiornamento: appena finita la diretta streamng delle consultazioni fra Bersani e l’M5S, per me un pezzo di storia di tv. Chi non l’avesse visto in diretta credo debba riguardarlo si Youtube appena sarà caricato. tre considerazioni: L’M5s occupa la TV mandando a quel paese i media-sussidiati creando eventi unici e mai visti in Italia Crimi ha letteralmente messo il PD di fronte a 20 anni di responsabilità nel NON cambiamento. Da brividi. Bersani mi pare abbia offerto... Continua a leggere

Etichette:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi