Archivi per tag: Nigel Farage

Niente maggioranza per May, il Brexit si complica. E Sadiq Khan, ora, fa le prove tecniche da premier

Di Mauro Bottarelli , il - 97 commenti

Nessuna maggioranza assoluta, la scommessa elettorale di Theresa May si è tramutata in un clamoroso boomerang: la situazione in cui piomba la Gran Bretagna dopo il voto di ieri è quella del cosiddetto “hung Parliament”, il Parlamento impiccato. La primo ministro si dimetterà come ha chiesto Jeremy Corbyn, il vero vincitore – almeno morale – della tornata? Uscendo all’alba dal suo ufficio, l’ex ministro dell’Interno del governo Cameron ha detto di no... Continua a leggere

Contrordine, tornano i blocchi. Ma mentre Soros detta l’agenda a Bruxelles, Putin scalda i muscoli

Di Mauro Bottarelli , il - 59 commenti

Il Grande Vecchio ha parlato. Intervenendo al Brussels Economic Forum a Bruxelles, George Soros ha voluto tratteggiare l’agenda globale di questi giorni di tensione e, cosa che dovrebbe farci pensare in vista dell’autunno caldo, ha voluto dedicare un capitoletto a parte all’Italia: “La crisi bancaria e migratoria in Italia sono oggi la minaccia più pericolosa per l’Unione europea”. Detto da chi quegli sbarchi, di fatto, li favorisce e finanzia, non è male.... Continua a leggere

Il Movimento 5 StAlle e il Vaffanculo all’Unione Repubbliche Socialiste Europee

Di Marco Tizzi , il - 99 commenti

E venne il giorno de la volpe e l’uva. Il giorno in cui finalmente il Movimento 5 StAlle decide di buttare la sua maschera e cerca di realizzare il suo sogno di sedersi al tavolo di quelli che contano nell’Impero Socialista, per far valere il suo importante pugno di voti dall’irrilevante provincia italica. Il giorno in cui lo rimbalzano come un corpo estraneo. Il giorno in cui fa finta che in fondo è meglio così, perché da soli si sta meglio.   Pensavate di aver votato per un... Continua a leggere

Proprio sicuri che la figura di merda l’abbia fatta Grillo? Note a margine per una politica indegna

Di Mauro Bottarelli , il - 53 commenti

Una premessa, a scanso di equivoci: non ho mai votato M5S e non è nelle mie intenzioni farlo. Non riesco ad accettare né la loro ossessione per la Rete, né alcune posizione quantomeno folkloristiche su temi seri come l’immigrazione, né tantomeno il ruolo centrale che ha un’azienda privata nelle decisioni del Movimento, visto che molti suoi sostenitori ed esponenti contestavano il partito-azienda Forza Italia. La Casaleggio Associati non è diversa da Fininvest o Mediaset, per... Continua a leggere

Persino un Dio-Re può Sanguinare

Di Marco Tizzi , il - 81 commenti

Il 9 novembre 1989 il mondo sembrava aver svoltato, intraprendendo una strada nuova, lastricata dei segni dell’apparente vincitrice della Guerra Fredda: la libertà. I cittadini berlinesi prendevano a mazzate un muro simbolo di oppressione e totalitarismo, ritrovandosi abbracciati dopo tanti anni di prigionia all’interno delle loro stesse case, “così lontano, così vicino” (Wim Wenders, non a caso) dai loro stessi cari, per colpa delle follie dei loro governanti. Credevamo di aver... Continua a leggere

Due testimoni (stranieri) negano che il killer della Cox abbia detto Britain First. Ma la propaganda..

Di Mauro Bottarelli , il - 3 commenti

Ormai ci siamo, domani è il grande giorno del referendum sul Brexit. L’incertezza rimane alta, lo testimonia il fatto che nelle ultime 24 ore siano scesi in campo i grossi calibri in favore della permanenza nell’Ue, da George Soros alla Football Association fino a David Beckham, uno spettro di volti noti che copre ogni tipo di criticità e pubblico. Ieri, poi, Mario Draghi, parlando al Parlamento Ue, è tornato a rassicurare sul fatto che “la Bce è pronta a far fronte a... Continua a leggere

Perché il Sistema di Potere Anglosassone Domina il Mondo e lo Dominerà ancora a Lungo (I parte)

Di Marco Tizzi , il - 73 commenti

Ci siamo? Si avvererà finalmente un’altra delle tante profezie di George Orwell, che sempre più sembra un viaggiatore nel tempo e non solo uno dei più grandi scrittori si sempre? La mappa qui a sinistra rappresenta il mondo come è suddiviso nel suo capolavoro “1984”. Faremo quella fine? Chissà. Di certo le tensioni tra Russia-Cina da una parte e il mondo anglosassone dall’altra non sono mai state così forti dopo la caduta del muro di Berlino. Magari molto semplicemente i due... Continua a leggere

UK: Farage sugli scudi. Il referendum anti-UE si avvicina

Di lafayette70 , il - 19 commenti

Un terremoto. In questo modo,nelle prossime ore, verrà commentato l’esito della tornata elettorale inglese che riguardava ben 35 importanti amministrazioni locali, tra le quali 27 delle 28 contee non-metropolitane ed 8 autorità unitarie. Il voto ha, infatti, assunto una valenza tutta politica che , con ogni evidenza, travalica il mero alternarsi delle pedine nel complesso mosaico regionale. Lo straordinario successo conseguito dall’UKIP di Nigel Farage, capace di conquistare  oltre 100... Continua a leggere

Inghilterra: quella voglia irresistibile di referendum anti-UE

Di lafayette70 , il - 5 commenti

La supercorazzata europea, sempre più appesantita dalle enormi falle finanziarie nel proprio scafo si avvia verso un mesto destino nonostante l’affannarsi del ponte di comando. Facile anzi che disposizioni contraddittorie urlate a voci sconnesse possano accelerare anziché procrastinare il naufragio. In questo quadro a tinte fosche l’Inghilterra, terra d’elezione di marinai e corsari, cerca disperatamente di sottrarsi all’ineluttabile. I tentativi, a dire il vero, sono... Continua a leggere

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi