Archivi per tag: ONG

L’ipocrisia immigrazionista prende uno schiaffone al giorno. E se Fillon rompesse i vecchi schemi…

Meno male che al ballottaggio delle presidenziali austriache ha vinto Alexander Van der Bellen, altrimenti l’Austria si sarebbe chiusa a riccio su stessa, avrebbe blindato i confini, espulso clandestini e dato vita alle peggiori politiche anti-migratorie che quei nazisti dell’FPO stanno elaborando da anni. Meno male, davvero. In effetti, con Norbert Hofer presidente, avremmo corso il rischio di vedere il Parlamento di Vienna dare vita a misure tese a spingere i richiedenti asilo a... Continua a leggere

Le piazze rumene anti-corruzione sono solo uno strumento anti-russo di Soros, UE e Stati Uniti?

Di Mauro Bottarelli , il - 51 commenti

Per giorni, giornali e telegiornali ci hanno informato con grande enfasi sulla mobilitazione popolare in atto di Romania contro la legge che avrebbe garantito un colpo di spugna sui reati di corruzione, di fatto depenalizzandoli con la scusa del sovraffollamento carcerario nel Paese. Oltre a sottolineare la vastità numerica delle mobilitazioni, proseguite per 12 giorni di fila, i media occidentali hanno più volte rimarcato come la gente in piazza chiedesse più integrazione con... Continua a leggere

Oggi è la giornata del migrante. Quindi, smontiano un po’ di falsi miti: da Belgrado ai fan della Bhutto

Di Mauro Bottarelli , il - 50 commenti

Oggi è la giornata mondiale del migrante e del rifugiato e, quasi per un macabro scherzo del destino, proprio oggi si tornano a contare i morti nel Mediterraneo: un barcone carico di immigrati è naufragato a circa 30 miglia a nord delle coste libiche. Fino ad ora sono stati recuperati otto cadaveri e quattro superstiti che hanno riferito che a bordo vi erano 107 persone: insomma, una possibile nuova strage del mare. Le operazioni di soccorso sono coordinate dalla centrale operativa della... Continua a leggere

A Davos si parlerà di repressione delle ong e di populismo, meno di economia. Ora vi è chiaro?

Di Mauro Bottarelli , il - 28 commenti

La prossima settimana si terrà l’annuale World Economic Forum di Davos, simposio dove storicamente si elaborano teorie economiche fallaci ma ammantate di potenzialità salvifiche, vista l’alta presenza di premi Nobel e politici di rango. Quest’anno non ci sarà Angela Merkel, alle prese con un restyling del suo cancellierato (il popolo non ama particolarmente i circoli alla Davos e la Frau a settembre ha le elezioni) ma per il resto, la piccola località svizzera si... Continua a leggere

Wilders condannato (senza pena), Breitbart senza pubblicità: benvenuti nell’Urss dell’hate speech

Di Mauro Bottarelli , il - 22 commenti

La notizia, di per sè, non cambia la giornata a nessuno ma tra le sue pieghe c’è un qualcosa che invece pesa. E pesa parecchio. Ieri il commissario Ue alla Migrazione e Affari interni, Dimitris Avramopoulos, ha infatti annunciato che “la Commissione europea ha chiuso la procedura di infrazione contro Italia e Grecia per la raccolta delle impronte digitali Eurodac”. La questione è poco nota: nel dicembre 2015, la Commissione aveva inviato a Roma e Atene lettere di... Continua a leggere

Elezioni europee 2014, la rete italiana di Soros: all’Arcigay 100mila dollari e per i rom 50mila?

Di Mauro Bottarelli , il - 34 commenti

La notizia è stata debitamente silenziata, perché certe persone non vanno disturbate. Il problema è che nella società della Rete, non tutto è controllabile. E quindi oggi sappiamo non solo che George Soros ha subito un attacco hacker da parte di DCLeaks – sicuramente un gruppo di russi al soldo del Cremlino – ma che gli oltre 2500 documenti rubati testimoniano la capillare attività dell’arcipelago umanitario di Soros, capitanato dalla Open Society Foundation, nelle... Continua a leggere

La profezia di Raspail si è avverata, l’Italia alza le braccia e si arrende. Media e ONG hanno vinto

Di Mauro Bottarelli , il - 157 commenti

Da quando è cominciato il delirio terroristico in Europa, molti miei amici e conoscenti mi hanno confessato di aver ripreso in mano “1984” di George Orwell. L’ho fatto anch’io. Ora però sto rileggendo un altro libro della mia gioventù, un romanzo che ho sempre sperato restasse tale e non divenisse mai realtà. Non è andata così. Si tratta de “Il campo dei santi” (Le Camp des saints), un romanzo fantapolitico dello scrittore francese Jean Raspail,... Continua a leggere

La farsa senza fine. Ovvero, come l’Europa finanzia (insieme a Soros) l’invasione in atto

Di Mauro Bottarelli , il - 109 commenti

Ops, George Soros ha incrementato le sue scommesse contro l’indice S&P 500 nel primo trimestre. Il fondo dello speculatore di origini ungheresi – scopertosi poi filantropo con l’età – ha infatti rivelato in un report obbligatorio alla Securities and Exchange Commission di possedere 2,1 milioni di opzioni put sotto forma di Etf che seguono l’andamento dell’indice benchmark di Wall Street. Il fondo di Soros ha quindi ridotto del 37% la sua esposizione... Continua a leggere

La Germania ci insegna che non esiste dovere all’accoglienza. E nemmeno diritto all’invasione

Di Mauro Bottarelli , il - 18 commenti

Oggi avrei voluto parlarvi di tutt’altro ma due notizie mi hanno convinto ad affrontare il tema spinoso dell’immigrazione e del presunto dovere dell’accoglienza, in maniera provocatoria, lo anticipo subito. Primo, i fiumi di melassa buonista sparsi alle esequie laiche di Umberto Eco a Milano, trasmesse pressoché a reti unificate. Secondo, una cosa ben più seria, ovvero l’intervista rilasciata dal presidente francese, Francois Hollande, alla radio France Inter e... Continua a leggere

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi