Archivi per tag: p2

Domenica questa fotografia compirà 40 anni. Ne scatteremo presto di simili con lo smartphone?

Di Mauro Bottarelli , il - 66 commenti

Oggi ricorrono 40 anni dall’uccisione della studentessa Giorgiana Masi, freddata da un colpo di pistola alle spalle nel corso dei violenti scorsi scoppiati tra polizia e manifestanti dopo il divieto nei confronti di una manifestazione del Partito Radicale. Quel giorno di quaranta anni fa esatti, la Repubblica dopo aver perso la verginità con le stragi di Milano e dell’Italicus, perse anche l’anima. Non era più solo strategia della tensione, era una strategia di controllo... Continua a leggere

Quelli che… è Tornata la P2!!

Di Marco Tizzi , il - 16 commenti

  Una delle cose che mi ha sempre fatto ridere del dibattito politico italiano è che ogni tanto salta fuori uno “de sinistra” che accusa qualcun altro di essere un vero e proprio mostro, perché è un PIDUISTA.   Ora, la storia della loggia massonica Propaganda 2 e di Licio Gelli la sapete, se non la sapete informatevi, non starò certo qui a riproporvela. Non voglio nemmeno giudicarla più di tanto: Licio Gelli è stato parte integrante delle stragi di Stato degli anni ’70... Continua a leggere

Niente Preferenz(i)e… e gli italiani si RI-prendono l’ennesimo campanile di giotto nel …. per altri 50 anni. QUALCOSA NON QUADRA…

Di Joe Black , il - 13 commenti

    Quando mi è capitato di vedere Crozza vilipeso dal fatto quotidiano come pessima interpretazione di Renzi sono andato subito a vederlo e lìho trovato – per quanto non mi piaccia Crozza – ….esilirante Crozza nel Paese delle Meraviglie – MAURIZIO CROZZA ALIAS MATTEO RENZI – I RENZINI Watch this video on YouTube Tuttavia il 40% di niente30% di banalità una spolveratina di sinistra e un cuore di cioccolata potrebbe ben presto dover... Continua a leggere

Etichette: , ,

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi