Archivi per tag: Paesi del Baltico

Ripulite le scrivanie e sparite le prove, ora si può pensionare l’Isis. Trump guiderà la guerra vera?

Di Mauro Bottarelli , il - 73 commenti

Cosa è saltato in mente al super-procuratore del caso Russiagate, Robert Mueller, di insediare con così grande anticipo il Gran Jury sul caso a Washington? Formalmente, infatti, se si voleva offrire a Trump un appiglio per ribadire la sua tesi della caccia alle streghe, uno strappo procedurale simile è l’ideale. Eppure con questo post, l’altro giorno WikiLeaks ci ricordava che quando si arriva a questo punto, qualcuno resta per forza impigliato nella rete. Certamente non sarà... Continua a leggere

Il vero presidente USA aizza la NATO a Est per i war-games contro la Russia. E Oslo scodinzola

Di Mauro Bottarelli , il - 88 commenti

Nemmeno ce ne stiamo accorgendo, presi come siamo a discutere di migranti, Venezuela e Corea del Nord ma gli Stati Uniti e la NATO stanno imprimendo una pericolosa accelerazione al programma di totale accerchiamento della Russia, ora anche attraverso la militarizzazione di quella Scandinavia divenuta da bastione di neutralismo ad ennesima colonia del Pentagono. E attenzione, perché si sta scherzando davvero sul fuoco. Lo dimostra il modo in cui “La Stampa”, quotidiano... Continua a leggere

E’ un pazzo isolato! No, è un suprematista bianco! Sicuramente ha oscurato il caos NATO nel Baltico

Di Mauro Bottarelli , il - 74 commenti

Non so voi ma la quantità di stronzate che ho dovuto sentire nelle ultime due ore superano per intensità un’intera stagione di “Piazza pulita”. Nel giorno in cui iniziano i negoziati sulla Brexit, con il governo inglese più debole che mai dopo l’esito delle urne e la tragedia di Grenfell Tower e a soli tre giorni dall’anniversario dell’uccisione della deputata laburista, Jo Cox (16 giugno), per mano di un nazionalista anti-UE (del cui destino, come... Continua a leggere

La NATO sa che la coalizione ammazza i bambini? E adesso Trump nomina la Russia come minaccia

Di Mauro Bottarelli , il - 79 commenti

Ci siamo, la tarantella è partita. La NATO fa ufficialmente parte della coalizione anti-Isis e adesso si può giocare a carte quasi scoperte. Ma, per farlo, paradossalmente occorre rimescolare ancora un po’ il mazzo. Prima di prendere la parola al Vertice atlantico tenutosi a Bruxelles oggi pomeriggio, Donald Trump ha sparato uno dei suoi proverbiali tweet, chiedendo al Dipartimento di giustizia USA di aprire un’indagine riguardo la fuga di notizia relative all’attentato di... Continua a leggere

Spuntano carte d’identità, bufale di giornata e istigazioni a delinquere. Ma le vere notizie no

Di Mauro Bottarelli , il - 44 commenti

Non ci fosse da piangere, sarebbe da sbellicarsi dalle risate. Dunque, non solo gli inquirenti tedeschi hanno arrestato e torchiato per quasi 20 ore un cittadino pachistano che non c’entrava niente con la strage al mercatino d Natale ma, adesso, sono alla ricerca di un tunisino di 21 anni, Anis A., la cui identità non è stata scoperta attraverso un sofisticato lavoro di intelligence ma recuperando nella cabina del tir usato per l’attacco la sua carta d’identità e, udite... Continua a leggere

Trump presidente e Nato nel Baltico? La Russia prepara “risposte asimmetriche”. E Pechino…

Di Mauro Bottarelli , il - 31 commenti

C’è poco da fare, salvo magheggi alla convention o uno scandalo ad hoc in stile Strauss-Kahn, Donald Trump sarà il candidato repubblicano alla Casa Bianca. Eliminati anche gli ultimi due competitor in corsa, la strada pare spianata, nonostante il Partito ancora mal digerisca l’accaduto e due suoi eminenti rappresentanti, ovvero gli ex presidenti Bush padre e figlio, abbiano già detto che non lo sosterranno, né voteranno. A mio modo di vedere, Trump non potrà che beneficiarne,... Continua a leggere

Guerra Fredda 2.0: Siria e Iraq sono gli avamposti ma attenti al fronte baltico. E al prossimo autunno

Di Mauro Bottarelli , il - 24 commenti

Mamma, mi si è ristretto il Pil. E nemmeno di poco, a dire il vero. Già, perché mentre qui Beppe Grillo dispensa la comunione ai suoi, Salvini ingaggia l’ennesimo attacco contro il Quirinale (il viaggio in Israele ha ringalluzzito il leader leghista) e il governo annega nei suoi scandali quotidiani, negli Usa è successo questo. Ovvero, l’ultimo aggiornamento del GDPNow della Fed di Atlanta per la previsione della crescita del primo trimestre. Il quale, l’8 aprile scorso... Continua a leggere

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi