Archivi per tag: prezzi

Il mondo è sopravvissuto al rialzo dei tassi (per ora) ma resta una domanda: perché proprio adesso?

Di Mauro Bottarelli , il - 9 commenti

Dunque, il mondo non è finito con l’aumento dei tassi da parte della Fed e i mercati non sono crollati. Tutto bene, quindi. Per ora. Andiamo infatti a dare un’occhiata all’ambiente macro e finanziario dentro il quale Janet Yellen ha incastrato il primo, storico rialzo da nove anni questa parte. Partendo da qui, ovvero dal fatto che venerdì scorso il comparto obbligazionario è stato venduto in massa sul mercato, mentre questi due grafici ci mostrano come da un lato il... Continua a leggere

La manipolazione delle Banche centrali è completa, il mondo è un enorme QE

Di Mauro Bottarelli , il - 3 commenti

Ops, la Cina potrebbe avere un problemino. E non parlo dello Shanghai Composite che anche ieri ha sfiorato ribassi intraday del 3%, salvo chiudere in positivo dopo l’ennesima iniezione di liquidità via repo a 7 giorni. Parlo del duro attacco dell’ISDA, l’istituzione che rappresenta i più grandi dealers mondiali, la quale ha detto chiaro e tondo che “oggi come oggi i nostri membri stanno guardando i loro bilanci e stanno cercando di capire quanto valgono le loro... Continua a leggere

La sindrome cinese potrebbe regalare il QE4 a Wall Street

Di Mauro Bottarelli , il - 1 commento

Ora che Alexis Tsipras si è dimostrato rivoluzionario quanto Ciriaco De Mita, parliamo di cose serie. Partendo da questo grafico, Il quale ci dimostra come, se negli Usa valessero le stesse regole in vigore oggi in Cina, dovrebbero costruire qualche penitenziario in più per contenere tutti gli short-sellers attivi, visto che dopo tre anni passati a perdere soldi, oggi le posizioni ribassiste sono ai massimi dalla crisi finanziaria. Bel timing, dato che l’indice di Goldman Sachs sui... Continua a leggere

Benvenuti nel QE eterno. Firmato FMI

Di Mauro Bottarelli , il - 18 commenti

La situazione sta davvero andando fuori controllo negli Usa. A confermarlo ci ha pensato ieri nientemeno che il Fondo Monetario Internazionale, il quale non solo ha tagliato le stime di crescita dell’economia americana per quest’anno dal 3,1% al 2,5% (non proprio una sforbiciata) ma ha definito il dollaro “moderatamente sopravvalutato”, un qualcosa che sta colpendo la crescita ma anche l’occupazione e ha chiesto alla Fed di attendere almeno fino al primo semestre... Continua a leggere

L’Abenomics fallisce ancora. Ma Kuroda non vede bolle

Di Mauro Bottarelli , il - 11 commenti

Mamma, mi si è rotto l’Abenomics! Già, gli ultimi dati macro pubblicati questa mattina sono stati infatti una secchiata di acqua gelida sui tiepidi sogni di governo e Bank of Japan di riuscire a rivitalizzare inflazione e consumi dopo oltre una decade di deflazione. Le spese dei cittadini nipponici, infatti, si sono inaspettatamente contratte nel mese di aprile su base annualizzata, scendendo dell’1,3% contro le attese di un +3,1% degli analisti, visto che nell’aprile del... Continua a leggere

L’immobiliare: finalmente abbiamo i dati completi delle compravendite del 2011!

Di Giovanni Baudo , il - 10 commenti

L’Agenzia del Territorio ha oggi pubblicato il dato delle compravendite immobiliari nel quarto trimestre del 2011 completando quindi la serie dell’anno scorso. Il dato è leggermente migliore delle mie aspettative, ma abbondantemente peggiore delle previsioni di molti (tipo Scenari Immobiliari che ne sperava 670.000!), visto che a spingere il mattone in ogni modo, con mezzi più o meno leciti, nel nostro Paese sono in tanti. Ecco la tabella aggiornata con l’ultimo... Continua a leggere

Il Prezzo del Petrolio ai Massimi.. Controlliamo Meglio!

Di Riecho , il - 2 commenti

“Esistono due modi per poter andare a dormire tranquilli.. Essere ignoranti o essere pronti” Il weekend scorso Warren Buffet si è nuovamente scagliato contro l’oro, definendo tutto l’oro del mondo come un inutile cubo di materia gialla. “Se tu possedessi questo cubo, potresti solo fonderlo.. ma non generare guadagni. Lo stesso ‘valore’, nel frattempo, permetterebbe al proprietario di comprarsi tutte le terre agricole produttive degli Stati Uniti più... Continua a leggere

L’immobiliare: l’inflazione che non fa bene

Di Giovanni Baudo , il - Replica

Leggo sempre più spesso che l’inflazione che rileviamo in questi anni aiuterà il mercato immobiliare, perchè l’inflazione fa aumentare il prezzo degli immobili. Anche in questo caso ci troviamo davanti a un luogo comune, promosso ad arte da chi ha interesse a farci credere in una sciocchezza del genere. Per chiarire il concetto bisogna partire da cos’è l’inflazione e cosa rappresenta. Non vi preoccupate non starò qui ad annoiarvi con panieri pesati e indici di... Continua a leggere

L’immobiliare: anticipare la ripresa.

Di Giovanni Baudo , il - 13 commenti

La crisi sul mattone sembra al momento non avere scampo. Dal mio punto di vista un mercato a rialzo l’avremo tra diversi anni, almeno un decennio per quanto mi riguarda. Il perchè di quest’affermazione è stato esplicitato in quest’ARTICOLO, ma ora la domanda che mi pongo è un’altra: esistono indicatori che anticipano la ripresa? Per cercare di dare una prima risposta a questa domanda ho costruito un grafico, in cui ho voluto mettere a confronto l’indice dei... Continua a leggere

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi