Archivi per tag: proteste

Amburgo come Genova 2001: testare la reazione della gente al caos. E dopo arrivò l’11 settembre

Di Mauro Bottarelli , il - 153 commenti

Come tutti i grandi meeting internazionali, più alte sono le aspettative, più miseri i risultati finali ottenuti. Al netto di mille parole, il G20 di Amburgo avrà sortito, stringi stringi, un unico sviluppo: il cessate-il-fuoco nella zona Sud-Ovest della Siria a partire dalle 12 di oggi, ora di Damasco. Punto. Durerà? Ce lo diranno i fatti, le parole contano poco. Di più, delle 48 ore di happening in terra anseatica, resterà soltanto questo: l’unica cosa che sia realmente contata,... Continua a leggere

Scotland Yard esclude dolo per il rogo di Grenfell Tower: “Al momento”. Londra rischia di bruciare

Di Mauro Bottarelli , il - 50 commenti

E’ ormai da un paio di giorni che in Rete compaiono post relativi al tremendo incendio che ha devastato la Grenfell Tower, il mega-condomio popolare nella zona di Kensington divorato dalle fiamme mercoledì e che finora ha reclamato ufficialmente 30 morti e 70 dispersi (su un totale di 450 abitanti circa), tra cui una coppia di fidanzati italiani. Immagini come questa fanno capolino accompagnate da domande del genere: come mai questa torre è bruciata per una notte e un giorno e non è... Continua a leggere

L’immigrazione non è emergenza ma rivoluzione sociale. Servono muri, ora. E un Buzzati del 1971

Di Mauro Bottarelli , il - 119 commenti

“… Sei morto. Ti sei integrato, ti sei omogeneizzato… hai trovato l’equilibrio, la tranquillità e la sicurezza. E sei un cadavere. La morte fisica è un fenomeno esterno, banale… Ma c’è un’altra morte, che qualche volta è ancora peggio. Il cedimento della personalità, l’assuefazione mimetica, la capitolazione all’ambiente, la rinuncia a se stessi. Guardati in giro, parla con la gente. Ma non ti accorgi che sono morti il 60%? Spenti,... Continua a leggere

Se I Produttivi Non Lavorno Più, Che Facciamo: Gli Mandiamo Befera?

Di FunnyKing , il - 16 commenti

Piccolo esempio di quello che succede in queste ore: da TgCom24 11:04 – Gli stabilimenti Fiat di Melfi, Cassino, Pomigliano, Mirafiori e la Sevel saranno fermi anche oggi, terzo giorno di fila, a causa dello sciopero degli autotrasportatori che sta mettendo in ginocchio l’Italia. L’attività non riprenderà, infatti, neanche al secondo turno lavorativo. Conseguenza: La Fiat e tutto il suo indotto , non produce più tasse per lo stato. Direi che il pettine dei parassiti è... Continua a leggere

Etichette:

L’onda lunga della protesta nel mondo arabo raggiunge anche il Sudan

Di lafayette70 , il - Replica

Scricchiolii sinistri anche per il regime sudanese guidato dal Presidente Omar al Bashir al potere dal 1989. Nel giorno in cui vengono diffusi i dati pressochè definitivi del referendum per la secessione del sud, giunge,infatti, notizia di una veemente contestazione di piazza  anche se numericamente piuttosto limitata. Seguendo l’ondata che ha travolto Ben Alì in Tunisia e che rischia di far fare la stessa fine all’uomo forte egiziano Mubarak, alcune centinaia di studenti si sono... Continua a leggere

Alert: Irlanda, il Sinn Fein protesta (alla sua maniera) contro i tagli del governo!

Di FunnyKing , il - Replica

Update: ecco il video della rivolta..(ci vuole qualche secondo perchè appaia) Headlines flashing that according to RTE, Sinn Fein protesters are now trying to enter Irish government buildings. As always, someone please keep an eye out on Waddell and Reed. It’s one of those days. And with stub quotes now eliminated, limit buy orders at $0.00 will be honored. In ingelese la parolina magica è R-I-O-T-! Fonte: ZeroHedge Basta poco per sostenere Rischio Calcolato, sottoscrivi il feed ... Continua a leggere

Etichette: ,

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi