Archivi per tag: quirinale

Quanto zelo a difesa del giubilato Visco: la mano è di Renzi ma a far paura sarà la regia di Draghi?

Di Mauro Bottarelli , il - 57 commenti

Per capire che stavolta è stato davvero toccato un nervo scoperto, è bastato dare un’occhiata alle reazioni dei giornali e dei politici che fino all’altro giorno definivano – giustamente – una pagliacciata la Commissione d’inchiesta sul sistema bancario. Pur di attaccare Matteo Renzi per la mozione anti-Visco, sottolineandone il solo scopo elettoralistico al finedi trasformare il governatore di Bankitalia in capro espiatorio delle crisi e del bail-in, hanno... Continua a leggere

Elogio dell’ortodossia fallace nel mondo degli uomini liberi. Che impongono diritti dittatoriali

Di Mauro Bottarelli , il - 34 commenti

Prima di tutto, una premessa: davanti alla morte, si abbassa la testa. Anche il peggior nemico, una volta defunto, merita magari non il rispetto ma sicuramente non l’oltraggio. Ieri si è spento a 84 anni Stefano Rodotà, giurista e intellettuale, una delle figure di riferimento della sinistra post-ideologica e di quell’area liquida che ritiene l’accoppiata codice penale e diritti civili la panacea per questo mondo senza più valori. Peccato che sia stata proprio questa... Continua a leggere

Le promesse della banda bassotti all’amatriciana

Di JLS , il - 46 commenti

Hai presente uno che da anni ti perseguita ? uno che mettendoti sistematicamente le mani in tasca mantiene se stesso, il suo sistema, i suoi parassiti e i suoi sostenitori, sbandierando ininterrottamente il mantra del Bene Komune e dei servizi sociali, e del welfare, e dei bisognosi di ogni genere di sussidi e assistenze cui occorre provvedere, hai presente ? I risultati di questa rapina della Banda Bassotti all’amatriciana, travestiti accuratamente da Robin Hoods itaGlioti, impoltronati... Continua a leggere

LA DEMOCRAZIA COME VIOLENZA…..

Di JLS , il - 29 commenti

A febbraio di quest’anno, la Corte Costituzionale con la sentenza n° 70 ha dichiarato inconstituzionale il blocco dell’indicizzazione delle pensioni. Tale blocco era stato predisposto nel 2011, da una giuliva di governo, uno dei circa 70 governi avvicendatisi dal 48 ad oggi regolarmente impegnato a riformare, mettere a posto, rilanciare, pianificare, costruire, incrementare e salvare il paese. Sotto gli occhi di tutti e persino dei ciechi, ci sono i risultati di queste azioni. La... Continua a leggere

Stato, statalismo, statalesi : la messa è finita. Amen.

Di JLS , il - 23 commenti

Avete ancora un po’ di tempo per farvene una ragione, statalesi di ieri e di oggi, parassiti di ogni ordine e grado, distribuiti a macchia di leopardo in tutta la penisola, come metastasi storico-geografica. Al clero della religione moderna – lo statalismo, concentrato nei palazzi di roma e al suo pontefice massimo, proveniente dal mesozoico primario di diluviana memoria, sia chiara una notizia : GAME OVER. Tradotto nel vostro lurido gergo politichese, fatto di parole finte e... Continua a leggere

#VACANZIERO_STAI_SERENO

Di Joe Black , il - 2 commenti

      Un Paio di notizie di quelle da#starsvegli, altro che sereni Renzi, il presunto paladino della trasparenza, uscita la notizia dell’incontro con Draghi, per M I N I M I Z Z A R E   afferma che lo vede spesso. (???) Incontra poi il riposato Napolitano, tutt’altro che indisposto, per ben tre ore     Cosa ……bolle in pentola?   Peccato che di quelle segretissime stanze manchi lo streaming (pensate se il presidente del Consiglio... Continua a leggere

Il natale dei burosauri…..

Di JLS , il - 20 commenti

per la festa della natività uno zombie del mesozoico primario proclama ai suoi burosauri di palazzo che non servono nuove glaciazioni ma nuove foreste e nuovi pascoli dove zufolare, per lasciarsi dietro altro deserto e al contempo promettere al popolo beota orizzonti nuovi e prati verdi per tutti. Per la festa della natività anche i sepolcri imbiancati parlano e fanno gli scongiuri perchè tutto continui come prima, augurandosi a vicenda tutte le riforme possibili, mentre per l’ultimo... Continua a leggere

Berlusconi condannato? : arrivederci e GRAZIA. L’uomo del Colle ha “detto” …sì. Dai Condoni alla Grazia Fiscale: Il nuovo modello presto on-line sul sito dell’Agenzia delle Entrate

Di Joe Black , il - 1 commento

“La legge è uguale per tutti” dovrà essere integrata con un “meno uno” L’Ultimo Monito suggerisce la strada per l’agibilità politica” (le parole si lascian dire…) Anche se non è tutto oro quello che luccica e tra le letture ci sono anche quelle che vedono una sottile e sottintesa richiesta di farsi da parte (per guadagnarsi la grazia). Un periodaccio per Silvio Presto il modello on-line sul sito dell’Agenzia delle Entrate Dati del... Continua a leggere

PUEBLO ITALIANO batte (per ora) PARTITI & PALAZZO 2-0. Quasi senza parole. PD..S=Partito Del Suicidio. Peccato però…

Di Joe Black , il - 8 commenti

      Quasi senza parole. Eppure ci sono tanti giovani e tante forze positive anche nel Pd… MA BERSANI SI SCOPRE FINALMENTE PER QUELLO CHE è LA SUA NATURA E AZZERA L’EFFETTO VITTIMA DI 50 GIORNI DI “E’ COLPA DI GRILLO CHE NON MI VUOLE” La fine della sua carriera politica probabilmente in un Sono scene che al popolo Pd che ha votato a Sx non va giù Un popolo Pd che infatti capisce e reagisce con forza In fondo Rodotà era l’ex presidente... Continua a leggere

M5S – Niente Gabanelli (fiuuu), nè Gino Strada che apre alla candidatura RODOTA’. Scacco al Pd. Forse qualcosa si muove

Di Joe Black , il - 6 commenti

    Il Rifiuto della Gabanelli (candidare tra l’altro una giornalista x il M5S era un non-sense) e quello di Gino Strada per lasciare Rodotà mette sotto scacco il Pd O vota con Berlusconi per l’INCIUCISSIMO (DALEMA, AMATO) e si suicida politicamente (Renzi è già fuori con il Rullo) O VOTA COL M5S E a questo punto si aprirebbe una fase davvero nuova. Come avevo detto Grillo ha ripreso in mano la situazione e ha compiuto una virata decisa Ora la proposta finalmente... Continua a leggere

RC Twitter

Licenza

Creative Commons License Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Attribuzione 2.5. In particolare la pubblicazione degli articoli e l'utilizzo delle stessi è possibile solo indicando con link attivo l'indirizzo di questo blog (www.rischiocalcolato.it) oppure il link attivo dieretto all'articolo utilizzato.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi