Archivi per tag: rai

L’Annunziata scopre che CasaPound si finanzia con la carbonara. Il Pulitzer 2018 è già ipotecato

Di Mauro Bottarelli , il - 78 commenti

Ho una sola speranza che alberga nel mio cuore in questo lunedì mattina di primi freddi autunnali: che nessuno di voi, nel primo pomeriggio di ieri, sia stato così stolto da farsi convincere dalla compagna ad andare all’Ikea o abbia ceduto alle lusinghe sportive dell’ultimo Gran premio di moto GP. Perché se così fosse, sappiatelo, avete perso un appuntamento con la storia. Quantomeno con quella del giornalismo, roba che si avvicina fortemente al duello Frost-Nixon, per capirci... Continua a leggere

La “democratura” di Grillo, le donne dell’Est che non frignano e la cattiva coscienza del Corriere

Di Mauro Bottarelli , il - 43 commenti

Era nell’aria, nonostante le difficoltà della giunta Raggi e le polemiche ormai quotidiane ma vedere il dato ero su bianco fa un altro effetto: un sondaggio pubblicato dal “Corriere della Sera” di ieri certificava che, dopo mesi di sostanziale stabilità negli orientamenti di voto degli italiani, qualcosa è cambiato. Siamo, forse, arrivati allo strappo. Se infatti l’area grigia dell’astensione si mantiene elevata (33,6%), il M5S arriva al suo dato più alto, il 32,3%,... Continua a leggere

Inutile indignarsi per Berlino, se non lo facciamo per la quotidianità che abbiamo reso possibile

Di Mauro Bottarelli , il - 55 commenti

Soltanto i dettagli che sono emersi riguardo le peripezie compiute negli ultimi cinque anni da Anis Amri, il tunisino responsabile della strage al mercatino di Natale di Berlino, sono sufficienti a dipingere la follia delle politiche migratorie e di accoglienza europee. Non solo era arrivato da clandestino in Italia, sperando nello status di profugo (sicuramente Rula Jebreal saprà convincerci del fatto che in Tunisia c’è la guerra civile) ma si è fatto quattro anni di galera per aver... Continua a leggere

Smascherato il bluff-Italia

Di Federico Punzi , il - Replica

Per capire perché la ricetta Monti non sta funzionando, non riesce a sortire gli effetti sperati, “sganciando” il nostro destino da quello di greci e spagnoli, in questo articolo di Alberto Bisin, su la Repubblica, c’è tutto quello che serve. L’errore fatale sta nel tipo di rigore imposto al Paese, perché «c’è rigore e rigore», ma soprattutto ci sono le formidabili resistenze del sistema Italia, delle sue caste, al cambiamento. Riassumendo: bluff Italia,... Continua a leggere

Italia, c’è poco da entusiasmarsi

Di Federico Punzi , il - Replica

Ieri con la Spagna avremmo potuto assistere a due tipi di partita: gli spagnoli avrebbero potuto dilagare contro l’Italia mediocre e distratta vista contro la Russia; oppure incepparsi al cospetto della diga azzurra, ricadendo nel loro antico difetto: possesso palla sì, ma inconcludente. E così è stato. Se ci siamo salvati facendo nel complesso una discreta figura (rischiando di perdere sul finale ma anche di vincere) lo dobbiamo sostanzialmente al killer-instinct di Di Natale (che... Continua a leggere

Etichette: , ,

EURO-DELIRI sulla RAI. Le argomentazione pro-Euro della Casta.

Di Gpg Imperatrice , il - 24 commenti

Pochi giorni fa pubblicati quest’articolo, EURO sondaggio Shock: gli Italiani i piu’ Euroscettici dell’area Euro. A quando un serio dibattito nazionale: a noi conviene l’Euro? Nell’articolo, oltre che a riportare dati di un sondaggio, esprimevo le mie valutazioni e sollecitavo un dibattito nazionale sulla questione EURO (cosa che non c’e’ mai stata seriamente in Italia). A tal fine ho pubblicato, nella mia modestia vari articoli sul tema, pieni di dati ed... Continua a leggere

Etichette: , , , ,

BALLARO’ (RAI) cita in apertura i dati del RAPPORTO PRIMO TRIMESTRE di RISCHIO CALCOLATO

Di Gpg Imperatrice , il - 24 commenti

Nella Trasmissione di ieri sera, in apertura, Floris, direttore della Trasmissione Ballaro’ che va in onda sul servisio pubblico della RAI ha mostrato questa slide, con una serie di dati del 2012, elaborati da RISCHIO CALCOLATO.     I dati che ha riportato Floris in apertura della trasmissione sono tratti dalla presente tabella:     Tale tabella e’ inclusa nel presente post (cliccate sopra il titolo per aprirlo), di GPG Imperatrice, pubblicato in esclusiva per... Continua a leggere

Etichette: , ,

L’illegittimità del canonte TV richiesto dalla Rai a chi possiede partita iva e lavora con pc e telefonini

Di Il Jester , il - Replica

In questi giorni impazza sul web la notizia secondo la quale la RAI sta inviando alle imprese una lettera per invitarle a pagare il canone Rai, in virtù del fatto che sono in possesso di una connessione internet e di computer idonei a ricevere il segnale TV. A quanto pare, non è una bufala ed è dunque giusto dare un semplice chiarimento sull’increscioso problema che rischia di danneggiare ancor di più il sistema produttivo con un ulteriore e gravoso balzello, assolutamente illegittimo e... Continua a leggere

Etichette: ,

Stop al canone RAI: è possibile?

Di Giovanni Baudo , il - 30 commenti

Sembra proprio di si. Qualche giorno fa ho fatto una piacevole chiacchierata con Gianluca Romani, fondatore del sito www.exweb.it a cui ovviamente va riconosciuta la paternità di quanto sto per scrivere. Infatti Gianluca, dopo qualche ricerca, sembra aver trovato la modalità per non pagare il canone RAI, e il tutto senza infrangere la legge.  Il canone RAI è regolato dal Regio Decreto n.246 del 21 febbraio 1938, dal quale copio letteralmente il testo dell’articolo 1 e... Continua a leggere

Etichette: , , ,