Archivi per tag: Rifugiati

Lo Stato sentenzia che le ONG non si toccano. E Saviano fa l’apologia di Al-Nusra dalla De Filippi

Di Mauro Bottarelli , il - 108 commenti

Come volevasi dimostrare, il procuratore di Catania, Carmelo Zuccaro, ha capito suo malgrado cosa significhi toccare un nervo scoperto. Anzi, un filo dell’alta tensione. Dopo aver improvvidamente avanzato l’ipotesi che alcune ONG impegnate nel salvataggio dei migranti potessero essere finanziate dagli stessi trafficanti di uomini, ieri sera ha fatto una parziale retromarcia, dicendo che le sue sono ipotesi di studio e non prove, almeno al momento attuale. Atteggiamento sbagliato:... Continua a leggere

Merkel si prepara a un’altra delusione elettorale. Ma il problema è la guerra proxy mossa dagli Usa

Di Mauro Bottarelli , il - 67 commenti

Domani si vota nel Land di Berlino e per la Merkel si profila un’altra cocente delusione. Stando all’ultimo sondaggio INSA, infatti, al primo posto ci sarebbe l’SPD con il 22%, seguito dalla CDU con il 18%, sei punti in meno del voto nel 2011 e allo stesso livello dei Verdi, mentre Alternative fur Deutschland e la sinistra della Linke si attesterebbero al 14% ciascuno. Di fatto, la CDU sarà fuori dai giochi, visto che si profila una maggioranza di governo tra sinistra e... Continua a leggere

Berlino pronta a reintrodurre la leva obbligatoria. Ma Juncker vuole abolire i confini (paga Soros?)

Di Mauro Bottarelli , il - 59 commenti

O siamo di fronte a una precisa strategia della tensione a uso e consumo interno (a settembre si vota per le amministrative in due Land e l’anno prossimo per le politiche) oppure al governo tedesco sanno qualcosa che noi non sappiamo. Appena spenta l’eco per il nuovo piano di emergenza nazionale che impone scorte di cibo e acqua per dieci giorni, ecco che l’agenzia di stampa DPA rende nota una seconda parte del documento secretato e preparato dall’esecutivo, in base... Continua a leggere

Presidente contestato, Merkel sempre meno amata e destra che cresce. Attenti alla Germania

Di Mauro Bottarelli , il - 56 commenti

L’immagine che ho scelto oggi è volutamente provocatoria, lo premetto. Le condizioni politiche attuali non sono certo quelle di Weimar, né tantomeno ci sono alle porte i prodromi per la nascita e l’instaurazione di un Quarto Reich ma attenzione a cosa sta accadendo in Germania, perché se la nazione locomotiva d’Europa comincia a mettere in discussione il proprio status quo, allora davvero qualcosa si è rotto. Il governo tedesco, infatti, ha varato una legge, in fretta e... Continua a leggere

La Merkel sempre più sola sulle porte aperte ai migranti. Ma buonisti e media evitano la realtà

Di Mauro Bottarelli , il - 87 commenti

Qualche numero, tanto per cominciare. Da inizio anno sono morti più di 3mila migranti che cercavano di attraversare il Mediterraneo, mentre quasi 250mila sono riusciti a compiere la traversata, stando a dati ufficiali dell’International Organisation for Migration. Per l’esattezza, hanno perso la vita 3034 persone contro le 1917 dello stesso periodo dello scorso anno. E come ci mostra questa tabella, 2588 sono morti cercando di raggiungere le coste italiane. A chi sono da... Continua a leggere

Tra radicalizzati a tempo di record e politica imbelle, la Svezia ci ricorda cosa ci aspetta

Di Mauro Bottarelli , il - 141 commenti

Dev’essere nata una Scuola Radioelettra per estremisti islamici e non ce ne siamo accorti. Perché appare un po’ strano che sia l’attentatore di Nizza che l’afghano che ieri sera ha ferito a colpi d’ascia i passeggeri di un treno in Baviera, si siano radicalizzati in due settimane: forse si tratta di lavaggio del cervello, più che di radicalizzazione. Ma chi può dircelo, come al solito i due martiri sono stati uccisi. E i morti non parlano. Ovviamente... Continua a leggere

Sugli immigrati, l’ipocrisia Usa e Gb si oppone all’allarme scandinavo. E l’Italia? E’ il Bengodi

Di Mauro Bottarelli , il - 23 commenti

Sono sincero, quando a fine anno sbaraccherà dalla Casa Bianca, Barack Obama mi mancherà. Perché solitamente i politici, quando devono prenderti per i fondelli, dissimulano, mentre lui te lo dice in faccia che ti sta sbeffeggiando e lo fa con la naturalezza di chi parte da un presupposto molto simile a quello del marchese del Grillo: ovvero, io rappresento gli Usa e quindi posso fare e dire ciò che voglio. E lunedì al vertice a 5 tenutosi ad Hannover, Obama ha parlato. Eccome se ha... Continua a leggere

Ecco perché sulla questione dei migranti l’Europa si è suicidata due volte. Mentre la Turchia gode

Moriremo di ipocrisia, mettiamocelo in testa. Due giorni fa tutti i media hanno riportato con enorme indignazione, quella formato famiglia, la notizia del ritorno in edicola di “Zaman”, il primo giornale turco commissariato dalla magistratura con l’accusa di complottare contro le istituzioni legittime e il presidente Erdogan. Il motivo dello sdegno? La linea editoriale totalmente ribaltata e drammaticamente filogovernativa: la storia di apertura era infatti dedicata alla... Continua a leggere

Attenti al colpo di coda del predatore ferito. Se Erdogan userà l’arma dei migranti, sarà la fine

Di Mauro Bottarelli , il - 35 commenti

Formalmente, è una bella notizia. Ieri sono stati infatti scarcerati Can Dundar ed Erdem Gul, direttore e caporedattore di Cumhuriyet, arrestati per un scoop su un presunto passaggio di camion di armi dalla Turchia alla Siria, dopo il quale Erdogan promise che avrebbero pagato un “caro prezzo”. Uscendo dal carcere, Dundar ha detto “ci dispiace avervi fatto aspettare tanto. Lo sapete, oggi è il compleanno del presidente Erdogan. Siamo felici di celebrarlo con questa... Continua a leggere

Immigrazione, Svezia e Islam: qualche cifra per ragionare e capire

Di Mauro Bottarelli , il - 98 commenti

Il tema dell’immigrazione non cessa di riempire le pagine dei giornali e i servizi dei telegiornali e, in effetti, la sua proporzione e il suo impatto sono di quelli storici, tanto che oggi a Bruxelles si terrà l’ennesimo – inutile – vertice europeo di emergenza (talmente urgente che è stato indetto una settimana fa). Al di là delle ideologie e delle convinzioni di ognuno, un tema così va affrontato con freddezza e razionalità ma anche scevri da buonismi emotivi,... Continua a leggere

RC Twitter

Licenza

Creative Commons License Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Attribuzione 2.5. In particolare la pubblicazione degli articoli e l'utilizzo delle stessi è possibile solo indicando con link attivo l'indirizzo di questo blog (www.rischiocalcolato.it) oppure il link attivo dieretto all'articolo utilizzato.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi