Archivi per tag: Roma

Che belli i genitori progressisti che maledicono Spada ma difendono i figli che spacciano al liceo

Di Mauro Bottarelli , il - 148 commenti

Quando si vive in un periodo come quello attuale, con sommovimenti e stravolgimenti geopolitici ed economici di questa portata, si cade facilmente nel tranello di perdere il focus su quanto ci accade attorno, nel quotidiano del nostro orticello chiamato Italia. Un Paese che da ieri sa che il capo della Federcalcio, Carlo Tavecchio, non dorme dalla sera della mancata qualificazione ai Mondiali e, forse, da questa veglia forzata trae qualche sollievo morale, visto che i media hanno rilanciato la... Continua a leggere

Se l’oltraggio ad Anna Frank non sono gli adesivi ma Tavecchio e Lotito testimonial dell’ipocrisia

Di Mauro Bottarelli , il - 244 commenti

Alla fine, possiamo dire che un risultato è stato raggiunto: da ieri, Claudio Lotito e Carlo Tavecchio, per i non calciofili rispettivamente presidente della Lazio e della Federcalcio, sanno che esiste Anna Frank. Di più, sanno addirittura che ha scritto un diario. Nella vita non si finisce mai di imparare. Ma, al netto di questo, sono pronto a giocarmi il coglione sinistro e la cistifellea che il 90% di chi oggi si strappa le vesti e chiede alla moglie di acconciarsi i capelli come la... Continua a leggere

Ossitocina per farci accettare i migranti? Nessun farmaco può estinguere l’istinto di sopravvivenza

Di Mauro Bottarelli , il - 147 commenti

Sono sincero, sulle prime mi pareva una bufala. Di quelle anche grosse. Tanto per capirci, una di quella che spaccia con estrema frivolezza sul web gente come Alessandro Meluzzi e destinata a rendere ancora più semplice la vita alle grancasse del potere stile Enrico Mentana, come se ne avessero bisogno, visto i mezzi di cui dispongono. Quindi ho cercato riscontri credibili in Rete, ho fatto dei confronti relativi e alle fonti e – seppur ridimensionata nell’allarme – la... Continua a leggere

Voilà, la pantomima romana è riuscita: sgomberi bloccati e M5S spaccato e dipinto come fascista

Di Mauro Bottarelli , il - 145 commenti

Come volevasi dimostrare, la pantomima dello sgombero di Piazza Indipendenza a Roma è riuscita alla perfezione. E, come se questo non bastasse, qualche genio della destra ci ha messo il carico da novanta per facilitare il governo nei suoi piani. Ve l’avevo detto il giorno stesso degli scontri fra polizia e occupanti: è un teatrino per suscitare indignazione in prima istanza e poi senso di solidarietà e accettazione, il tutto con l’uso martellante di due elementi simbolici: il... Continua a leggere

Gli scontri di Roma? Una pantomima imposta dal governo alla questura per “far digerire” lo ius soli

Di Mauro Bottarelli , il - 154 commenti

Si possono cercare mille difetti alla questura di Roma e ai suoi dirigenti ma uno è pressoché impossibile trovarlo: errori nella gestione della piazza. D’altronde, essendo chiamati a presidiare la capitale d’Italia, hanno avuto a che fare negli anni con manifestazioni sindacali e politiche, Giubilei, appuntamenti istituzionali e, non ultime, due tifoserie calde e molte partite di calcio a livello internazionale e per trofei nazionali. Insomma, se qualcosa sfugge di mano, è... Continua a leggere

Benvenuti nella realtà! Se colpisce una “collega”, allora la stampa scopre degrado e insicurezza

Di Mauro Bottarelli , il - 100 commenti

Il grado di delirio che sta toccando questo Paese è tutto contenuto nella proposta di legge del PD sulla legittima difesa: sparisce il reato di eccesso ma soltanto di notte. Ovvero, se ti entra in casa qualcuno durante il giorno, purtroppo devi lasciarti derubare impunemente. O, altrimenti, giocarti alla roulette russa della giustizia penale, il tipo di giudice che sarà chiamato a decidere se avevi o meno diritto di difendere tua moglie e i tuoi figli. Basta questo, penso. Ma si sa, poi si... Continua a leggere

Partigiani per Juncker, Boldrini che stalkerizza Zuckerberg e altre amenità: viva il 25 aprile!

Di Mauro Bottarelli , il - 101 commenti

Della serie, italiani che con il loro acume danno lustro al Paese. Ospite a La7, il giurista e già ministro della Giustizia del governo Prodi, Giovanni Maria Flick, ieri mattina ha così commentato un servizio sull’adunata della Lega Nord a Verona a sostegno dell’istituto della legittima difesa: “Forse Salvini ha scelto il palazzetto e non le celebrazioni in piazza del 25 aprile, perché non poteva festeggiare la vittoria della Le Pen”. Quindi, a parere di Flick,... Continua a leggere

Alla Raggi manca solo l’accusa di essere Jack lo Squartatore. Ma chi ha spolpato MPS fa il censore

Di Mauro Bottarelli , il - 33 commenti

Il sintomo che questo Paese sta approcciandosi decisamente in fretta al capolinea sta nel come non si abbia percezione della colossale figura di merda che la politica e il giornalismo abbiano fatto negli ultimi giorni sul caso Raggi. Ho volutamente usato un titolo ironico per rendere l’idea ma, in realtà, è ciò che penso. Del caso Raggi-polizza rimangono due fatti, dopo aver scremato la retorica anti-grillino che ha tramutato un nulla nel nuovo Watergate per qualche ore. Primo, se... Continua a leggere

Il palazzo occupato al centro di Roma e l’ipocrisia di Vienna ci dicono che siamo ai rantoli di coda

Di Mauro Bottarelli , il - 77 commenti

Mentre lavoro tengo acceso il televisore a basso volume sulle reti all-news, tanto per tenere sott’occhio il bandone della notizia dell’ultim’ora. O, se vedo qualcosa che mi interessa, per seguire i dialoghi nelle varie trasmissioni. Ieri pomeriggio, girando per un attimo su La7, mi sono soffermato su un servizio che stava andando in onda a “Tagadà”, la trasmissione di approfondimento pomeridiano. Si raccontava di un palazzo in piazza Indipendenza a Roma occupato... Continua a leggere

Qualche nuovo dato sul caso Volkswagen. E sul perché gli europei farebbero bene a svegliarsi

Di Mauro Bottarelli , il - 34 commenti

Il caso Volkswagen ha perso di appeal mediatico. In effetti, tra attacchi russi in Siria e la bufera politica del caso Marino a Roma, c’è ben altro su cui focalizzarsi. Ci penso io, rapidamente, a darvi le ultime novità sul caso. Volkswagen ha offerto un piano d’azione per intervenire su 3,6 milioni di motori diesel di auto e furgoni in Europa, lo ha confermato il portavoce del Ministero dei Trasporti tedesco a Berlino. La casa di Wolfsburg ha presentato questa settimana un piano... Continua a leggere

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi