Archivi per tag: Scenari Economici

Consumi Petroliferi -6,8%. A Novembre crollano i consumi energetici (gas, petrolio, elettricita’).

Di Scenari Economici , il - 1 commento

Scenarieconomici.it Di seguito il Rapporto energetico. E’ evidente che la crisi economica si sta acuendo. A Novembre 2014: – crollano i consumi petroliferi (-6,8% annuo contro -2,1% ad Ottobre), – si schiantano i consumi di gas (-11.4% annuo contro -5,7% ad Ottobre), – si indeboliscono i consumi di gas (-3,8% annuo contro -1,4% ad Ottobre), – nel complesso i consumi energetici cadono ad un ritmo del -7,0%, contro il -2,9% di ottobre I grafici sono evidenti Nel... Continua a leggere

Etichette:

Il Rublo dimezza il proprio valore in pochi mesi

Di Scenari Economici , il - 21 commenti

Scenarieconomici.it La svalutazione del Rublo sull’Euro e sul Dollaro assume proporzioni gigantesche, complici 2 precise cause: – il crollo de prezzi del petrolio, dimezzati in pochi mesi – le sanzioni USA ed UE che certamente stanno creando problemi seri   Concause di tale situazione: – La dipendenza della Russia dalle Materie Prime, che forniscono 3/4 dell’export ed oltre meta’ delle entrate fiscali – L’insussistenza del settore manifatturiero... Continua a leggere

Saldo Commerciale Record ad Ottobre 2014

Di Scenari Economici , il - 7 commenti

Scenarieconomici.it A ottobre 2014 l’avanzo commerciale è di 5,4 miliardi, +1,6 ripetto ad un anno prima. L’attivo commerciale sfiora il record di 4 miliardi destagionalizzati. Il merito non va tanto all’export, che da un paio d’anni e’ in fase di moderato rialzo, quanto della depressione dell’Import, fiaccato sia dalla bassa domanda interna, quanto dal crollo dell’Import Energetico, tanto in volumi, quanto nei prezzi. L’export vola verso i paesi... Continua a leggere

Ratings dei Debiti Sovrani dopo il declassamento di Francia ed Italia

Di Scenari Economici , il - 1 commento

Scenarieconomici.it  Di seguito la situazione dei Ratings dei Debiti Sovrani dopo il declassamento di Francia ed Italia. Le ultime mosse sono state:  Moody’s ha  rivisto al ribasso il rating sulla Francia a ‘AA’ da ‘AA+’ Standard & Poor’s ha  rivisto al ribasso il rating sull’Italia a ‘BBB-’ da ‘BBB’ Standard & Poor’s ha  rivisto al rialzo il rating sull’Irlanda a ‘A’ da... Continua a leggere

Etichette:

Flat Tax: slide dell’intervento del Prof. Rabushka

Di Scenari Economici , il - 8 commenti

Scenarieconomici.it  Oggi ho partecipato al convegno piuttosto affollato nella sala Orlando del Centro Congressi della Confcommercio di Milano, in Corso Venezia 47, dove il Professor Alvin Rabushka, professore di Economia presso la californiana Stanford University ed ex consulente di Ronald Reagan, ideatore della Flat Tax, ha presentato le sue proposte. Sono interventuti anche Matteo Salvini (segretario della Lega Nord, che ha abbracciato la proposta di una Flat Tax al 15%), Claudio Borghi... Continua a leggere

Evasione Fiscale: stima del livello di ogni Regione Italiana e degli Stati Europei

Di Scenari Economici , il - 30 commenti

Scenarieconomici.it Un amico m’ha chiesto di fare un post che chiarisca il livello d’evasione fiscale nelle varie regioni italiane e nei varie paesi europei, e m’ha pregato di fare qualcosa di semplice e comprensibile ai piu’. L’operazione non e’ banale: esistono tanti studi (vedi riferimenti) sui paesi europei, e sulle varie regioni italiane, ma divergono tra loro tra anni di valutazione, nella base di calcolo (evasione calcolata su base imponibile o su PIL) e nella valutazione del... Continua a leggere

Prestiti sempre in calo, sofferenze record all’11% del PIL

Di Scenari Economici , il - 10 commenti

Scenarieconomici.it Prestiti Bancari -2,1% sempre in calo Banca d’Italia segnala che i Prestiti delle banche, ad ottobre calo del 2,1 per cento (-2,3% a settembre), con le erogazioni alle famiglie che scendono dello 0,6 per cento annuo (da -0,7%), quelli alle imprese del 3,1 per cento (da -3,3%) Sempre ad ottobre il tasso di crescita sui dodici mesi dei depositi del settore privato è stato pari al 2,3 per cento (3,6 per cento a settembre). La raccolta obbligazionaria, includendo le... Continua a leggere

Etichette:

Produzione Industriale sempre piu’ agonizzante

Di Scenari Economici , il - 5 commenti

Scenarieconomici.it C’e’ poco da dire: la Produzione industriale tende al Ribasso, e dopo l’arrivo di Renzi e’ in evidente peggioramento. Dando uno sguardo al grafico che mostra i dati destragionalizzati appare evidente il collasso durante il Governo Monti, la stasi durante il governo Letta, e la ripresa di una tendenza chiaramente al ribasso durante il governo Renzi. Le tendenze sono chiaramente confermate nei grafici che mostrano l’andamento della produzione... Continua a leggere

Rinaldi: abbiamo la necessità di una Moneta “full time” plasmata esclusivamente per le nostra economia

Di Scenari Economici , il - 4 commenti

Scenarieconomici.it Il Professor Antonia Maria Rinaldi qualche giorno fa e’ intervento su tema doppia moneta: Iddio ci salvi dell’euro, ma anche dalla doppia moneta! Di Seguito riportiamo un interessantissimo commento del professore, che tutto sommato integra l’articolo: Forse c’è un equivoco fondamentale che sfugge agli amici che hanno commentato a favore della doppia circolazione. L’euro è solamente uno degli strumenti tecnici con cui si pone in essere la... Continua a leggere

Delrio: “la Crisi causata dal Surplus e dall’Austerita’ della Germania” (opsss, se ne sono accorti)

Di Scenari Economici , il - 40 commenti

Scenarieconomici.it Dopo il declassamento da parte di Standard and Poor’s, ma soprattutto alla vigila di un importante riunione dell’Eurogruppo, ultima riunione dei ministri dell’Economia del semestre italiano che dovrà dare il via libera “politico”, dopo l’ok della Commissione Ue, alle manovre dei Paesi alle prese con la crisi, interviene la Merkel, nell’intervista data all’edizione domenicale del quotidiano Die Welt: “La... Continua a leggere

Chi c’e’ dietro al recente crollo del prezzo del Petrolio?

Di Scenari Economici , il - 10 commenti

Scenarieconomici.it  Nel grafico sottostante si confrontano: La variazione annua di produzione di petrolio dell’Arabia Saudita (espressa in milioni di barili al giorno) La variazione percentuale del prezzo del petrolio Brent (sull’anno precedente) Si nota una correlazione evidente. E’ vero che gli Stati Uniti e la Russia hanno produzione di petrolio comparabili a quelle dell’Arabia Saudita, ma quest’ultima ha immani riserve produttive, nonche’ nel... Continua a leggere

Simulazione della Pressione Fiscale e Contributiva Reale su 9 figure professionali Dipendenti ed Autonome (tra 64 e 80%)

Di Scenari Economici , il - 49 commenti

Scenarieconomici.it Simulazione della Pressione Fiscale e Contributiva Reale su un Professionista, un Commerciante ed un Artigiano (tra 66 e 72%) Simuliamo, calcolando a partire da 3 casistiche comuni, un Professionista che guadagna 80.000 euro, un Commerciante ed un Artigiano che ne guadagnano 40.000 e 20.000 euro, per vedere a monte RETRIBUZIONE LORDA TEORICA ed a valle il netto dopo il pagamento di gabelle, tasse e contributi; in conclusione ho simulato il peso della tassazione... Continua a leggere

Perfino i tedeschi ci dicono che dovremmo uscire dall’Euro per salvarci… (ma il PD rimane il partito dei Capitalisti…)

Di Scenari Economici , il - 43 commenti

Scenarieconomici.it   Saluti a tutti ! Nei giorni scorsi è uscito un articolo interessantissimo della rivista tedesca “Spiegel”, un po’ come il nostro “Panorama”, opera di Wolfgang Munchau. qui il link originale : http://www.spiegel.de/wirtschaft/soziales/euro-was-passiert-wenn-italien-austritt-a-1005904.html   L’articolo, prendendo spunto dalla recente  conversione “No euro” di alcuni partiti di opposizione italiani, analizza quindi,... Continua a leggere

Etichette:

Chi sara’ il prossimo avversario di Matteo Renzi?

Di Scenari Economici , il - 14 commenti

Scenarieconomici.it Ormai, pare verosimile che a fine anno Napolitano si dimetta, e che Renzi, punti ad elezioni nella primavera del 2015. Cio’ per 3 ragioni banali: – Ancor oggi gode di un buon 40% dei sondaggi, e non ha apparentemente avversari temibili – Cosi’ facendo farebbe sparire i tanti Bersaniani oggi in parlamento, e li sostituirebbe con parlamentari a lui fedeli – Eviterebbe un logoramento piuttosto probabile, visto che i dati economici sono in... Continua a leggere

Etichette:

Produzione Industriale apocalittica a Settembre 2014

Di Scenari Economici , il - Replica

Scenarieconomici.it Nel terzo trimestre, la produzione industriale e’ peggiorata in modo brutale, con -1,1% sul trimestre precedente (contro -0,5% del 2 trimestre, e -0,1% del primo trimestre 2014). Semplicemente dopo il tracollo produttivo di fine 2011 e del 2012 (coincidente con la crisi dell’eurozona e con le politiche del governo Monti volte a distruggere la domanda interna), e la stasi produttiva durante il governo Letta, con l’arrivo del Governo Renzi, via via, la... Continua a leggere

Etichette:

Francia: Le Pen in crescita ulteriore 29%, polverizza Hollande 14%

Di Scenari Economici , il - 4 commenti

Scenarieconomici.it Nuovo sondaggio IFOP sulle presidenziali Francesi 2017. Marine Le Pen (Front National, Destra nazionalista anti-euro) in crescita senza freni al 29% andrebbe al ballottaggio con Sarkozy (Destra Conservatrice) al 26%. Risultato umiliante per l’attuale presidente Hollande (socialista) al 14%, che rischia di essere superato da Bayrou (centro e centro destra moderato) al... Continua a leggere

Etichette:

Il conto dell’Euro: 1.430 mld fruttati a Germania, 290 mld persi da Italia

Di Scenari Economici , il - 49 commenti

Scenarieconomici.it Abbiamo tante volte discusso della crisi dell’euro, quale risultante dell’esplosione degli squilibri generati dai cambi fissi in un area non ottimale, a causa dei differenziali inflattivi. Ma quanto hanno guadagnato i vincitori e quanto perdono i vinti? Abbiamo provato a fare i conti con 3 metodologie differenti (trovate calcoli, grafici e spiegazioni all’interno delle immagini):   1) Calcolo attraverso le Variazioni nella Posizione Patrimoniale... Continua a leggere

Etichette:

RC Facebook

RC Twitter

RC Video

Licenza

Creative Commons License Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Attribuzione 2.5. In particolare la pubblicazione degli articoli e l'utilizzo delle stessi è possibile solo indicando con link attivo l'indirizzo di questo blog (www.rischiocalcolato.it) oppure il link attivo dieretto all'articolo utilizzato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi