Archivi per tag: Sergio Mattarella

Esclusivo! Governo Italiano, Tutti i Retroscena

Di Marco Tizzi , il - 51 commenti

E’ giunta l’ora di calar la maschera. Ci tremano sempre un po’ le gambe quando leggiamo nei commenti “siete pagati”, “questo vi paga”, “quello vi paga”… E’ ora di ammetterlo: siamo retribuiti dai Servizi Segreti. Quali? Beh, tutti, ovviamente. Tranne quelli italiani che non hanno budget. Questo porta dei vantaggi. Ora si da il caso che i nostri finanziatori ci abbiano concesso… ehm…. ordinato di rivelarvi in... Continua a leggere

Affamare la bestia della bontà è l’unica soluzione per sopravvivere. Altrimenti, tenetevi pure l’Unicef

Di Mauro Bottarelli , il - 580 commenti

Non so se sono più patetici o ipocriti. Perché negare la realtà può anche essere la spia rivelatrice di una disperazione che nasce da sentimenti autentici e nobili ma arrivare al parossismo di elevare questa distorsione ad atto di normalità politica che presupponga la criminalizzazione di chi, da persona normale, invece lo stigmatizza, trascende ogni spiegazione razionale e va a incanalarsi nell’unica categoria dello spirito possibile: il delirio ideologico. Perché pensare che il... Continua a leggere

“Snack dolce o salato?”: arriva la profugo-airlines, mentre Gentiloni ci manda in Niger. Forza Austria!

Di Mauro Bottarelli , il - 146 commenti

Mangiato bene? Belli satolli? A casa tutto bene? Ok, perché qui non c’è tempo da perdere. Non c’è un attimo di respiro. Costretti all’ennesima figura di merda con relativo arrampicamento sugli specchi per i 29 senatori assenti in aula per l’ultimo, tentato blitz sullo ius soli, quelli del PD devono aver pensato che l’unica via d’uscita era schierare l’artiglieria pesante. Ed ecco che, l’altro giorno, il ministro degli Interni, Marco Minniti,... Continua a leggere

Stanno perdendo, non è il momento di avere pietà: se bramano il loro cupio dissolvi, accontentiamoli

Di Mauro Bottarelli , il - 98 commenti

Negli ultimi giorni è stato il mal di schiena il mio compagno di viaggio, una dolorosa pausa forzata che mi è servita a disintossicarmi dalla frenesia spesso inutile e destabilizzante della cronaca. Certo, ho seguito con entusiasmo da finale dei mondiali la questione della salma di Vittorio Emanuele III, così come fra un’iniezione e l’altra di Voltaren e Muscoril ho capito che il mondo gravita attorno a Maria Elena Boschi e al suo vagabondare da piazzista di pentole a pressione... Continua a leggere

L’excusatio non petita di Visco ci mostra quanto è lunga la coda di paglia del sistema che lo difende

Di Mauro Bottarelli , il - 23 commenti

“BANKITALIA. MICCOLI (PD): CHIEDO SCUSA, MOZIONE ERA UNA SCHIFEZZA (DIRE) Roma, 18 ott. – Marco Miccoli chiede scusa sulla mozione di Bankitalia. “Ieri alla Camera su Bankitalia abbiamo votato una schifezza. La responsabilità non e’ solo di chi ha proposto la mozione, ma anche la mia, poiché non avendola letta mi sono fidato dell’indicazione data dal Partito. Chiedo scusa a tutti”, dice il deputato del Pd”. Dunque, uno dei più grossi strappi... Continua a leggere

In Germania e Austria la rabbia non va derubricata a campagna elettorale. Pena un amaro risveglio

Di Mauro Bottarelli , il - 291 commenti

E alla fine, a dimostrazione che la situazione è tutt’altro che semplice, scese in campo il presidente Mattarella, parlando oggi pomeriggio alla Conferenza degli Ambasciatori: “Sono certo che lo stesso metodo di fermezza negoziale usato per risolvere il problema delle banche, sarà quello che ci consentirà di superare i numerosi ostacoli che ancora si frappongono a un lungimirante ed efficace governo del tema forse più rilevante oggi di fronte all’Unione Europea, quello di... Continua a leggere

In un Paese civile, il j’accuse di Mattarella farebbe tremare il Parlamento. Qui lo farà il ministro Costa

Di Mauro Bottarelli , il - 27 commenti

Ci sono molti modi per offendere la memoria. Non averne, ad esempio. Averla e fare finta del contrario. Oppure ignorarla. Oggi la politica italiana ha deciso di dimenticarsi dell’anniversario della strage di Capaci e di concentrarsi sulla propria sopravvivenza: il ministro alfaniano per gli Affari regionali, Enrico Costa si è dimesso, dopo lo stop allo “ius soli” e dopo aver avviato il percorso di riavvicinamento a Forza Italia. In una lettera al presidente del Consiglio, Paolo... Continua a leggere

“Fermiamo l’invasione di migranti”. E lasciamo che l’Alto Adige sia la Fantasilandia tirolese?

Di Mauro Bottarelli , il - 89 commenti

E’ inutile negare che la cronaca quotidiana ci metta perennemente a confronto con la realtà dei flussi migratori, sia attraverso le notizie che arrivano dai mass-media, sia nella vita di tutti i giorni. Che la situazione sia ormai fuori controllo lo sta, piano piano e in punta di ipocrisia, ammettendo anche il governo ma il fatto che l’Europa se ne freghi bellamente, ora anche con il sigillo contenuto nel documento finale del G7 di Taormina sui confini, certamente non aiuta.... Continua a leggere

Eutanasia del centrodestra. Ovvero, fine del vivere da democristiani per timore di apparire dei missini

Di Mauro Bottarelli , il - 35 commenti

La nuova versione dell’Italicum uscita dalla Consulta ieri non è altro che un sistema elettorale ad hoc per grandi coalizioni. O inciuci, chiamatelo come volete, la sostanza non cambia. Il premio di maggioranza scatta infatti per la lista più votata, se questa supera il 40% dei voti, ad oggi un miraggio per tutti. Inoltre, niente ballottaggio. Di fatto, un ritorno mascherato al proporzionale. Ovviamente è subito partita la gara tra chi vuole votare subito (renziani, M5S, Lega Nord e... Continua a leggere

Festeggiato bene? Fatto il ruttino? Bravi, ora occhi aperti e antenne dritte: vogliono le bocche chiuse

Di Mauro Bottarelli , il - 49 commenti

Non mi sono fatto ancora un’idea di quanto accaduto a Istanbul. La prima impressione è quella di un attacco contro la nuova linea scelta da Erdogan in Siria, quindi il mandante verrebbe automatico ricercarlo nell’Isis. Ci sono però tre cose che mi fanno pensare. Primo, per tutta la notte la versione è stata quella del terrorista travestito da Babbo Natale, ora smentita dal premier turco. Capite da soli che non stiamo parlando di Bormio ma di Istanbul, per quanto nel quartiere... Continua a leggere

Nessuno vuole veramente andare al voto subito. Gli italiani? Ora c’è Sanremo, magari poi si vedrà

Di Mauro Bottarelli , il - 17 commenti

Non mi interessano i nomi dei ministri, non mi interessa fare discussioni su Paolo Gentiloni e le sue capacità politiche, non mi interessa capire cosa farà l’esecutivo, in quale solco si muoverà: mi interessa una cosa sola, capire se questo Paese ha ancora la capacità di reagire. Perché quanto sta accadendo è la plastica riprova del fatto che il potere, per sua ontologica natura, si autoperpetua sempre, disattendendo in maniera assolutamente democratica ciò che è l’esito di... Continua a leggere

RC Twitter

Licenza

Creative Commons License Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Attribuzione 2.5. In particolare la pubblicazione degli articoli e l'utilizzo delle stessi è possibile solo indicando con link attivo l'indirizzo di questo blog (www.rischiocalcolato.it) oppure il link attivo dieretto all'articolo utilizzato.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi