Archivi per tag: uk

Il denaro fiat sta mettendo in croce le pensioni

di Alasdair Macleod I deficit stanno crescendo negli oneri pensionistici. È un problema globale su cui i fiduciari delle pensioni sono impotenti. È anche un problema che viene spazzato via sotto il tappeto, con i pensionati futuri e presenti inconsapevoli di cosa stia minacciando la loro pensione. Gli investitori in società con piani in cui ci sono benefici definiti, i quali promettono il diritto ad una prestazione pensionistica aggiustata all’inflazione e basata sul salario finale,... Continua a leggere

La verità sul commercio

di Alasdair Macleod L’unico tema principale di dibattito lo scorso anno, e che ha persino diviso gli esperti, è il commercio. Diventerà sempre più importante nel 2018 mentre gli Stati Uniti sviluppano la loro politica commerciale, in particolare per quanto riguarda la Cina, e mentre il Regno Unito negozia i termini della Brexit con l’UE. L’ignoranza domina su questo tema. Si dice che sicuramente l’industria nazionale dovrebbe essere protetta contro pratiche... Continua a leggere

Inflazione contro deflazione: finanze pubbliche

Di Francesco Simoncelli , il - Replica

di Alasdair Macleod C’è una convinzione generale secondo cui le finanze statali vanno meglio in un contesto inflazionistico piuttosto che in uno deflazionistico. Questa percezione deriva dal trasferimento di ricchezza dai creditori allo stato attraverso una svalutazione della moneta, che si verifica con l’inflazione monetaria, rispetto al trasferimento della ricchezza dallo stato ai suoi creditori attraverso la deflazione. L’effetto è indubbiamente vero, anche se è... Continua a leggere

Accogliete a braccia aperte la deflazione

di Alasdair Macleod Ci sono due problemi con la comprensione della deflazione: è mal definita e ha una brutta nomea. Questo articolo mira a porre la deflazione nel suo giusto contesto. Questo è un argomento importante per i sostenitori dell’oro come denaro, i quali saranno consapevoli del fatto che il denaro sonante, in teoria, porta a prezzi più bassi nel tempo e tale viene spesso criticato come obiettivo, perché non rappresenta uno stimolo inflazionistico. La definizione più... Continua a leggere

La revoca della legittimità

di Gary North C’è una frase famosa nella politica americana: “Il consenso dei governati”. È una frase importante. È l’essenza della legittimità politica. Durante gran parte della storia, il consenso dei governati è stato riluttante. La gente ha tollerato il sistema politico in cui vive. Pensano che non valga la pena bighellonare con la politica. Un numero enorme di persone in tutta la storia ha ignorato la politica, tranne nei periodi di elezione. Questo è stato... Continua a leggere

Quando arriverà la prossima crisi creditizia?

di Alasdair Macleod La tempistica di qualsiasi crisi creditizia è stabilita dal ritmo al quale il ciclo del credito progredisce. Le persone non pensano in termini di ciclo del credito, credendo erroneamente che si tratti di un ciclo economico. La distinzione è importante, perché un ciclo economico si suppone che nasca dal mondo degli affari. In altre parole, il ciclo di crescita e recessione sembra dovuto all’instabilità nel settore privato e questo viene generalmente sostenuto dai... Continua a leggere

I macroeconomisti impareranno mai la lezione?

di Alasdair Macleod Durante le varie crisi del credito, i banchieri centrali e gli economisti hanno creduto d’aver imparato ogni volta lezioni preziose e quindi aver raggiunto il premio finale: la soppressione dei cicli economici attraverso la politica monetaria. Abbiamo visto, oltre alla Brexit, quanto fossero sbagliati i modelli della Banca d’Inghilterra e del Tesoro britannico, e quanto questi errori fossero evidenti anche nei modelli dell’OCSE. Coloro favorevoli alla... Continua a leggere

Il mito della produttività

di Alasdair Macleod Di tanto in tanto spuntano commenti sulla produttività nazionale e per gli inglesi la produttività è correlata all’angoscia per la Brexit, con l’OCSE, il Tesoro inglese, la Banca d’Inghilterra e tutti gli altri che dicono in coro che la scarsa produttività dei cittadini britannici dimostra quanto abbiano bisogno di far parte dell’UE. Questa settimana l’OCSE ha pubblicato un articolo in cui venivano ripetute le sue assurdità sulle... Continua a leggere

False flag per principianti

Di Francesco Simoncelli , il - Replica

di Dmitry Orlov La Gran Bretagna è praticamente impazzita per quanto riguarda il recente avvelenamento a Salisbury, in Inghilterra, dell’ex-colonnello dei servizi segreti russi, diventato poi spia britannica, Sergei Skripal e di sua figlia. Il primo ministro britannico, Theresa May, ha chiesto che la Russiadesse spiegazioni, sostenendo che erano stati avvelenati usando un agente nervino chiamato “Novichok” (parola russa che sta per “principianti”), un prodotto... Continua a leggere

Ulteriori riflessioni sul Paradosso di Gibson

Di Francesco Simoncelli , il - Replica

di Alasdair Macleod “Il Paradosso è uno dei fatti empirici più complessi nell’intero campo dell’economia quantitativa.” – John Maynard Keynes“Il Paradosso di Gibson resta un fenomeno empirico senza una spiegazione teorica.” – Friedman & Schwartz“Nessun problema in economia è stato così tanto discusso.” – Irving Fisher Introduzione Due anni fa ho trovato una soluzione soddisfacente al Paradosso di Gibson. Il Paradosso è importante perché ha dimostrato che... Continua a leggere

La crisi globale è vicina

di Alasdair Macleod L’economia globale è ora in una fase espansiva, con un credito bancario sempre più disponibile per i mutuatari non finanziari. Questo è sempre il preludio alla fase di crisi del ciclo economico. La maggior parte delle economie sono spinte direttamente dalla Cina, con l’eccezione dell’America. Ciò è confermato dalla debolezza del dollaro, che dovrebbe continuare. Il probabile innesco della crisi arriverà dalla zona Euro, dove il cambiamento della... Continua a leggere

Perché gli economisti non possono prevedere una recessione

Di Francesco Simoncelli , il - 8 commenti

di Alasdair Macleod Lo scopo di questo articolo è quello di attirare la più ampia attenzione sull’incapacità cronica dell’establishment economico di prevedere le recessioni. La prossima volta che sentirete un economista fare una previsione sui media mainstream, dovreste subito concludere che ha torto. Perché? Un economista del FMI, Prakash Loungani, ha compiuto alcune interessanti ricerche nel 2000 circa l’accuratezza delle previsioni degli economisti. Utilizzando dati... Continua a leggere

Seguite il denaro

Di Francesco Simoncelli , il - 1 commento

di Alasdair Macleod Dal 2009 le azioni e altri asset finanziari sono saliti destando molte preoccupazioni. Inizialmente si pensava ad una ripresa dallo scampato crollo finanziario completo, prima che la FED salvasse il sistema ancora una volta. Il collasso sistematico continua ad essere una realtà, con le banche europee a rischio di fallimento. Oggi parleremo proprio di questo. L’economia globale non è implosa, come gli orsi hanno costantemente avvertito. Esistono ancora i rischi... Continua a leggere

L’importanza della casualità

Di Francesco Simoncelli , il - 10 commenti

La casualità lodata dall’autore dell’articolo di oggi, possiamo ritrovarla nell’attuale mondo in crescita delle criptovalute. Qualunque sia il vostro giudizio riguardo le criptovalute, esse cambieranno il modo di concepire il denaro. I timori di una bolla, sebbene siano molti, sono perlopiù infondati, incapaci di inquadrare la natura del cambiamento alla base di questo fenomeno. Ciò non toglie che i movimenti di prezzo feroci caratterizzeranno ancora questo mercato. Ma a... Continua a leggere

L’innalzamento dei tassi d’interesse è dietro l’angolo

Di Francesco Simoncelli , il - 11 commenti

di Alasdair Macleod Di recente sia Janet Yellen della FED che Mark Carney della Banca d’Inghilterra hanno preparato i mercati finanziari per i rialzi dei tassi d’interesse. L’ipotesi dovrebbe essere che questa mossa è stata coordinata e che sia la BCE che la Banca del Giappone debbano prendere in considerazione mosse simili. Le banche centrali coordinano il più possibile le loro politiche monetarie, motivo per cui possiamo ritenere che stiano per avviare una nuova fase di... Continua a leggere

Cicli economici e cicli del credito

Di Francesco Simoncelli , il - Replica

di Alasdair Macleod Questo articolo spiegherà il perché la politica monetaria delle banche centrali non avrà mai successo. L’errore fondamentale è quello di accostare l’origine dei cicli economici al settore privato, quando invece sono conseguenza delle fluttuazioni del credito. Questo documento è stato presentato dall’autore alla UK Parliament Treasury Committee’s enquiry, dove si è discusso del fallimento della politica monetaria in seguito alla crisi del... Continua a leggere

Spesa pubblica, occupazione ed interventismo centrale

Di Francesco Simoncelli , il - 7 commenti

di Francesco Simoncelli Per tutta l’estate siamo stati sommersi di notizie riguardanti l’Italia e di come fosse diventata il cosiddetto fanalino di coda nella presunta ripresa economica. Inutile dire come gli interrogativi sulla questione siano molti, per non parlare della fiducia vomitata nei media maisntream da parte delle cariche pubbliche. Un miasma cacofonico di formule comunicative trite e ritrite destinate solamente ad apparire come una falsa magnanimità, poiché essa cela... Continua a leggere

È ora di tornare al Gilt d’oro

di Keith Weiner Il nostro sistema monetario impone una forma di pianificazione centralizzata sulla base di una cartamoneta irredimibile gestita dalle banche centrali. La pianificazione monetaria pare proprio il nostro punto d’arrivo. Il mondo ha imparato dal crollo dell’Unione Sovietica, e sta imparando oggi dal Venezuela, che la pianificazione centrale non funziona. Tuttavia i ricchi e la maggior parte degli economisti credono che il denaro rappresenti un’eccezione, che a... Continua a leggere

Crisi e legittimità: il bivio

di Gary North Remnant Review Quelli di noi che sono noti come storici della cospirazione sostengono che il Council on Foreign Relations, la Commissione Trilaterale e varie altre società d’élite di alto livello, rappresentano il cuore della leadership a livello nazionale negli Stati Uniti. In altre parole, pensiamo che il sistema sia truccato. Allo stesso tempo siamo ben consapevoli del fatto che il popolo è convinto che non ci siano problemi significativi dal punto di vista politico,... Continua a leggere

Gini e la politica monetaria

di Alasdair Macleod Le banche centrali stanno diventando sempre più consapevoli che i critici della politica monetaria stanno guadagnando molta trazione nelle loro argomentazioni: non solo le politiche monetarie hanno fallito nel raggiungere i propri obiettivi, ma stanno anche creando distorsioni economiche controproducenti. Prima fra queste è il trasferimento di ricchezza alimentato dalla svalutazione monetaria. I banchieri centrali hanno sempre glissato su questo problema, che se... Continua a leggere

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi